Come

Come fare l&039olio di oliva in casa – Idee Green

Come fare l'olio in casa

Come fare l’olio in casa: una guida rapida e pratica che spiega come fare l’olio in casa spremendo a freddo le olive.

Okuma: Come fare l olio in casa

Se il tuo sogno è abbracciare la produzione casalinga di ciò che porti in tavola, ti servono due cose: un orto e una buona manualità.

Da Terra potrai realizzare la materia prima e con la lavorazione della materia prima avrai una piccola necessità di fare scorta al supermercato. Certo, sarebbe avventato pensare di non andare del tutto al supermercato, ma… possiamo preparare tante cose a casa!

I prodotti che possiamo preparare a casa includono olio extravergine di oliva. Non solo olio extra vergine di oliva, anche olio di semi di zucca, macademia, olio di arachidi, olio di colza… e così via. Basta un piccolo frantoio per trasformare i semi oleosi in una spezia perfetta, limpida, naturale e fatta in casa.

Come si fa l’olio d’oliva

La produzione dell’olio da cucina avviene in quella che viene chiamata “pressatura” nei mulini. Nei frantoi le olive subiscono un processo noto come molitura, ovvero quintali e quintali di olive vengono “frantumati”, il nocciolo viene separato dalla polpa.

La polpa forma una pasta composta da acqua e olio. Le tagliatelle vengono conservate nei mulini ad una temperatura non superiore a 27ºC. Ecco perché parliamo di spremitura a freddo!

Da questa pasta si estrae poi l’olio da una macchina che riesce a separare il liquido dalla polpa per poi dividere ulteriormente la fase liquida. La fase liquida è infatti data da olio e acqua.

Ayrıca bakınız: Una preghiera prima dellalba | finale | trama | la storia vera di Billy Moore

Tranquilli, per preparare olio d’oliva in casa (così come per preparare tanti altri oli vegetali di origine) non servono tritatutto o macchine speciali, basta un tuttofare in acciaio inossidabile o una piccola pressa.

Alcuni produttori sono persino in grado di estrarre il cosiddetto olio dalla polpa. L’olio di superficie è il prodotto più costoso derivato dall’olio d’oliva.

L’olio che fuoriesce dalla superficie della pasta è chiamato appunto “olio di superficie”. Questo prodotto è solitamente molto costoso, difficile da trovare, ma… credetemi, ne vale la pena! Avrai voglia di assaggiare il vero olio d’oliva per la prima volta!

Come fare l’olio in casa

Nei negozi specializzati, ma anche online, ce ne sono diversi per fare olio fatto in casa, latte di mandorla ma anche liquori o per spremitura delle melanzane per la produzione sott’olio. Con lo stesso torchio si possono preparare i cosiddetti ciccioli, le zucchine sott’olio, le sardine sotto sale e tanti altri prodotti fatti in casa.La preparazione è semplice.

Basta inserire le olive mature e girare il frantoio. Ci sono presse elettriche o manuali sul mercato. In realtà potresti usare anche un semplice tritaverdure (se è di acciaio di buona qualità), ma in quel caso otterresti solo un vasetto d’olio in una giornata di lavoro!

Per fare l’olio in casa non vi resta che mettere le olive nel frantoio, servire, raccogliere la pasta e aspettare.

La pasta di olive è pronta quando dalla superficie emergono le prime goccioline di olio, che bisogna ritirare con estrema pazienza e attenzione. Sarà olio di superficie, la varietà di olio extra vergine di oliva più pregiata e costosa sul mercato.

Se non ne hai mai sentito parlare prima, è normale. L’olio affiorato è una prelibatezza che pochi frantoi scelgono di produrre. La produzione è solitamente piccola e destinata a un pubblico d’élite. Per capire il valore dell’olio di rifinitura che produrrete in casa, basta guardare i prezzi di mercato: una bottiglia di olio di rifinitura da 750ml ha un prezzo medio di 25-35 euro. Per fare un confronto: l’olio extravergine di oliva a marchio BIO costa in media 10 – 15 euro al litro.

Presso elettrico o manuale

Ayrıca bakınız: Trascrizione sentenza: come si fa?

Come detto, ce ne sono molti che commercializzano il presse per uso domestico, sia elettriche che manuali. Le presse elettriche sono piuttosto costose, ma se hai un piccolo uliveto, sarebbe una buona idea prenderne uno.

Questo è diverso con le presse manuali, che sono disponibili con un budget di 40 – 50 euro. Per tutte le informazioni vi invitiamo a visitare la pagina Amazon delle presse per uso domestico: presse, prezzi e modelli.

Il torchio nella foto sotto è adatto alla produzione di sidro, vino, olio e altri estratti liquidi di frutta o verdura.

Ha una capacità di 12 litri, ma dal suo aspetto sembra più adatto per la spremitura della frutta, ma chi vuole provarlo può usarlo per fare l’olio d’oliva fatto in casa . Di certo non sarebbe adatta per l’estrazione dell’olio di semi.

Questa pressa-pressa viene proposta su Amazon al prezzo di 104,99 euro e spedizione gratuita, è realizzata con una base in ferro e un corpo in massello legno che protegge il corpo delle forme della pressa.

Per tutte le informazioni: stampa, stampa manuale professionale

Inserito da Anna De Simone il 3 settembre 2017

Ayrıca bakınız: Moda anni 90: i capi iconici ancora in voga | Cosmopolitan

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button