Come

Come Servire la Frutta in Modo Originale: tutti i trucchi | Zymil

Stai cercando idee gustose per servire la frutta? Se vuoi stupire i tuoi ospiti o semplicemente provare nuovi modi per invogliare anche i più piccoli a mangiare la frutta al posto delle solite merende del supermercato, ecco alcuni consigli su come servire la frutta in modo originale!

Ogni occasione è buona: sia d’estate che durante il resto dell’anno, a merenda oa fine pasto, per cene informali o buffet.

Okuma: Come presentare la frutta in un buffet

Spiedini di frutta, macedonia di frutta, composizioni di frutta, ci sono molti modi in cui puoi servirla. Tutto ciò di cui hai bisogno è una piccola creazione e vedrai che tutto sarà molto semplice.

Come fare gli spiedini di frutta

Gli spiedini di frutta sono molto facili e veloci e sono adatti sia per uno spuntino a casa o in spiaggia che come dolce alternativo alla classica macedonia. Basta sbucciare e tritare i frutti più grandi come mele, meloni, cocomeri o semplicemente infilzare quelli più piccoli come fragole o uva con i pratici spiedini del supermercato.

Scegli sempre frutta di stagione e se possibile chilometri zero. In questo modo beneficerai di tutti i nutrienti della frutta di stagione e risparmierai denaro.

Concediti diverse composizioni e scegli frutta con colori diversi. Hai solo l’imbarazzo della scelta: ananas, fragole, kiwi, melone, ciliegie e così via. Puoi anche servirli con lo Yogurt greco Zymil o versare una spolverata di cioccolato e nocciole tritate sullo spiedo. I tuoi ospiti li apprezzeranno sicuramente come dolce di fine pasto.

Oltre ai classici spiedini di frutta fresca, puoi preparare anche spiedini caramellati o surgelati.

Preparazione Spiedini caramellati Inizia scegliendo i frutti che vuoi utilizzare e nella quantità che ti serve, a seconda di quanti spiedini vuoi fare. Lavate, asciugate e tagliate a cubetti. Metti i pezzi sullo spiedo e scambia i diversi frutti con colori diversi.

Poi preparate il caramello facendo sciogliere lo zucchero insieme all’acqua. Tieni presente che per fare circa otto spiedini avrai bisogno di 8 cucchiai di zucchero e due cucchiai di acqua. Cuocete, mescolando di tanto in tanto, fino a quando lo zucchero non sarà color ambra.

Al termine, posizionare gli spiedini su un piatto foderato di pergamena e versare il caramello su ogni spiedino aiutandosi con un cucchiaio. Fate raffreddare e servite. Ecco un’alternativa sfiziosa e facile!

Ayrıca bakınız: Come curare le orchidee – Fatto in casa da Benedetta

Gli spiedini di frutta glassata fanno al caso tuo se desideri un’alternativa più elegante da servire per un buffet. Come prepararli: Lavate la frutta che avete scelto per i vostri spiedini e sbollentatela in acqua bollente per qualche minuto. Lasciare asciugare, tagliare la frutta a pezzi e poi attaccarla ai bastoncini.

Quindi sbattere un albume in una ciotola e immergervi gli spiedini. Scolare e infine aggiungere allo zucchero semolato finissimo o, se gradito, al cocco in polvere. Disponeteli gradualmente in diagonale su un piatto rettangolare o in cerchio se utilizzate una teglia rotonda. Ora puoi servirli in tavola! Se non vuoi utilizzare gli albumi, puoi ad esempio preparare uno sciroppo con zucchero e acqua, che poi spalmare sugli spiedini in modo che lo zucchero semolato si attacchi.

Se vuoi offrire gli spiedini di frutta come merenda ai bambini, divertiti a tagliare e modellare la frutta con le forme più divertenti! Puoi anche ottenere aiuto con la preparazione.

Ricordati di versare il succo di limone sui tuoi spiedini di frutta fresca se prevedi di consumarli più tardi anziché subito. In questo modo il frutto non diventa nero.

Come servire la macedonia

La macedonia è un vero classico per servire la frutta: frutta di stagione , succo di limone e per i più golosi un’aggiunta di zucchero. È un dolce da consumare a merenda oa fine pasto, sia per grandi che per piccini, genuino e nutriente.

