Come

Vaglia postale: di cosa si tratta e come funziona

Al giorno d’oggi, trasferire denaro a qualcun altro è un processo abbastanza semplice, infatti esistono diverse soluzioni tra cui vaglia postale. È uno strumento di facile utilizzo, poiché con il servizio Poste Italiane è possibile inviare una somma di denaro su tutto il territorio nazionale e all’estero, anche senza conto corrente.

A questo si aggiunge la semplicità e sicurezza di funzionamento, aspetti da non sottovalutare, soprattutto quando si parla di soldi. Poste Italiane propone quattro diverse tipologie di vaglia postali: regolari, circolari, veloci e internazionali, con soluzioni adatte ad ogni esigenza per soddisfare ogni possibile esigenza legata ai bonifici.

Okuma: Come si fa un vaglia postale

Basta recarsi in un qualsiasi ufficio postale per richiedere questi prodotti, mentre i correntisti BancoPosta che hanno attivato il servizio BancoPosta Online effettuano la transazione anche online da pc, smartphone e compresse . In questa guida forniamo tutte le informazioni aggiornate sulle 4 diverse tipologie di vaglia postale, per conoscere le caratteristiche dei prodotti, come richiederli e quali sono i relativi costi.

Vaglia postale: il “vecchio vaglia postale” diventa innovativo

Il vaglia postale è lo strumento standard per i trasferimenti di denaro, ideato da Poste Italiane, riformulato in chiave smart per renderlo ancora più facile e sicuro da usare. Con il vaglia ordinario puoi inviare e ricevere denaro ovunque in Italia e non hai bisogno di un conto postale o bancario per completare la transazione.

Che si tratti di riscuotere un pagamento o fare un regalo per un’occasione speciale, questo servizio è spesso la soluzione ideale. L’importo massimo previsto per il vaglia ordinario è 2.582,28 euro , un limite sufficientemente alto che consente di utilizzare questo strumento per un’ampia gamma di applicazioni.

Come richiedere un vaglia ordinario

Puoi richiedere un vaglia ordinario recandoti in qualsiasi ufficio postale. Per eseguire l’operazione è necessario portare con sé un documento di identità valido (carta d’identità, passaporto o patente) e il proprio codice fiscale (o tessera sanitaria con codice fiscale). Ti basterà prendere il ticket dei servizi finanziari, richiedere all’operatore il Modulo vaglia ordinario e compilarlo con le informazioni richieste, indicando i tuoi dati, quelli del beneficiario, l’importo da trasferire e uno dei ragioni.

I titolari di conto corrente BancoPosta, se hanno attivato i servizi di Internet Banking di Poste Italiane, possono’ lavorare direttamente online. Ti basterà accedere alla tua area personale sul sito di Poste Italiane oppure utilizzare l’app BancoPosta, scegliere la tipologia di vaglia postale e selezionare l’opzione Invia online. A questo punto devi selezionare la voce Invia denaro, clicca su Vaglia dall’elenco delle soluzioni disponibili, compila il form digitale e conferma il bonifico.

Quanto costa un normale vaglia costo

Come previsto, l’importo massimo previsto per questo prodotto è di 2.582,28 euro. Per l’emissione del vaglia postale ordinario, sono previste commissioni solo per il mittente, mentre l’operazione è gratuita per il destinatario, sia che voglia ritirare il vaglia in contanti o sul conto BancoPosta o banca conto

Le spese per l’invio del denaro a carico del mittente sono:

  • 6,00 euro per l’emissione del vaglia allo sportello, comprensivo di contrassegno;
  • 2,50 euro per l’emissione di un ordine di pagamento online con BancoPosta online e ContoClick.

Come ritirare un vaglia ordinario

Ayrıca bakınız: Come conservare le foglie di aloe vera – Idee Green

Il vaglia ordinario sarà inviato al domicilio dei beneficiari ( tramite raccomandata). Il beneficiario dell’ordine di pagamento può riscuotere l’importo in contanti presso qualsiasi ufficio postale, altrimenti può scegliere di far trasferire l’importo ricevuto sul proprio conto corrente postale o altro >conto bancario.

