Come

Guida al WC Chimico: Come Funziona? – Indie Campers

L’opzione camper con wc chimico, invece, è vista con sospetto da chi non l’ha mai provata. La buona notizia è che la gestione del bagno del tuo camper è meno complicata di quanto pensi. Tutto ciò di cui hai bisogno è una guida completa ai wc chimici: come funziona? come usarlo Dove si svuota? Come tiene il passo?

Qual è la cosa più preoccupante del viaggiare in camper? Per molti, la risposta è una domanda di… servizi. I bagni pubblici non sono sempre mantenuti come si spera. Un inconveniente ancora maggiore quando si viaggia con la famiglia o con più persone.

Okuma: Wc chimico fisso per casa come funziona

Tuttavia, una volta presa dimestichezza con questo strumento, non dovrai più fare la fila in un bagno pubblico o preoccuparti di disinfettare ogni singola superficie. Ricorda che il WC del camper è studiato appositamente per ridurre al minimo gli odori e richiedere poche e semplici operazioni di pulizia. Basta seguire le giuste regole di manutenzione! Per prima cosa vediamo come funziona un wc chimico.

Come funziona una toilette chimica

Un wc chimico è costituito essenzialmente da due serbatoi. Uno per il drenaggio e uno con acqua pulita. Entrambi rimangono igienici grazie all’utilizzo di prodotti chimici specifici che consentono la decomposizione dei liquidi di scarto e limitano la formazione di cattivi odori.

Ricorda inoltre che esistono due tipologie di wc chimici: quelli portatili e quelli con sistema integrato . La principale differenza tra i due risiede nel sistema di evacuazione, che spiegheremo in dettaglio di seguito.

Pulizia e manutenzione: come preparare un wc chimico

Per pulire i sanitari Non utilizzare prodotti per la casa . È meglio utilizzare detergenti speciali che non danneggino le guarnizioni o altri componenti della toilette chimica.

Ayrıca bakınız: Come decorare la crostata con le strisce di pasta frolla | Sale&Pepe

Esistono due tipi principali di prodotti chimici. I solventi sono obbligatori e destinati al serbatoio inferiore (nel portatile) o allo scarico (nell’integrato). In questo caso le proporzioni sono di circa 120 ml di prodotto per 3 litri di acqua . Puoi anche utilizzare un altro prodotto nel serbatoio superiore, ovvero il serbatoio dell’acqua dolce per lo svuotamento. Non è obbligatorio, ma aiuta a mantenere il wc disinfettato e lontano da batteri e cattivi odori.

WC chimico: come usarlo

Usarlo è la parte più semplice. Prima dell’uso, apri la valvola di scarico. Solitamente corrisponde ad una leva situata nella parte inferiore del wc. Quindi sciacqua il water con l’apposito pulsante. Meglio tenere il coperchio chiuso per evitare un’eccessiva diffusione di sostanze chimiche all’interno.

E che dire della carta? L’ideale sarebbe una carta igienica per WC chimici composta da una cellulosa più sottile e quindi più facile da dissolvere negli esplosivi chimici. Se usi grandi quantità di carta igienica normale, rischi che i residui non disciolti ostruiscano il tubo di scarico quando lo svuoti. Un evento da evitare.

Svuotamento

WC chimico integrato

Iniziamo svuotando il WC integrato nel tuo camper. In connessione con il tuo WC mobile, troverai una finestra con il serbatoio da svuotare all’esterno della casa mobile. Molti box sono dotati di mini carrello o ruote per il trasporto alla zona di scarico. Quando si raggiunge il sito di smaltimento, posizionare la cassetta in posizione verticale. Alza il manicotto, svita il tappo, quindi inclina la scatola per consentire la fuoriuscita dei rifiuti. Il serbatoio è inoltre solitamente dotato di un pulsante di sfiato, che deve essere premuto durante lo scarico dei liquidi, in modo da facilitare il drenaggio dello sporco senza contaminazioni.

