Come

Come tingere i capelli bianchi con il caffè: la tintura fai da te efficace e naturale

La colorazione dei capelli è un must per molte donne, soprattutto quando si tratta di coprire i capelli bianchi. Oltre alle colorazioni che possiamo fare dal parrucchiere, in commercio ci sono tantissime tinture per capelli: si tratta però di prodotti cosmetici che, nel tempo, potrebbero rovinare la fibra capillare. La scelta ideale sarebbe quella di tingere i capelli con un colore naturale per nascondere i capelli bianchi ma senza rovinarli. Il caffè è un prodotto in grado di tingere i capelli in modo naturale e senza rischi, ideale anche per le donne in gravidanza e per chi non ama le tinture permanenti. Scopriamo allora come tingere i capelli bianchi con il caffè con tre metodi facili e veloci e perché sceglierlo per tingere i nostri capelli.

Perché i capelli bianchi con la tintura al caffè > h2>

Se vuoi sostituire la tintura chimica per capelli con un prodotto naturale, il caffè è uno dei prodotti di scelta, ideale per chi ha già i capelli castani o scuri. Oltre a coprire i capelli bianchi, il caffè ha proprietà stimolanti che rafforzano la cheratina e aiutano a prevenire la caduta dei capelli favorendo la crescita dei capelli. Inoltre, i tannini e gli oli essenziali contenuti nel caffè si prendono cura dei capelli e gli conferiscono un bel colore scuro. Ma scopriamo i diversi metodi per tingere i capelli bianchi con il caffè.

Okuma: Come scurire i capelli con il caffè

Colore naturale al caffè e miele per riflessi ambrati

Per coprire i primi peli bianchi in modo naturale, puoi utilizzare una miscela di caffè, aceto bianco, miele e fondi di caffè. Per capelli di media lunghezza, prepara una moka per quattro. Quando il caffè è pronto, mettilo da parte e usa il terriccio sul lato sinistro della macchina. Mescolalo con un po’ di aceto bianco e miele, che dona ai capelli riflessi ambrati. Mescolate bene e aggiungete il caffè che avete lasciato da parte fino ad ottenere un composto liscio. Ma ecco come usare il tuo colorante al caffè: fai lo shampoo come al solito, asciuga i capelli con un asciugamano e applica il composto sul caffè, lascia in posa 10-15 minuti e risciacqua. Usa questa maschera almeno una volta alla settimana per colorare perfettamente i tuoi capelli. Se hai più capelli bianchi, oltre al caffè puoi aggiungere del tè nero o dell’henné naturale per rendere il colore più opaco.

Colorazione naturale con caffè e balsamo

Ayrıca bakınız: Capelli ricci uomo: come farli e curarli (foto) | Contropelo.net

Un altro metodo naturale con il caffè per coprire i capelli bianchi consiste in una maschera composta da 1 tazza di caffè freddo, 1 tazza di balsamo e 2 cucchiai di caffè macinato è realizzato. Mescolare questi tre ingredienti insieme e applicare la miscela su tutta la capigliatura, insistendo maggiormente sulle zone dei capelli bianchi. Avvolgere i capelli nella pellicola e lasciare in posa per circa 2 ore. Trascorso il tempo necessario, risciacquare con acqua tiepida e rimuovere ogni residuo.

Per mantenere quel colore naturale, aggiungi 1 cucchiaio di caffè macinato e 1 cucchiaio di cacao in polvere non zuccherato allo shampoo per aiutare il tuo colore a durare più a lungo.

Colorazione per capelli con risciacquo al caffè: il modo più veloce per ravvivare il colore

Se stai cercando di ravvivare i tuoi capelli castani o neri, o se hai pochissimi capelli bianchi, c’è davvero un modo semplice e veloce per tingere i capelli con il caffè. Preparare una macchinetta per quattro persone, piuttosto piccola, lasciarla raffreddare e versare il caffè sui capelli prima di lavarli. Massaggiare delicatamente i capelli e lasciare in posa per una decina di minuti. Fate un primo risciacquo con acqua e poi un altro con aceto bianco per fissare meglio il colore. Usa però sempre il caffè moka e non quello istantaneo, in quanto contiene meno additivi e sarebbe comunque meno efficace.

Alternative naturali per coprire i capelli bianchi

Ayrıca bakınız: Come congelare le zucchine crude e cotte: trucchi e consigli per conservarle al meglio

Oltre al caffè, esistono altri prodotti naturali prodotti che possiamo utilizzare per coprire i capelli bianchi, tutti metodi semplici per chi non vuole ricorrere a coloranti chimici per capelli scuri. Infondere alcune foglie di tè nero, che si trovano in erboristeria, in un litro d’acqua. Far bollire per mezz’ora e lasciare per almeno 2 giorni in modo che il tè estragga tutto il suo colore. Trascorso il tempo necessario, filtrare la miscela e applicare su tutta la capigliatura. Lasciali in posa per almeno un’ora in modo che i loro pigmenti colorino i nostri capelli. Sciacquare e lavare i capelli con uno shampoo delicato.

Un’altra colorazione naturale si può fare con salvia: far bollire un litro d’acqua, aggiungere 200 g di foglie di salvia e far bollire per 30 Protocollo .Lasciare raffreddare e versare l’infuso sui capelli prima dello shampoo e lasciare agire per 30 minuti. Ti aiuterà a ravvivare il colore e a coprire i primi peli grigi.

Cacao è anche molto efficace come colore naturale per scurire i capelli grigi. In questo caso non dovrete far altro che mescolare 3 cucchiai di cacao con 3 cucchiai di miele fino ad ottenere un composto cremoso. Applicare sui capelli asciutti per almeno un’ora e poi risciacquare. I tuoi capelli non saranno solo colorati in modo naturale, ma anche molto profumati.

Ayrıca bakınız: Come lavorare sulle piattaforme petrolifere: la Guida

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button