Come

Distorsione al ginocchio come curarla – Centro Fisioterapia

Il ginocchio slogato è una patologia molto comune, soprattutto se lavori con il ginocchio, come se fossi un atleta.

Molti di coloro che visitano il nostro centro hanno molte domande al riguardo, che possiamo riassumere come segue: come curare distorsione del ginocchio, – tempo di recupero dalla distorsione del ginocchio > – sintomi di distorsione del ginocchio, finalmente guarigione dalla distorsione del ginocchio.

Okuma: Come curare una distorsione al ginocchio

Ecco alcune delle domande che ci vengono poste di continuo, ma come sempre rispondiamo che non abbiamo una risposta perché possiamo dirti che in generale la domanda “ Distorsione al ginocchio cosa fare” può essere risolta solo dopo una diagnosi accurata, altrimenti sarà quasi difficile curarla poiché si finirebbe con il trattamento sbagliato e in alcuni casi aggraverebbe ancora la situazione.

Lo stesso vale per le patoles Il dolore presente varia da dolore al ginocchio , dolore al legamento collaterale mediale a legamenti del ginocchio a ginocchia gonfie Malattie che non possono essere curate senza una corretta diagnosi.

La terapia migliore può essere decisa solo dopo aver determinato la causa e la gravità della lesione, a quel punto la distorsione del ginocchio è guarita.

Dovrebbe essere noto che il ginocchio comprende una serie di muscoli, legamenti, tendini e menischi: Una distorsione colpisce uno o più legamenti di questa articolazione, vale a dire i collaterali mediali e laterali e i legamenti crociati anteriori e posteriori.

In generale, però, non si tratta di un infortunio grave e va curato adeguatamente e con tempi di recupero adeguati.

Ogni anno colpisce migliaia di persone (es. distorsione alla caviglia) in seguito a traumi, a causa di una malattia degenerativa o all’apparato scheletrico.

Ayrıca bakınız: Come vedere se c’è un bonifico in arrivo su postepay

Distorsione del ginocchio: l’importanza di una buona diagnosi

Sebbene nella maggior parte dei casi sia una patologia reversibile e curabile, una distorsione del ginocchio può essere fastidiosa e dolorosa, limitando anche i movimenti che interferiscono con normali attività quotidiane.

Dolore, gonfiore, arrossamento e calore dovuti a infiammazione, rigidità articolare, instabilità, sanguinamento nei tessuti circostanti, a volte ridotto tono muscolare.

Tutti questi sintomi sono di varia intensità e sono più o meno presenti a seconda della gravità della distorsione (1°, 2° o 3° grado).

L’ortopedico può curare una distorsione causata da una diagnosi semplice esame obiettivo. Tuttavia, in alcuni casi è necessario escludere patologie gravi ed è quindi necessario sottoporsi a una radiografia (TC, risonanza magnetica)

Trattamento della distorsione del ginocchio: terapia conservativa

Una distorsione del ginocchio comune è il medico prescrive:

  • Riposo per alcuni giorni con immobilizzazione degli arti;
  • Elevazione della gamba per favorire il ritorno venoso. Nei primi giorni dopo l’infortunio è importante mantenere la gamba ferma ed elevata;
  • Applicazione di ghiaccio che, oltre a intorpidire leggermente la parte, aiuterà a fermare il versamento responsabile del dolore e del gonfiore. Il ghiaccio deve essere applicato per 15-20 minuti ogni 3-4 ore per almeno 2-3 giorni fino a quando il dolore non si è significativamente attenuato;
  • Un bendaggio compressivo o l’uso di una speciale stecca;
  • Farmaci analgesici e antinfiammatori non steroidei (FANS):
  • Artrocentesi, i. H. Aspirazione del liquido tramite siringa (solo nei casi più gravi, caratterizzati da notevole gonfiore)

La chirurgia artroscopica è necessaria solo in presenza di grave instabilità articolare (distorsione di terzo grado) .

Ayrıca bakınız: Come si Risolve un Problema di Matematica? | Superprof

Tempi di recupero da distorsioni del ginocchio con trattamenti di fisioterapia e osteopatia

Dovrebbe iniziare con sedute di fisioterapia leggera 3-7 giorni dopo il trauma (o l’intervento chirurgico) per un percorso riabilitativo essenziale che sia in grado di è quello di prevenire lo sviluppo di rigidità articolare e atrofia muscolare.

Dopo la fase acuta , è importante sottoporsi a trattamenti fisioterapici volti a:

  • Agire sul dolore e sull’infiammazione eliminandoli;
  • Elimina la rigidità articolare per ripristinare il movimento fluido;
  • Ripristina la funzionalità articolare accelerando la guarigione e il pieno recupero;
  • Ripristina il tono muscolare ottimale rafforzando l’articolazione.
  • Ripristina il tono muscolare ottimale rafforzando l’articolazione. li>

Nella prima fase del trattamento , lo scopo è eliminare il dolore rigenerando il tessuto leso le seguenti terapie:

  • Tecarterapia;
  • Laser Yag ad alta potenza
  • DECINE;
  • iontoforesi;
  • Magnetoterapia

La seconda fase ha lo scopo di eliminare edemi e rigidità muscolari e lavorare sul ripristino della funzionalità articolare e muscolare attraverso sessioni:

  • Terapia Manuale dell’Osteopata;
  • Esercizi terapeutici (stretching eccentrico, statico e dinamico, potenziamento muscolare, flessibilità, recupero del range di movimento) da ripetere a casa, senza mai usare forza e senza movimenti bruschi.

Il programma riabilitativo standard prevede il rafforzamento dei muscoli della parte anteriore della coscia (quadricipite). Il rafforzamento di questi muscoli stabilizza ulteriormente l’articolazione e riduce il rischio di nuove lesioni.

Infine, nella terza fase, si procederà al recupero dei gesti propriocettivi, di controllo posturale e sportivi a scopo preventivo per evitare ricadute. .

Come puoi vedere, la fase di riabilitazione per la distorsione del ginocchio non è molto facile né immediata.

Ayrıca bakınız: Streaming calcio gratis: 7 siti dove seguire ogni partita

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button