In questi punti di smaltimento , puoi trovare i Solitamente anche tubi per sciacquare l’interno del serbatoio e pulirlo meglio. Infine, prima di riporre il serbatoio nella sua sede, riempilo con un po’ d’acqua e gli esplosivi chimici appropriati (sia in forma liquida che in pastiglie solide). Hanno la duplice funzione di sciogliere il materiale organico di scarto e mantenere il serbatoio igienizzato, proteggendolo dai cattivi odori.

Toilette chimica portatile

Il WC chimico mobile funziona secondo lo stesso principio: raccoglie lo sporco in un piccolo serbatoio, lo dissolve e pulisce è così speciale Per svuotare:

  • Rimuovere il serbatoio di raccolta dal serbatoio di riempimento inferiore (di solito con una leva).
  • Puntare il manicotto verso l’alto tenendo il serbatoio in verticale.
  • Rimuovi il tappo e poi punta il tubo verso il basso per svuotare il contenuto nell’area di smaltimento. Puoi anche trovare il pulsante nei bagni chimici portatili per rompere il vuoto e facilitare il flusso.
  • Dopo svuotandolo, sciacquare con acqua e poi chiudere il tappo della custodia. Ricordarsi di aggiungere altro prodotto di decomposizione prima di riutilizzarlo.

Quante volte svuotare il serbatoio?

Ayrıca bakınız: Come sbloccare la vodafone station 2 per altri operatori

Di solito lo è anche la toilette chimica di un camper dotato di un display che ti avverte quando il serbatoio è pieno e deve essere svuotato. Tieni presente che, indipendentemente dal riempimento , devi tenerlo pulito e svuotarlo circa ogni 3 giorni.

I tempi sono più brevi in ​​estate. Le alte temperature sono le condizioni ideali per la moltiplicazione dei batteri e quindi per i cattivi odori. Pertanto, presta attenzione non solo all’indicatore di livello, ma anche al clima (temperatura e umidità) e all’utilizzo che fai in movimento.

>

Dove svuoti il ​​wc chimico in una casa mobile?

Questo punto è fondamentale. Il contenuto di un serbatoio chimico non è solo “puzzolente”. I batteri prodotti dagli scarichi e gli ingredienti dissolventi delle sostanze chimiche in essi contenuti sono estremamente dannosi per l’ambiente. Pertanto evitate di scaricare a terra o in un luogo che vi sembra “innocuo”.

L’unico luogo adatto per lo scarico sono le apposite stazioni di scarico che potete trovare nella campeggi. Usalo ogni volta che ne incontri uno per non rischiare di ritrovarti in una situazione di emergenza e cedere così alla tentazione di liberartene in natura. Naturalmente, se possiedi il camper, puoi anche svuotare il serbatoio direttamente nello scarico del tuo bagno. Anche in questo caso, però, non utilizzare altre linee che non siano collegate a sistemi di pulizia, e svuotare gradualmente quando il serbatoio è pieno.

Una volta capito come funziona un wc chimico, cade l’ultima resistenza alla tentazione di viaggiare in casa mobile. La presenza di sostanze chimiche protegge il tuo acquario dalla proliferazione di batteri e cattivi odori. Anche lo svuotamento è abbastanza intuitivo e meno “sporco” di quanto si possa pensare. Di certo nulla da far rimpiangere i bagni turchi o le interminabili code ai servizi pubblici!

A proposito di prodotti, per i WC chimici Indie Camper consigliamo di utilizzare Aqua Kem Blue per il serbatoio inferiore o Aqua Kem Pink strong> per il serbatoio di acqua pulita. Se hai avuto esperienze con altri prodotti efficaci, sentiti libero di scriverle nei commenti e condividi i tuoi trucchi per rendere il wc chimico del tuo camper ancora più simile che a casa!

Ayrıca bakınız: Come si usano gli avverbi di frequenza in inglese

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button