Come

Come sintonizzare i canali tv HD con e senza decoder: la guida 2022

Mano sul telecomando. Come molti sanno, in questo primo semestre 2022 è necessario fermare i canali TV per continuare in HD (Alta Definizione) i principali canali come Rai, Mediaset e La7, oltre al Tg regionale di Rai 3 (TGR), a seguito del cambio delle frequenze per il passaggio al nuovo digitale terrestre. In sostanza, alcuni canali “spostano” le larghezze di banda, per il cosiddetto processo di refarming, e per non avere problemi di ricezione, dobbiamo risintonizzare la TV o il decoder, come già fatto per il passaggio all’HD. I tempi variano da regione a regione, ultimamente Liguria, Toscana, Umbria, Lazio e Campania risentono di questa novità. Ecco una pratica guida su come impostare la TV e il decoder per cercare i canali HD e il nuovo digitale terrestre DVB T2.

Come impostare la TV e il decoder: la ricerca dei canali HD e il nuovo digitale terrestre

Per la conversione della codifica da SD (MPEG-2) a HD ( MPEG-4) e per la conversione delle frequenze in corso in alcune zone d’Italia, come già accennato, è necessaria una risintonizzazione del televisore o del decoder, operazione necessaria in vista della conversione al nuovo televisione digitale, che sarà completata entro la fine del 2022. Questa è un’operazione abbastanza semplice. Basta selezionare il pulsante “Menu” sul telecomando della TV o del decoder e scegliere dall’elenco “Impostazioni” o “Canali” e infine il ricerca automatica dei canali o ricerca automatica con modalità di sintonizzazione DTV (digitale terrestre).

Okuma: Come sintonizzare i canali con il decoder

In alcuni casi potrebbe essere necessario un PIN > forte > per la sintonizzazione: Il codice di attivazione deve essere ricercato nelle istruzioni per l’uso e inserito tramite il telecomando, i più comuni sono 0000 o 1234 o 1111. La ricerca automatica della frequenza inizia con ok per reinstallare e risincronizzare il trasmettitore. Durante la risintonizzazione, il dispositivo cerca i diversi canali TV HD e li mette in un ordine predeterminato e ti chiede di scegliere tra diversi canali in caso di conflitto di numerazione o di scegliere un programma per decidere la visualizzazione regionale Rai 3 (vedi sotto).

Ayrıca bakınız: Come recuperare password Gmail in modo facile e veloce

Complicato Sintonizzazione manuale TV digitale: seleziona questa opzione dal menu e poi dalle impostazioni, dopo aver scansionato seleziona gradualmente le frequenze del digitale terrestre dei vari canali e poi salvale alla TV.

Come sintonizzarsi sui telegiornali regionali di Rai 3 (TGR): quale canale e frequenza scegli?

Dal Piemonte all’Emilia Romagna, dalla Toscana alla Sardegna, in tutta Italia, potrebbe essere necessario risintonizzare anche Rai 3 per vedere i telegiornali regionali (TGR) della tua zona: Durante la scansione e la ricerca dei canali, il La TV o il decoder potrebbero richiedere selezionare la programmazione regionale tra 3 diverse opzioni per salvare il canale. In Toscana, ad esempio, puoi scegliere tra i programmi regionali della Toscana, del Lazio o dell’Umbria. Altrimenti è possibile risintonizzare Rai 3 utilizzando la modalità manuale.

In ogni caso, i segnali di Rai 3 dalle diverse regioni restano visibili dall’8 marzo dal canale 801 all’823 , ecco l’elenco completo:

  • Valle d’Aosta – Canale 801
  • Piemonte – 802
  • Liguria – 803
  • Lombardia – 804
  • Veneto – 805
  • Trentino Alto Adige – Bolzano 806, Trento 807, Alto Adige 808
  • Friuli Venezia Giulia – 809 (810, Rai 3 a Furlanija Julijska krajina)
  • Emilia- Romagna – Tg regionale su canale 811
  • Toscana – Tg regionale Rai 3 canale 812
  • Marche – 813
  • Umbria – 814
  • Abruzzo – 816
  • Molise – 817
  • Campania – 818
  • Puglia – 819
  • Basilicata – 820
  • Calabria – 821
  • Sardegna – 822
  • Sicilia – 823

Ayrıca bakınız: Treccia laterale: come farla alla francese, di lato e sui capelli sciolti – The Wom Beauty

Maggiori informazioni sulla pagina Rai.

Quando guardo Canali HD, devo cambiare TV?

In questa fase Se dunque le frequenze dei canali TV (tutti, nazionali e regionali, devono essere trasmessi in HD dall’8 marzo 2022) per lasciare libera la banda 700 MHz utilizzata dal segnale 5G dei cellulari: per la TV è necessario resettare. Il digitale terrestre TVP B2, in attesa di spegnimento su 1 definizione appunto).

Quindi, se guardo canali HD dopo la sintonizzazione, devo cambiare la TV? Innanzitutto, va chiarito che i vecchi TV lo fanno non hanno un alto Avendo definizione fino al 31 dicembre 2022, possono continuare a ricevere i programmi in bassa definizione (SD) dai canali 501 a 510 (Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rete 4, Canale 5, Italia 1, La7, Tv8, Nove e Mediaset 20). Per gli altri dispositivi non è certo se i televisori e i decoder attivati ​​per la ricezione HD siano gli stessi anche per il nuovo segnale digitale terrestre. Quelli acquistati dopo il 22 dicembre 2018 sono conformi al nuovo formato, anche se qui consigliamo un semplice test per verificare se il televisore è compatibile con DVB T2.

Ayrıca bakınız: Thailandia: la vita di Adun, un anno dopo la grotta | Compassion Italia Onlus

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button