Come

Come collegare un monitor ad un PC portatile – Navigaweb.net

<img src="https://1.bp.blogspot.com/-Bbzoui2xt_g/YBQggl8FhRI/AAAAAAAlU8/cceUVl9jGoMD3IeKKizzR9W9WA-LLIKhACLcBGAsYHQ/w320-h192-monitor.jpg" monitor-nome.jpg "

Con gli schermi dei laptop possono lavorare su documenti e siti web mobili quando non siamo a casa, al lavoro o a scuola, ma non possono mai raggiungere la qualità e l’ampiezza visiva di un buon monitor per computer desktop, dove spesso superano i 22 pollici di diagonale e se ne può sfruttare appieno di FullHD o risoluzioni superiori, per questo motivo è sempre consigliabile collegare ogni tanto il laptop al monitor di un PC desktop, in modo da poter utilizzare il notebook come un PC desktop completo.

Vediamo in questa guida insieme troverai come collegare un monitor a un laptop utilizzando i cavi corretti in base al modello di laptop utilizzato e adattando il sistema operativo a tutto ciò che si trova sullo schermo del notebook duplicato meglio ancora, spegni lo schermo del laptop e usa solo il monitor di grandi dimensioni.

Okuma: Come collegare uno schermo al pc portatile

LEGGI ANCHE -jpg “alt=”Type-C”/>

In questo caso possiamo collegare il monitor come un semplice dispositivo USB, utilizzando una presa USB Type-C gratuita e la presa USB Type-C sul retro del monitor.

Se possiedi un vecchio monitor con jack video DVI, ti consigliamo di optare per il cavo DVI-HDMI per decidere.

<img src=" al laptop e la presa DVI al monitor; se necessario possiamo fare anche il contrario, collegando la presa DVI al laptop (se molto vecchio) e la presa HDMI al monitor.

Ayrıca bakınız: Pianteefioriditalia | Come pulire le foglie delle orchidee senza rovinarle

LEGGI ANCHE: Differenze tra cavi HDMI e VGA e tra prese DVI e DisplayPort

Se abbiamo un monitor sufficientemente vecchio con presa VGA Possiamo anche usare il piccolo adattatore VGA – HDMI.

collegamento in questo caso l’adattatore HDMI “alt =” può essere collegato alla presa HDMI “alt =” in questo caso. HDMI del laptop, quindi colleghiamo il cavo VGA all’adattatore e alla presa posteriore del monitor per trasmettere il segnale video.

Per scoprire altri cavi video che consigliamo di leggere la nostra guida Differenze tra tipi di cavi per computer, connettori, jack e connettori

Come configurare il monitor in Windows 10 e Windows 11

Dopo aver selezionato il cavo corretto per collegare il notebook e il monitor, dobbiamo regolare le impostazioni di sistema per Windows 10 o Windows 11 per abilitare il Monitor da utilizzare come nuovo schermo Per per Per guidare, effettuiamo il collegamento video con il cavo, premiamo sull’icona dell’area notifiche in basso a destra, premiamo sull’icona Progetto e scegliamo come proiettare l’immagine sul monitor.

<img src = "https://1.bp.blogspot.com/-Wrk5CBgfLb8/YBQq6mnT_oI/AAAAAAAlWE/Pwmq7g_T9S0gaU8HBVAG5WNzRBoJdbvbACLcBGAsYHQ24/Windows/Windows/WPC24-Windows/" PC-WindowsYHQ24/Windows " l'elemento duplica Duplica tutto ciò che accade sullo schermo del laptop; per estendere il desktop premiamo la voce Estendi invece, se vogliamo utilizzare solo il monitor fisso, utilizziamo select Solo secondo schermo per spegnere lo schermo del notebook e utilizzare solo il monitor appena connesso.

Ayrıca bakınız: Come capire se si è stati truffati

Se il monitor non funziona o non viene visualizzato nulla, pigia in basso a sinistra sul menu Start, apri il Impostazioni, fai clic sul menu Sistema, vai su Schermo e premi il pulsante Rileva per forzare il rilevamento del monitor

Come impostare il monitor su MacBook

A e Per utilizzare un secondo monitor sul MacBook, utilizza uno dei cavi pensati per i Mac e, una volta connesso, premi l’icona Apple in alto a sinistra, vai al menu Preferenze di Sistema e fai clic sul Monitor , fai clic sulla scheda Disposizione e controlla se è presente il monitor aggiuntivo.

Con le impostazioni di base, il desktop viene esteso ed è possibile utilizzare il monitor come un nuovo utilizzo parte dello schermo; Se dobbiamo duplicare lo schermo, non ci resta che spuntare la casella Duplica monitor presente nella schermata mostrata sopra.

Conclusioni

Collegare il monitor a un laptop è sicuramente un processo semplice, soprattutto se scegliamo il cavo giusto! Un semplice cavo HDMI potrebbe non essere sufficiente poiché nel corso degli anni sono emersi nuovi standard e nuovi tipi di jack video. Quindi preparati prima di procedere con la connessione vera e propria.

Se vogliamo collegare il monitor senza cavi, in modalità wireless, possiamo anche utilizzare la TV come secondo schermo wireless del PC o anche Windows sulla TV con connessione wireless alla schermata Progetto .

Ayrıca bakınız: Investimenti Sicuri: Come Investire i Soldi Senza Rischi nel 2022?

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button