Si può preparare con qualsiasi tipo di frutta a seconda della stagione: mele, pere, kiwi, banane, pesche, angurie e così via.Puoi anche aggiungere ingredienti come noci o mandorle per dargli un tocco croccante e accompagnarlo con palline di gelato rinfrescante Cremoso Zymil yogurt o con panna fresca. Se lo stai servendo agli adulti, sentiti libero di aggiungere anche del rum.

Puoi servirlo in tazza o, con più fantasia, in un melone scavato di media grandezza, un cocomero o un ananas, con qualche foglia di menta per profumare i tuoi macedonia di frutta.

Se vuoi sorprendere i tuoi ospiti, puoi servire la tua macedonia di frutta in un cono di cialda croccante al cioccolato. È molto facile da preparare.

Prendi i tuoi croissant e spennella l’interno con cioccolato fondente fuso precedentemente sciolto a bagnomaria. Lascia raffreddare e indurire . Per quattro croissant bastano 50 g di cioccolato fondente.

Nel frattempo preparate la vostra macedonia con la frutta che preferite, ma evitate di utilizzare frutta troppo matura o succosa, che potrebbe bagnare troppo i croissant e rovinarne la consistenza croccante. Infine, farcire i waffle con la macedonia e servire con una soffice cucchiaiata di panna montata.

Come servire la frutta a pezzi

Se vuoi servire frutta fresca a pezzi, il modo più semplice e veloce è a presentare la frutta su un vassoio, creando composizioni colorate e belle.

Ayrıca bakınız: Circocentro di un triangolo – che cos&039è e come si calcola?

La quantità di frutta dipende dal numero degli ospiti, ma è importante lavare accuratamente tutta la frutta prima di preparare il vassoio e tagliarla a pezzetti

Sbucciare e tagliare la frutta a fette larghe e non troppo spesse e servirla su un piatto bianco, cercando di formare diverse composizioni, come una spirale o un cuore, oppure combinando colori diversi per sorprendere i tuoi ospiti Ricordati di posizionare i frutti più grandi lungo i bordi e riempire il resto del vassoio con quelli più piccoli fino a raggiungere il centro.

Puoi decorare il tutto con foglie di menta o fettine sottili di limone e posizionare gli stuzzicadenti accanto al vassoio.

Come disporre la frutta in un buffet

Se stai organizzando una festa, non c’è niente di meglio di una Buffet . La frutta, con i suoi colori e le sue forme, si presta molto bene alla progettazione di svariate decorazioni ed è un alimento molto versatile. Ricorda solo che può essere utilizzato anche per preparare bellissimi antipasti e primi piatti come: B. risotto alle fragole, e non solo puoi creare vere e proprie sculture di frutta a fine pasto, ma anche più semplici composizioni di frutta intagliata o altre preparazioni molto semplici .

Per composizioni di frutti scolpiti, utilizzare frutti sodi che non diventano neri a contatto con l’aria. Mele, pere e banane non sono quindi adatte. L’anguria è un frutto molto buono da intagliare, così come il melone e l’ananas. Gli intagli possono anche essere semplici come un cesto fatto con un’anguria o più complessi come le rose. È importante avere gli strumenti giusti e un po’ di istinto.

Se non sei particolarmente dotato di artigianato, gli spiedini di frutta mista sono ciò che fa per te. Puoi metterli in mezza anguria che verrà posizionata al centro del tavolo. Ottieni un’ottima soluzione scenografica oltre ai taglieri per frutta , una soluzione semplice dove risaltano tutti i colori della frutta che scegli.

Puoi fare lo stesso: lascia i frutti interi e mettili in vasi cilindrici di vetro, alternando i diversi frutti e colori che porti in tavola avere a disposizione. Usa anche fiori, rami e foglie.

Ecco fatto! Lascia correre la tua immaginazione e sicuramente conquisterai i tuoi ospiti senza parole.

Come servire la frutta secca

La frutta è secca Consumato principalmente nel periodo natalizio, ma in realtà va consumata una piccola porzione alla fine di ogni pasto, soprattutto mandorle, noci e nocciole .

A Natale puoi servirlo diviso per varietà o misto in un cesto di vimini o in un centrotavola a tema, a seconda della stagione, ad esempio in un contenitore di vischio.

Abbinalo a frutta fresca per dargli un tocco croccante, sia servito su un vassoio che ricorda la frutta in insalata. In quest’ultimo caso, amalgamate bene tutti gli ingredienti per amalgamare i sapori e spolverate con un po’ di cannella sulla vostra speciale macedonia.

Ayrıca bakınız: Metodi della nonna per sapere se si è incinta – PianetaMamma.it

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button