Il vaglia ordinario può essere ritirato entro 2 anni dalla data di emissione. In caso di completa ritenzione, indisponibilità o rifiuto da parte del beneficiario, l’importo del vaglia verrà restituito al mittente.In caso di smarrimento, distruzione o furto della cauzione, il beneficiario può comunque ottenere il rimborso presentando la denuncia alle autorità competenti.

Bonifico rapido: istantaneo e protetto da password

Il Vaglia veloce è il servizio ideale per chi vuole trasferire denaro in modo sicuro e con effetto immediato. La transazione infatti è protetta da una password senza la quale non è possibile riscuotere i fondi, un sistema che protegge sia il mittente che il destinatario. Quest’ultimo può ritirare l’istruzione di pagamento espresso subito dopo l’emissione del titolo e l’istruzione di pagamento espresso può essere utilizzata anche senza conto postale o bancario.

L’importo massimo consentito è 999,99 euro per ogni singola transazione lo stesso limite si applica alle istruzioni di pagamento urgenti utilizzate nella stessa settimana per tutte le domande presentate presso gli uffici postali dallo stesso richiedente. Il limite mensile per i bonifici postali rapidi, invece, è di 4.000 euro e si applica a ciascun richiedente per un periodo di 30 giorni.

Come richiedere l’istruzione di pagamento urgente

Puoi richiedere l’istruzione di pagamento urgente in qualsiasi ufficio postale, basta richiedere il modulo apposito e compilarlo con tutte le informazioni richieste. Di seguito è riportata la parola chiave tra cui scegliere (da un minimo di 3 a un massimo di 16 caratteri), che viene poi comunicata al destinatario affinché possa ritirare l’ordine di pagamento. È inoltre possibile inserire un testo breve con un massimo di 120 caratteri.

Dopo aver compilato il modulo, riceverai immediatamente il numero di riferimento dell’ordine di pagamento >, informazioni aggiuntive, che devono essere comunicate al beneficiario per poter ritirare l’ordine di pagamento urgente. Particolare attenzione deve essere posta alla password e al numero di riferimento dell’ordine di pagamento, perché senza questi dati il ​​beneficiario non potrà riscuotere l’importo e riscuotere il denaro.

Quanto costa e come riscuotere un’istruzione di pagamento urgente

L’istruzione di pagamento urgente prevede un contributo alle spese di € 10,00 , verrà addebitata una Commissione al mittente richiesta da Poste Italiane per l’invio di denaro al beneficiario. Il destinatario può ritirare l’ordine di pagamento in contanti presso qualsiasi ufficio postale gratuitamente, in caso contrario ci saranno dei costi a seconda della modalità di ritiro scelta ( es. addebito sul tuo conto corrente).

Il beneficiario con documento di identità, password e numero di riferimento del vaglia può riscattare il titolo presso qualsiasi ufficio postale entro 30 giorni > dalla data di emissione. Se il beneficiario non ritira l’ordine di pagamento urgente entro il termine indicato, l’importo dello stesso sarà rimborsato al mittente.

Vaglia circolare: per bonifici senza alcun limite di importo

Il vaglia circolare ha le stesse proprietà della moneta normale ordine, ma offre una serie di vantaggi. La cosa più interessante è che l’importo da trasferire è illimitato . A differenza del vaglia ordinario, il mittente consegna personalmente il titolo al beneficiario. Per questo motivo questo tipo di vaglia postale può essere utilizzato non solo per le classiche operazioni di pagamento ma anche per occasioni speciali come matrimoni o lauree.

Come richiedere un vaglia circolante e quanto costa

Ayrıca bakınız: Come sbloccare hard disk da solo lettura su mac

Puoi richiedere un vaglia circolante presso una delle tante filiali di Poste Italiane dislocate sul territorio nazione. I costi vanno da 3 euro a un massimo di 10 euro, importo che dipende dall’importo che vuoi trasferire. È invece gratuito se il bonifico viene effettuato addebito su conto corrente BancoPosta.

