Come

Oro vero: come riconoscerlo? 5 1 Metodi infallibili fai da te

Stai arredando casa e hai trovato una chicca che non ricordi in fondo a un cassetto che non guardavi da un po’? Chissà se è oro vero!

Beh, come fai a sapere se è falso? Potresti portarlo da un orafo e farlo valutare, magari rivenderlo, oppure puoi scoprirlo da solo usando questi metodi.

Okuma: Come riconoscere l oro 24 carati

1. Guarda attentamente

Dove guardare

Normalmente il foro è sull’anello interno se si tratta di un solitario o di un paio di orecchini di diamanti, ma non immediatamente visibile. Usa una lente d’ingrandimento per ispezionare l’interno del tuo articolo, se non riesci a trovarlo, probabilmente il tuo articolo è oro falso.

Ma questo non è certo, perché se è molto vecchio o usurato, la goffratura potrebbe non essere più visibile. Continua a leggere per scoprire altri modi per individuare l’oro vero.

2. Usa un magnete

È un test molto semplice, ma ti serve un magnete forte, come quello che usi per legare una borsa. Un magnete utilizzato per attaccare i souvenir al frigorifero potrebbe essere troppo debole.

Come funziona

L’oro è un materiale che non risponde ai campi magnetici , quindi se il tuo oggetto è attratto dal tuo magnete, sicuramente non lo farà essere vero essere oro. Ma anche se non lo è, non puoi comunque essere sicuro che il tuo oggetto sia oro vero, poiché ci sono molti materiali usati nella bigiotteria che si comportano allo stesso modo.

3. Mordilo!

Come controllare

Controlla se ci sono segni lasciati sulla superficie. Se è così, il tuo oggetto ha ottime possibilità di essere oro vero!

Ayrıca bakınız: Coltivare la lavanda in Italia. Caratteristiche e scenari di mercato

Più profondi sono i personaggi, più puro è l’oro. Infatti l’oro è un metallo molto tenero e viene fuso in leghe per aumentarne la durezza ed evitare il più possibile il consumo per sfregamento.

4. Misura la densità

Passiamo a un test “scientifico” che puoi fare facilmente a casa. ATTENZIONE! Questo test si applica agli oggetti in oro massiccio , poiché ogni gemma può causare deviazioni nei calcoli. Testare con un anello della trilogia, magari una pietra come uno smeraldo, non avrebbe molto senso.

Ecco come

Innanzitutto, pesare il tuo oggetto utilizzando una bilancia sufficientemente sensibile da misurare in grammi. Prendi una provetta graduata e registra il livello dell’acqua. Ora immergi il tuo oggetto nell’acqua e annota la differenza in millimetri dal livello precedente.

Ora è il momento di fare un semplice calcolo, ovvero la densità del tuo oggetto.

Usa questa formula:

ρ (densità) = m (massa) / V (volume)

Fondamentalmente devi dividere il peso (in grammi) per il dislivello dell’acqua (in mm). Ricorda che 1 mm = 1 cm3

Ayrıca bakınız: Montare Cinture Seggiolino Auto Cam | Seggiolino auto

L’oro è uno dei materiali più densi sulla terra: 19,23 g/cm3 misurati su un campione di oro puro 24k, quindi se il tuo risultato con 19,23 g/cm3 è molto vicino c’è un’alta probabilità che il tuo oggetto sia vero oro 24k.

5. Strofinalo su un piatto

Un test semplice ma efficace per determinare se è oro vero. Attenzione però, potresti rovinare il piatto o l’oggetto! Quindi non usarlo con oggetti di valore, come l’anello che ti ha regalato il tuo ex.

Cosa usare

Avrai bisogno di una lastra o piastrella in ceramica non smaltata. Se non ce l’hai, ricorri al buon servizio della suocera o chiedi uno schema in un negozio di ferramenta fingendo di dover cambiare pavimento.

Ottenendo il piatto/campione con metodi più o meno corretti, strofina il tuo oggetto contro la sua superficie: se lascia una scia d’oro, è oro vero. Se invece rimane una macchia nera… abbiamo un falso a portata di mano.

6. Solo per i più esperti

Qui è dove le cose si fanno un po’ più complicate, ma questo test è l’unico che può darti la certezza assoluta.

Ecco come

Procurati un reagente per l’oro, una miscela di acido cloridrico e acido nitrico, che puoi acquistare nei negozi specializzati a circa 10€. Metti il ​​tuo oggetto in un contenitore di acciaio inossidabile e gocciola una goccia di reagente sull’oggetto >

ATTENZIONE! L’acido nitrico è altamente corrosivo. Ricordarsi di indossare guanti e occhiali protettivi e di non respirare i fumi. Gli oggetti in oro puro non sono influenzati dall’acido, ma i contenitori e gli strumenti si danneggiano facilmente.

Il tuo articolo sta diventando verde e si sta sgretolando? Non è vero oro Il tuo oggetto sarà ricoperto da una patina lattiginosa? Quindi è realizzato in argento sterling e placcato in oro.. Il tuo oggetto si macchierà? Quindi può essere fatto di oro “basso”.Non c’è nessuna reazione? Allora è molto probabilmente oro solido . Puoi rimettere la collana nella scatola e dormire sonni tranquilli. Anche se in questi giorni…

Non sai ancora se il tuo gioiello è in vero oro?

Contattaci, saremo felici di consigliarti!

Ayrıca bakınız: Trasporto auto a basso costo con bisarca · Macingo

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button