Come

Aprire un Negozio di Detersivi: Requisiti, Costi e Ricavi

Dai detersivi sfusi alla spina ai tradizionali detersivi , i detersivi sono un prodotto di cui non puoi fare a meno e di cui puoi quindi prendi le dovute precauzioni con te, una buona opportunità di business.

Torna alla sezione Offerte aperte

Okuma: Come aprire un negozio di detersivi

Visita la sezione franchising di detersivi

Apertura un negozio di detersivi per bucato potrebbe rivelarsi un’attività redditizia e di successo purché tu sappia come soddisfare le esigenze del tuo pubblico di destinazione, come cogliere correttamente le tendenze del mercato e come distinguerti dalla concorrenza, oltre a Naturalmente offriamo sempre prodotti di qualità a prezzi competitivi.

Di cosa hai bisogno, come avere successo

Prima di aprire un’attività di detersivi per bucato, è importante analizzare il mercato e il settore per capire se è opportuno aprire un negozio di detersivi tradizionali nella zona di riferimento, un negozio di detersivi alla spina o un negozio di detersivi con prodotti complementari anche per l’igiene e la cura del corpo.

Sarà un piccolo spazio, anche di soli 50 mq, basato su un piccolo magazzino, purché collocato in una zona densamente popolata e con una forte presenza del proprio target di riferimento. Prima di aprire un punto vendita di detersivi per bucato, è necessario capire se nell’area di interesse c’è effettivamente una richiesta per la tipologia di prodotto che si vuole offrire.

Un importante Si consiglia di rimuovere Scegliere zone lontane dalla concorrenza e grandi negozi e supermercati, privilegiando zone centrali o periferiche purché di buona visibilità e carrabili e ampi parcheggi nelle immediate vicinanze.

Ayrıca bakınız: Aprire un Nido Famiglia: la guida completa e aggiornata 2019 | Sitly Blog

In base al tipo di negozio di detersivi che desideri aprire (negozio di prodotti per la pulizia industriale, negozio per uso domestico, negozio per la cura della persona, negozio di prodotti per la pulizia naturali e biologici, negozio di sapone e detersivi detersivi sfusi, ecc.) sia il rivestimento che la partenza. il processo potrebbe essere diverso. Per questo, prima di aprire un negozio di detersivi per bucato, è necessario esaminare le diverse possibilità e anche analizzare le proprie capacità e il mercato per capire quale sia la più adatta alle proprie capacità economiche e possibilità è

Infine, potrebbe essere un’idea interessante, soprattutto nel caso in cui i detersivi siano offerti sfusi e alla spina, avere anche uno o più distributori automatici installare automaticamente che consentono una vendita continuativa tutti i giorni dell’anno e anche nei giorni di chiusura, contenendo almeno i prodotti più richiesti e venduti come prodotti per la casa e per la cura della persona.

Processi e requisiti

Una volta effettuato lo studio del territorio, del mercato e della domanda, si è fissato l’obiettivo ed è stato redatto il business plan con l’analisi dei costi , previsioni di vendita e periodi di ammortamento, diventa necessario partire con la Continua disbrigo delle pratiche burocratiche.

Per aprire un’attività di detersivi per bucato, confezionati o sfusi, è necessario:

  • Aprire la partita IVA
  • Registrazione al registro delle imprese
  • Avviso di inizio attività
  • Apertura delle sedi INPS e INAIL
  • Domanda di autorizzazione all’apposizione del marchio
  • Ottenere le necessarie certificazioni attestanti che la sede è conforme alle norme igienico-sanitarie, sanitarie, di sicurezza e idoneità allo scopo, normative e urbanistiche

Costi, ricavi e franchising

I I costi di avviamento per l’apertura di un negozio di detersivi variano notevolmente a seconda delle dimensioni della stanza, del costo dell’attrezzatura iniziale e del tipo di detersivi venduti.

Per avviare un’attività di detersivi per bucato confezionati, che si tratti di uso commerciale o generico, personale o domestico, è necessario un investimento strong> Iniziale di almeno 60.000 euro

Con un investimento di 60.000 euro sarà possibile avviare un negozio di detersivi confezionati aprire con un buona portata. Nella fase di selezione dei fornitori è necessario prestare attenzione alle richieste e alle tendenze del mercato, proponendo i prodotti ei marchi più richiesti, ma anche con le novità sul mercato.

Ayrıca bakınız: Guida crafting su Minecraft • eComesifa.it – Scopri come fare

Inoltre, per l’apertura di un’attività di successo nel settore dei detersivi per bucato, è fondamentale curare strategicamente la presentazione del prodotto, allestire il negozio in modo accurato e pulito e prendersi cura di comunicazione e marketing, sia online che offline, che propone frequentemente promozioni, sconti e offerte e stabilisce un sistema di adesione con accumulo di punti per rafforzare la fidelizzazione dei clienti.

Per aprire un negozio di detersivi alla spina, invece, l’investimento iniziale richiesto sarà minore.Il costo per l’apertura di un negozio di detersivi alla spina sarà in realtà di circa 30.000 euro.

Tuttavia, proponendo detersivi sfusi, organici e naturali, biodegradabili e sostenibili, bisognerà considerare che in questo caso il target di riferimento presta maggiore attenzione alla qualità e al risparmio di questa formula e seleziona i prodotti di conseguenza, prestando grande attenzione all’origine e alla composizione di ogni detersivo o sapone.

Anche lo spazio necessario può essere minore, così come i costi di manodopera e materiali, ma occorre prestare attenzione al posizionamento e al bacino di utenza locale.

Che tu sia un negozio di detersivi tradizionale, un ingrosso di detersivi o un negozio multiprodotto per l’igiene e l’estetica della casa e della persona, sono tante le reti in franchising che permettono di usufruire di know how e format gestionali. un marchio noto e visibilità alla pari oa livello nazionale, offrendo i prezzi più competitivi su materiali di consumo, allestimenti per negozi e formazione professionale.

Per capire le potenzialità del settore dei detersivi in ​​Italia, basti pensare che il mercato dei detersivi liquidi e in polvere ad oggi vale oltre 800 milioni.

Trova qui i migliori franchising di detersivi per bucato.

Ayrıca bakınız: QR code: cos&39è, come crearlo ed esempi (2022) – Shopify Italia

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button