Ecco i costi per istruzioni di circolazione in contanti emesse da uffici postali:

  • 3,00 euro per importi fino a 1.999,99 euro;
  • € 8,00 per importi da € 2.000,00 a € 49.999,99
  • € 10,00 per importi da € 50.000,00

Come riscuotere un circolante vaglia postale

Il beneficiario può ritirare il vaglia postale presso qualsiasi ufficio postale semplicemente presentando il titolo ricevuto. Puoi anche depositare l’importo sul tuo conto postale o bancario. Se il vaglia non viene consegnato, il mittente può richiedere un rimborso.In caso di smarrimento, distruzione o furto dell’ordine di pagamento, il beneficiario può chiedere il rimborso presentando una comunicazione alle autorità competenti.

Vaglia internazionale: per trasferire denaro all’estero in sicurezza

Tutti i tipi di vaglia presentati finora consentono di trasferire denaro in Italia. Con il ordine di pagamento internazionale puoi trasferire denaro all’estero in modo facile e sicuro. Il titolo viaggia infatti attraverso la rete postale, mantenendo elevati standard qualitativi in ​​termini di sicurezza. Quindi puoi inviare denaro all’estero o riceverlo in qualsiasi ufficio postale senza preoccupazioni. L’operazione è disponibile anche per i clienti che non hanno un conto postale o bancario.

Come richiedere un vaglia internazionale

Per richiedere un vaglia internazionale Per ordinare, non devi fare altro che andare in un posta ufficio e richiedere e compilare l’apposito modulo. L’importo del vaglia è indicato nella valuta del Paese di destinazione, pertanto i limiti dell’importo trasferibile sono stabiliti da ciascun Paese attivato per il servizio.

Puoi ricevere e inviare denaro nei seguenti paesi: Algeria, Burkina Faso, Repubblica Ceca, Cina nazionale, Cina popolare, Cipro, Corea del Sud, Costa d’Avorio, Ghana, Guinea , India (solo in emissione), Mauritius, Lettonia, Malta, Mauritania, Romania (solo ricezione), Sud Africa, Ungheria, Uruguay, Vaticano. I tempi di invio e ricezione del denaro vanno da minimo 7 giorni a massimo 10 giorni.

Quanto costa e come si fa riscuoti un vaglia internazionale

Il costo dell’operazione comprende una tariffa unica di 6 euro applicabile per importi da 0,01 euro fino al massimo consentito dal di il paese interessato dalla rimessa. Il vaglia internazionale sarà consegnato a casa tua dal postino. Una volta che il beneficiario è in possesso del titolo, può ritirare l’importo del vaglia da qualsiasi ufficio postale.

Dopodiché, ci sono costi aggiuntivi per il mittente, nel caso di vaglia internazionale inviato all’estero dall’Italia, attivando il Brand. Per i vaglia internazionali inviati in Italia dall’estero, il destinatario deve pagare una commissione di 6 euro. Inoltre, vengono addebitate commissioni extra per i seguenti servizi aggiuntivi:

  • 0,46 euro per la conferma di ricevimento/pagamento;
  • 10 euro per la richiesta di uscita dei titoli;
  • 1,03 euro per il pagamento fuori luogo;
  • EUR 1,29 per duplicazione;
  • 0,41 euro per applicazione al vaglia ordinario di clausola proprie.

Come richiedere e ritirare un vaglia senza perdere tempo

Il vaglia che hai scelto devi recarti in un ufficio postale per ottenere i soldi da inviare o da ricevere? Per evitare lunghe e faticose code, ti consigliamo di utilizzare il servizio Prenota biglietto. Ti basterà visitare il sito di Poste Italiane, cliccare sulla voce di menu Home (in alto a sinistra) e utilizzare la barra di ricerca per trovare l’ufficio più vicino a te.

Potrai quindi consultare le schede informative dei vari Uffici Postali disponibili. utilizzando il pulsante Prenota biglietto qui sotto. Questa opzione ti consente di compilare il biglietto e fare clic su Prenota biglietto. Riceverai la Conferma Prenotazione con il tuo numero e l’orario indicativo dell’appuntamento presso l’ufficio postale prescelto all’indirizzo e-mail fornito in fase di composizione, una soluzione utile per risparmiare tempo e le code evitano .

Ayrıca bakınız: Cosa usare al posto della schiuma da barba – Fashion Times

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button