Come

Le divisioni con la virgola: come si fanno | Studenti.it

Introduzione

Come Divisione con virgole
Come dividere con virgole – Fonte: getty-images

Divisioni con La virgola può essere problematica per un bambino. E anche gli adulti, se non hanno una istruzione, se non conoscono molto la matematica o se non hanno ottenuto una buona base nella scuola elementare, può richiedere molto tempo per risolverli, o non risolverli affatto.

Innanzitutto, è importante che siano spiegati in modo corretto e completo ai bambini. Detto questo, non preoccupiamoci: per quanto insidiosi possano essere, non sono certo impossibili da risolvere dopo un po’ di pratica, anche nella testa. Ma vediamo come si eseguono le divisioni con la virgola. Spieghiamo come farlo di seguito. Buona lettura!

Okuma: Come si fanno le divisioni con la virgola

Un altro consiglio

Iscriviti al nostro canale Telegram Aiuto Scuola e Compiti: notizie e risorse per tutti i giorni utile per lo studio e i compiti!

Interi e decimali

Iniziamo con alcuni concetti di base, solo per capire: i numeri in matematica possono essere interi (senza virgola) o >decimale o seguito da una virgola e altri numeri; Questi numeri sono detti “decimali” e identificano il numero a 1, 2 o più cifre decimali (più precisamente: decimi, centesimi, millesimi).

Ad esempio: 9 è un numero intero, 9,5 è un numero con solo 1 decimale, 9,55 con 2 decimali (centesimi), e così via. Risolvere una divisione è capire quante volte un numero chiamato divisore (il numero alla nostra destra) in un altro numero è incluso > chiamato dividendo (il numero alla nostra sinistra) e il metodo per risolvere l’operazione cambia a seconda che uno dei fattori abbia una virgola o meno. Quindi ci possono essere tre casi, che affronteremo a turno. È molto importante riconoscerli e capirli in modo da sapere come procedere.

Dividendo intero e divisore decimale

Ayrıca bakınız: Come perdere 20 kg in un mese: la dieta che funziona davvero ma non è per tutti

Primo caso : dividendo intero, divisore decimale . Iniziamo col rendere intero anche il divisore, quindi la prima domanda che dobbiamo porci è: quante cifre decimali ci sono? Quindi moltiplica entrambi per 10, 100, 1000, tanti zeri quante sono le cifre decimali.

Esempio: 840: 4.2. Il divisore ha 1 decimale, quindi dobbiamo moltiplicare entrambi x 10 e ottenere 8400: 42. 42 è due volte 84 con resto 0, quindi 42 è zero volte 0 con resto 0, ancora 42 è zero volte 0 con resto 0 e il risultato è 200. Entrambi sono decimali.

In questo caso prevale il numero con il maggior numero di decimali. Diciamo 1.02:3.4, il dividendo vince avendo 2 decimali contro 1 del divisore; quindi devo moltiplicare entrambi per 100 e ottenere 1020 ÷ 340. Entrambi sono interi quindi continuiamo: 34 è in 102 tre volte con il resto di 0.

Divisore decimale e divisore intero

Secondo caso : Dividendo decimale e divisore intero , questo è il caso opposto al precedente. Iniziamo con la normale esecuzione dell’operazione e scriviamo quante volte il divisore intero è nel dividendo intero. Quindi, quando raggiungiamo il punto decimale, dobbiamo semplicemente sommarlo al risultato o “quoziente” e continuare con la divisione, aggiungendo i decimali.

Se non otteniamo un resto di 0, possiamo essere più o meno esatti o approssimativi a seconda di quante cifre decimali vogliamo dare al nostro quoziente.

Ayrıca bakınız: I 5 migliori esercizi per tonificare le braccia

Ad esempio: 28.4:12. Il 12 è due volte nel 28 con il resto di 4, quindi metto la virgola; Abbasso il 4 e prendo il resto 44; 12 è tre volte 44 con il resto di 8; Aggiungo uno 0 e ottengo 80; 12 va sei volte in 80 con il resto di 8 e così via. Il risultato approssimato a due cifre decimali è 2,36.

Dividendo decimale e divisore decimale

L’ultimo e più complesso caso è quello del dividendo e divisore, entrambi decimali . Il primo passo è rimuovere il divisore di virgola; allo stesso tempo, il punto decimale del dividendo deve essere spostato tante volte quanto i decimali del divisore.

Facciamo un esempio illustrativo: 1.83 : 0.3. Il divisore ha solo una cifra decimale, quindi devi spostare la virgola del dividendo solo una volta. Quindi abbiamo 18.3:3. Hai notato che ora abbiamo a che fare con una divisione con dividendo decimale e divisore intero, che è il primo caso trattato nella guida? A questo punto procediamo come descritto sopra. Il punteggio finale è 6,1 con resto di 0.

Come puoi vedere, una buona configurazione iniziale aiuta molto a risolvere queste operazioni. All’inizio ci vorrà più tempo per farli, ma la perseveranza e l’allenamento renderanno tutto più facile.

Suggerimenti

Alcuni link che potresti trovare utili:

Ayrıca bakınız: ▷ Tartaruga Maschio o Femmina? 6 Modi Per Riconoscere

  • 5 diversi metodi di condivisione
  • Come dividere senza calcolatrice

Maggiori contenuti sulla divisione

  • Divisione a due cifre: spiegazione, metodo ed esercizi
  • Le frazioni dividono

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button