Come

10 consigli per mettersi a dieta e riuscire a dimagrire

10 consigli per mettersi a dieta e iniziare a perdere peso

Sia chiaro che non esiste una ricetta perfetta per dimagrire! Questa piccola guida raccoglie semplicemente una serie di consigli e spunti utili per chi sta iniziando una dieta per cercare di completarla con successo, ma più in generale per essere più consapevole della propria dieta , migliora il tuo rapporto con il cibo e impara a mangiare in modo sano per mantenerti in forma e smettere di ingrassare!

1. Cambia il tuo rapporto con il cibo.

L’abbiamo già detto. Per avere successo con qualsiasi dieta, devi prima guardare al tuo rapporto con il cibo, capire cosa c’è che non va e cosa puoi fare per cambiarlo. Il cibo è fonte di sostentamento ma anche di piacere e soprattutto di benessere; Non c’è niente di buono negli spuntini.

Okuma: Come riuscire a seguire una dieta

2. Impara a mangiare bene.

La prima cosa che devi fare se vuoi davvero perdere peso è imparare a mangiare bene. Dì addio a snack dolci e salati, cibi precotti e confezionati. Ricorda che per mantenerci in salute dobbiamo consumare frutta e verdura ogni giorno, insieme alla giusta quantità di carboidrati, carne, pesce, uova, latticini… mentre i grassi e le spezie contano in questo Il necessario deve essere ridotto al minimo.

3. Riscopri il gusto genuino del cibo sano.

Ricomincia dalla base della piramide alimentare: torna all’origine del cibo e cerca di consumarlo nel modo più naturale possibile. Frutta e verdura ad esempio devono essere di stagione e vanno preferibilmente consumate crude, in umido o alla griglia, con un filo di extravergine olio crudo e sale (preferibilmente sale marino integrale) solo quando serve: all’inizio potrebbe non piacervi, ma dopo un po’ inizierete ad apprezzare il sapore genuino dei cibi.

Ayrıca bakınız: Come Farsi Passare Una Cotta Per Un Collega – Tiamomolto.it – La rete dell&039amore

GE.FO. Nutrition Srl: Piramide Alimentare

(Vedi anche: Quanto sale possiamo consumare al giorno?)

4. Mangiare non è un rifugio.

Ne abbiamo parlato prima: molte persone trovano il cibo un conforto, una ricompensa, un antidoto alla noia o alla tristezza. Questo atteggiamento mentale nei confronti dell’alimentazione è spesso una delle cause principali di un rapporto malsano con il cibo, una cattiva alimentazione e quindi un aumento di peso. Per perdere peso, devi seguire questo esatto principio: il cibo non è un rifugio, proprio come il cibo non è un modo per confortare o distrarre.

5. Il digiuno non è una soluzione.

Allo stesso modo, il digiuno non è mai una soluzione per perdere peso, al contrario. Se è vero che una giornata di detersione, soprattutto dopo un periodo di pasti particolarmente ricchi e grassi, serve a disintossicare l’organismo, il digiuno abituale fa male perché priva l’organismo di nutrienti importanti per la sintesi energetica, indebolisce i muscoli, aumenta la fame e il nervosismo e provoca vertigini e stordimento. In breve: il digiuno non è affatto il modo giusto per dimagrire!

6. La dieta non è privazione.

Spesso l’idea di mettersi a dieta viene vissuta come una privazione, obbligo o divieto. Niente di più sbagliato: avvicinarsi alla dieta con questo atteggiamento non farà che aumentare il desiderio di trasgredire mangiando cibi grassi e ipercalorici. La dieta deve essere vissuta come una decisione di coniugare una dieta equilibrata e sana che possa apportare benefici sia al corpo che alla mente.

7. Il peso non è un’ossessione.

Ayrıca bakınız: Rientro a scuola 2022: tutto quello che c’è da sapere | Studenti.it

Allo stesso modo, la dieta non dovrebbe essere un’ossessione. Il conteggio morboso delle calorie e il controllo maniacale del peso non ti aiuteranno a perdere peso più velocemente, anzi. Lo scopo della dieta è imparare a mangiare in modo sano e raggiungere il proprio peso forma ideale: questo include anche capire quando è possibile prendersi una piccola pausa dalla propria regola. Ricorda inoltre che non siamo tutti uguali e c’è un peso ideale diverso per ognuno di noi: non seguire falsi modelli di dimagrimento! La cosa più importante è sentirsi a proprio agio con se stessi e il proprio corpo.

8. Sedersi rilassati a tavola.

Arrivare ai pasti rilassati è fondamentale per una buona alimentazione: come detto prima, al cibo non devono essere attribuiti significati sostitutivi psicologici, è quindi molto importante sedersi a tavola con uno stato d’animo rilassato per evitare che le frustrazioni accumulate durante la giornata influiscano sul comportamento alimentare.

9.Movimento.

Perdere peso non riguarda solo la dieta. Mantenere e completare una dieta è un processo complesso che dipende da una moltitudine di fattori: Mantenersi in forma significa prendersi cura del proprio corpo a 360 gradi, e non solo attraverso un’alimentazione sana, ma anche grazie a sufficienti capacità fisiche attività. Lo sport aiuta anche a bruciare le calorie in eccesso, accelerare il metabolismo e ridurre i morsi della fame: L’attività sportiva è un alleato indispensabile dell’alimentazione.

10. Consulta un professionista.

Infine, ma non meno importante, la raccomandazione di consultare un professionista è essenziale per seguire una dieta di successo. Se hai davvero deciso di metterti a dieta, è imperativo contattare un dietista o nutrizionista che creerà una dieta personalizzata in base alle tue esigenze e ti accompagnerà durante tutto il processo e ti incoraggerà anche lungo il percorso Raggiungere il tuo peso ideale

Ayrıca bakınız: Come dipingere le porte da soli – Cose di Casa

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button