Come

Come registrare le cerniere delle ante storte | Bravi In Casa

In questo tutorial vedremo come impostare le ante dei mobili.

Hai appena finito di montare un armadio e non riesci a registrare le ante? Hai notato che le ante della tua cucina o dell’armadio sono storte? Vediamo insieme come risolvere questo problema con pochi semplici passaggi.

Richiede:

Okuma: Come regolare le cerniere dei mobili

  • Cacciavite Phillips medio
  • Martello in gomma

Cerniera per porta del mobile

In commercio esistono diversi modelli di cerniere per ante mobili, ma hanno tutti una cosa in comune: la regolazione

Le cerniere hanno tre diverse regolazioni che sono necessari per aprire le ante allineate con il telaio del mobile. Infatti, grazie alle cerniere, è possibile spostare sensibilmente le ante verso l’interno o verso l’esterno, da sinistra a destra ed infine in alto o in basso. Per regolare le porte abbiamo bisogno di un cacciavite, di solito un Phillips. Vediamo come.

Ante a ribalta

Di seguito abbiamo elencato i problemi più comuni con le ante a ribalta. Diamo un’occhiata alle illustrazioni per identificare il problema con le porte e capire come registrarle.

Figura 1: Parte superiore dell’anta del mobile troppo lontana

In questo primo caso, notiamo (guardando il mobile) che la parte superiore è sporge molto più larga di quella sottostante. Normalmente lo spazio tra telaio e anta è di circa 2/3 mm. Questa distanza è importante, ma se la porta si allontana troppo dal telaio può rappresentare un problema estetico oltre che funzionale.

Ayrıca bakınız: Chi può ottenere il Codice Creatore di Brawl Stars? | Brawl Stars Italia

Per risolvere questo tipo di problema è necessario agire sulla vite che gli permette di muoversi verso l’esterno o verso l’interno. Vediamo quale vite svitare per rimettere a posto la porta (vedi immagine sotto).

Apriamo la porta e identifichiamo la vite interessata. Dopo aver allentato la vite, la porta può essere avvicinata al telaio e fornisce la giusta atmosfera per il gioco. Per facilitare il processo di regolazione, si consiglia di utilizzare un sottofondo, ad es. B. un pezzo di cartone da usare. Una volta trovata la giusta posizione, riavvitiamo la vite. Effettuiamo una prova di chiusura e apertura della porta, se notiamo che l’angolo della porta sfrega contro il telaio, significa che ci siamo avvicinati troppo, quindi allentiamo e regoliamo la porta con più attenzione.

Chiudiamo l’anta e guardiamo di lato il mobile per vedere se abbiamo risolto il problema estetico se regoliamo anche l’altra cerniera.

Figura 2: La parte inferiore dell’anta dell’armadio si sovrappone all’altra

In questa illustrazione incontriamo un problema molto comune, ovvero una porta che si sovrappone all’altra. Come possiamo vedere il problema è con il cardine inferiore della porta destra. In questo caso è sufficiente regolare una sola anta, ma in alcuni casi potrebbero essere necessarie le cerniere di entrambe le ante. Per risolvere questo problema devi agire sulla vite che muove la porta da sinistra a destra, vediamo quale (vedi cerchio rosso nell’immagine) .

Identifichiamo la vite corretta, e con il cacciavite la giriamo un po’ in senso antiorario alla volta, in questo modo la porta tornerà indietro. Se dopo questa operazione troviamo che l’anta rimane leggermente sovrapposta, molto probabilmente dovremo agire anche sul cardine dell’altra anta o anche sui cardini superiori.

Il nostro consiglio è di armarsi di pazienza in quanto regolare le porte a volte non è così facile. Sono molti i fattori che possono causare il problema delle ante sovrapposte: pavimento irregolare, oggetti pesanti all’interno del mobile, che insieme all’umidità hanno piegato il telaio. In questi casi estremi, la regolazione delle ante può essere difficile o addirittura impossibile per gli inesperti.

Figura 3: La distanza tra le due ante non è esatta

Ayrıca bakınız: Poker italiano: regole, punti e strategie del poker allitaliana

Questo problema è simile al precedente, con la differenza che le ante non si sovrappongono ma vengono rimosse. Anche in questo caso bisogna agire sulla vite indicata in Figura 2, ma ruotarla in senso orario. Basta fare un paio di mezzi giri per allineare le porte.Anche in questo caso può essere necessario agire sulla cerniera inferiore dell’altra anta o su quelle superiori.

Figura 4: Ante armadio sfalsate

In questo caso la porta cade. Il problema potrebbe essere dovuto alle viti che trattengono la porta che si allentano a causa delle continue sollecitazioni a cui sono sottoposte. Altri motivi potrebbero essere dovuti alla scarsa qualità del telaio, delle ante o anche delle cerniere stesse.

Se il problema principale è stato causato dall’allentamento delle viti, è sufficiente colpire (senza esagerare) con un martello di gomma dal basso verso l’alto e quando l’anta ha raggiunto la posizione corretta, tirare bene Celebration. L’alternativa è allentare le viti, sollevare la porta con una mano e serrarla con l’altra. Vediamo con quali viti dobbiamo iniziare (vedi immagine sotto).

Altri modelli di cerniere per ante mobili

Vediamo come identificare le viti su altri modelli di cerniere

Conclusioni

Questo articolo non è da considerarsi esaustivo, ma può essere di aiuto a chi deve affrontare un porta storta per la prima volta e non sa come intervenire.

Ayrıca bakınız: Come dipingere le pareti della camera da letto

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button