Come

Come alzare la pressione bassa Ipotensione cause sintomi e rimedi | Semprefarmacia.it

I consigli della dottoressa Valentina

Cos’è l’ipotensione e cos’è l’ipotensione?

La pressione sanguigna è la forza che il sangue esercita sulle arterie dopo che è stato ricevuto dal cuore. È grazie a lui che il sangue circola nei nostri vasi sanguigni, scorre in tutto il corpo e fornisce nutrimento e ossigeno a tutti gli organi. Se questa forza è inferiore al normale, generalmente non ha ripercussioni sul corpo.

Valori di pressione inferiori a 60 per il minimo e 90 per il massimo sono detti pressione negativa. La gravità ovviamente aumenta al diminuire dei valori, cosa che diventa molto pericolosa quando si passa a 33 per il minimo e 50 per il massimo.

Okuma: Come fare alzare la pressione bassa

Sintomi di bassa pressione sanguigna

Quando i valori scendono al di sotto delle soglie specificate, compaiono sintomi specifici:

  • disturbi visivi;
  • palpitazioni;
  • nausea;
  • confusione;
  • vertigini;
  • Svenimento.

Bassa pressione sanguigna: le cause

Sono molte le persone che vivono con la pressione bassa senza particolari ripercussioni sulla loro vita quotidiana. Le cause della pressione sanguigna costituzionalmente bassa non sono note, ma i medici la considerano addirittura un fattore protettivo endogeno. Pertanto, più che preoccuparsi, dovrebbero essere prese alcune precauzioni per evitare cali improvvisi (che possono portare ai sintomi sopra elencati).

D’altra parte, se l’ipotensione si manifesta improvvisamente, con sintomi importanti, è indispensabile indagare ed escludere che siano causati da altre patologie. Infatti, la pressione bassa può avere diverse cause:

  • malattie cardiache,
  • problemi endocrini,
  • disidratazione (data, ad esempio, vomito e diarrea);
  • sanguinamento;
  • Infezioni;
  • reazioni allergiche;
  • Anemia.

L’ipotensione è comune anche durante la gravidanza a causa degli effetti del progesterone. Altre condizioni che possono produrre ipotensione includono una dieta troppo drastica o l’assunzione di farmaci in modo errato.

Bassa pressione sanguigna: rimedi

Se la pressione sanguigna bassa è causata da condizioni patologiche, ovviamente, prima ciò che farà il medico sarà trattare queste condizioni sottostanti. Ma se la pressione bassa è costituzionale, cosa si può fare per prevenire nausea e svenimento?

Alcuni consigli sono noti alla maggior parte delle persone:

  • Assicurati di seguire una dieta ricca di minerali e vitamine;
  • bere abbastanza liquidi;
  • Evita i luoghi troppo caldi e poco ventilati.

Tuttavia, se soffri di ipotensione, ci sono altre cose che puoi fare per promuovere una buona regolazione della pressione:

  • prendi integratori salini;
  • utilizzare rimedi naturali;
  • fare attività fisica regolare

Ayrıca bakınız: Come calcolare la taglia di reggiseno giusta? | PG Magazine

Integrazione salina

Anche con una corretta alimentazione può essere soprattutto nella stagione calda ci sono anche crisi ipotensive. Per prevenire ciò, può essere integrato con prodotti a base di magnesio, potassio e sodio per compensare adeguatamente le perdite. Rispetto agli integratori alimentari utilizzati nell’ipertensione, vengono aggiunti magnesio e potassio sodio. La concentrazione ottimale per promuovere una buona pressione è isotonica; H. simile a quello del plasma sanguigno.

Rimedi naturali

Nei momenti in cui si soffre di stanchezza può essere utile assumere anche integratori alimentari a base di piante adattogene: ginseng, guaranà, rodiola. Questi non aumentano la pressione, ma incoraggiano il corpo ad adattarsi ai cambiamenti climatici oa situazioni stressanti. Inoltre, per integrare vitamine e sali minerali, puoi utilizzare un classico preparato multivitaminico (o sostitutivo della spirulina).

Esercizio fisico

Chi soffre di ipo la pressione sanguigna tende spesso ad evitare l’attività fisica per paura di ammalarsi. Invece è esattamente il contrario. L’attività fisica, infatti, aiuta l’organismo a regolare la pressione sanguigna in modo ottimale. Certo, devi ascoltare il tuo corpo e conoscerne i limiti, rimanere idratato ed evitare ambienti troppo caldi.

Come aumentare rapidamente la pressione bassa

Se, nonostante tutte le precauzioni finora adottate, ti trovi di fronte a un calo di pressione o devi affrontare la malattia di qualcun altro, devi essere in grado di affrontare la situazione rapidamente. Quindi, ecco i modi per aumentare rapidamente la pressione bassa:

  • sdraiati e sollevati;
  • Avere acqua con un pizzico di sale.

medicina per la pressione bassa

Ayrıca bakınız: Uomo pesci a letto: cosa gli piace e come si comporta

Sdraiati e alza le gambe

Prevenire lo svenimento con questa azione simula la sua funzione e previene la perdita di coscienza. Lo svenimento, infatti, è una strategia di difesa dell’organismo che pone il corpo in posizione orizzontale per favorire l’afflusso di sangue al cervello.

Bevi acqua e sale

Se non hai un integratore di sale a portata di mano, bevi semplicemente acqua con un pizzico di sale da cucina o bicarbonato di sodio.

In ogni caso, se la persona che sta male è anziana, soffre di altre malattie, è pallida, suda, è confusa o ha perso conoscenza, dovresti sempre avvisare immediatamente il tuo medico.

Gli errori da non fare

Cosa non fare in caso di crisi ipotensiva sono:

  • Cerca di stare fermo
  • Bevi acqua e zucchero

Non cercare di alzarsi in piedi

È un grave errore alzarsi in piedi o tenere il malato in posizione eretta in modo che per non salire a far riposare la terra. In effetti, impedisce al sangue di fluire al cervello, il che favorisce gli svenimenti.

Non bere acqua e zucchero

La somministrazione di zucchero ha senso solo nel caso in cui la riduzione della pressione sanguigna sia associata a una crisi ipoglicemizzante. Questo può accadere, ad esempio, nei diabetici. Ma se così non fosse, il famoso bicchiere d’acqua e zucchero può effettivamente peggiorare la nausea, provocare vomito e quindi aumentare la disidratazione.

Ayrıca bakınız: Come raggiungere l&039isola di Ischia – Traghetti Napoli

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button