Poesia

Cos&39è la poesia – StudioVeloce.it

Cos’è la poesia, la storia e il significato dell’arte poetica, dalla poesia orale antica alla poesia lirica greca al concetto moderno di poesia.

Definizione di poesia

Allora che cos’è la poesia? La definizione di poesia che si trova nel dizionario è la seguente: La poesia è l’arte di esprimere un’emozione, un’immagine, un fatto, un pensiero o un sentimento con parole disposte metricamente in versi. Il termine “poesia” deriva dal greco ποίησις, poiesis, che significa “creazione”.

Okuma: Cosa è la poesia

Le origini della poesia

Per capire meglio cos’è la poesia è certamente necessario conoscerle origini di questa particolare forma d’arte che, combinando le parole secondo determinate leggi metriche, riesce a creare una composizione di frasi dette versi in cui il significato e il suono delle parole sono inscindibili. La poesia nasce prima della scrittura: le prime poesie erano essenzialmente orali, come i racconti dei cantastorie o le canzoni popolari a sonagli, in cui due persone si alternano per creare l’effetto oscillante del battito della campana.

Prima poetessa della storia

La prima poetessa conosciuta fu la sacerdotessa sumera Enheduanna. Vissuta in Mesopotamia nel 24° secolo aC, è quindi considerata la prima poetessa della storia.

cos’è la poesia

cos’è la poesia?

Il termine poesia deriva da lirica dal greco λυρική (lyrikē, poiesis implicita, poesia) e letteralmente significa “poesia che appartiene alla lira”. La lira è uno strumento a corde molto diffuso nell’antica Grecia. Nella mitologia greca si narra che il dio Hermes, figlio di Zeus e messaggero degli dei, inventò la lira: un giorno il dio trovò una tartaruga in una grotta; Dopo aver ucciso la tartaruga, ha infilato sette corde di budello di pecora all’interno del guscio per costruire la prima lira. La poesia era nota per essere orale, come dice Platone in The Republic , “la poesia è” detta “ed è per le orecchie”. Successivamente i poeti romani, ispirati dai greci, crearono una lirica latina. Ci sono anche notizie di poesia dall’altra parte del mondo, dalla Cina: Il Libro delle Odi raccoglie 305 composizioni del 1753 a.C. al 600 a.C

cos’è la poesia

Poesia e musica

Con l’invenzione della scrittura si potevano in qualche modo distinguere le parole e la musica e nacque la poesia scritta. In Grecia, ad esempio, intorno all’VIII secolo a.C. Con l’introduzione della scrittura alfabetica furono trascritti i versi dell’Iliade e dell’Odissea, che in precedenza erano stati cantati solo dai bardi. Sebbene l’invenzione di Gutenberg della macchina da stampa a caratteri mobili nel 1455 favorirà la diffusione del libro e quindi una lettura che diventerà nel tempo sempre più silenziosa e individuale dal collettivo, il legame tra poesia e musica non si è mai spezzato. Dopotutto, è proprio questa connessione che distingue profondamente la poesia dalla prosa. Quindi, se l’accompagnamento musicale era fondamentale nella poesia provenzale nel Medioevo, lo sarà anche per la poesia popolare, e finalmente i cantautori possono ancora essere considerati poeti moderni oggi.

Che cos’è la poesia per i poeti?

Ayrıca bakınız: Come leggere ad alta voce e recitare bene una poesia – Il Melograno

Chiunque può essere un poeta perché tutti abbiamo sentimenti e sentimenti da esprimere e condividere, quindi la poesia rappresenta qualcosa di diverso per ognuno di noi. Tuttavia, può essere interessante conoscere la definizione di poesia data da famosi poeti e scrittori.

.

Cos’è la poesia? Non è la realtà, ma più della realtà… sognare, ma sognare da svegli. (August Strindberg)

.

La poesia ha bisogno di essere ascoltata, non compresa. (Giovannino Guareschi)

.

Ayrıca bakınız: Ma come si legge una poesia?

Ciò che è poesia per alcuni è veleno per altri.(Oscar Wilde)

.

Chi desidera la poesia senza ornamenti retorici, la ama Primavera senza fiori, il gioiello senza gemme e il firmamento senza stelle. (Pietro Casaburi Urries)

.

Fare poesia significa conoscere se stessi. (Sergio Solmi)

.

Scrivi poesie perché hai bisogno di un posto dove puoi essere ciò che non sei (Alejandra Pizarnik)

Ayrıca bakınız: Quando muore un cane: la poesia da recitare – Eticamente.net

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button