Come

Dolore al piede: cause, sintomi e rimedi naturali | CSTM

Il dolore al piede, o “dolore al piede“, è un disturbo molto comune, più di quanto pensi.

È determinato da persone diverse Cause , anatomiche o funzionali. Nella maggior parte dei casi si può risolvere efficacemente anche a casa intervenendo con mezzi piccoli e semplici. Tuttavia, se il dolore aumenta o diventa persistente, è sempre consigliabile consultare il medico o il terapista per approfondire i sintomi.

Okuma: Come alleviare il dolore ai piedi

Il piede è un elemento fondamentale dell’essere umano: le sue funzioni principali sono controllare costantemente l’equilibrio umano in piedi, adattando le sue forme alle irregolarità del terreno quando si cammina e adattare il Trasferire correttamente il peso risultante dalle forze verso il basso sul pavimento del busto .

Questa varietà di funzioni assicura una condizione di base comune in natura: il piede deve essere libero nel suo contatto con il suolo, non racchiuso in una scarpa . Se quindi si pensa alle scarpe che si indossano tutti i giorni, ad esempio quelle con il tacco, viene naturale capire che le abitudini dell’uomo moderno di oggi comportano spesso dei rischi per la fisiologia e benessere del piede forte> . con le conseguenti possibili deformazioni, calli e perdite di prestazioni non solo del piede, ma dell’intero scheletro in generale.

Il “dolore ai piedi”: possibili cause, sintomi e rimedi

Distorsioni o stiramenti: dolore al piede Cause del dolore al piede Possono essere diverse: vanno da eventi traumatici come distorsioni o stiramenti a segni tipici dell’invecchiamento come osteoartrite o artrite. Senza dimenticare i problemi legati all’equilibrio del poggiapiedi, come fascite plantare, sperone calcaneare o alluce valgo e disfunzioni sistemiche come il diabete o la compromissione del tessuto nervoso o dei vasi. p>

Il dolore più comune si manifesta sulla pianta dell’avampiede, nella zona delle teste metatarsali o sul tallone, ma si manifesta anche nella pianta del i piedi o le dita dei piedi, associati a sintomi come parestesie e perdita di sensibilità a seguito di una compressione nervosa.

Ayrıca bakınız: Thailandia: la vita di Adun, un anno dopo la grotta | Compassion Italia Onlus

Esaminiamo molto rapidamente alcune delle cause più comuni di dolore ai piedi e alcuni rimedi utili:

1 # Fascite plantare

Sarà Causato dall’infiammazione della fascia tissutale (fascia plantare) che si estende dalla base delle dita al tallone: ​​provoca dolore intenso, spesso crampi e può progredire fino a calcificazione, nota come osso del calcagno. Il dolore è generalmente localizzato nel tallone, ma spesso si irradia verso l’avampiede; tende a svilupparsi gradualmente nel tempo e peggiora al risveglio al mattino e alla fine della giornata. Riposare, fare stretching regolare, indossare impacchi di ghiaccio, indossare scarpe adeguate sono strategie che spesso possono ridurre il dolore. Molto utile per praticare un automassaggio ai piedi.

2 # Alluce valgo e dito a martello

L’alluce valgo è una deformazione e deviazione dell’alluce verso l’esterno . Tipica è la presenza di una zona infiammata e gonfia alla base dell’alluce, chiamata popolarmente “cipolla”. Inoltre è spesso accompagnata da una deformità del secondo dito, che tende a sollevarsi per fare spazio al primo. Nella fase infiammatoria, come rimedio casalingo, il ghiaccio è molto utile. Questo può essere almeno in parte evitato con esercizi e bilanciamento del piede.

3# Gonfiore o edema

Si tratta di accumuli di liquidi nei tessuti che causano gonfiore, pesantezza e dolore nell’area interessata. Gli Edemi hanno varie cause, quindi è necessario contattare il medico curante per fare la diagnosi corretta. Linfodrenaggio manuale, quando indicato, spesso dà ottimi risultati

4# Neuroma di Morton

È un neoma, un tipo di cisti che si forma su un nervo interdigitale e provoca dolore o sensazione di “scosse elettriche” nelle dita dei piedi. Calzature inadeguate, tacchi alti, alluce valgo, piedi piatti o arcuati, forme particolari del piede o la lunghezza del metatarso possono essere la causa.

5 # Verruche, funghi o micosi

Sono parassiti di diversa origine che colpiscono la pelle o le unghie dei piedi.Possono essere dolorosi e richiedere molto tempo per guarire. Il dermatologo è lo specialista collaudato.

6# Vesciche, calli e duroni

Ayrıca bakınız: Come creare le immagini da stampare su t-shirt – Eshirt.it

I bulbi sono piccole sacche piene di liquido che si formano nello strato superiore della pelle , sono spesso causati dallo sfregamento di calzature non idonee. Il problema spesso può essere risolto con semplici modifiche alle calzature. Calli e duroni sono ispessimenti della pelle causati da un sovraccarico locale: a volte provocano dolore. È necessario trattare la cornea e anche identificare ed eliminare la congestione che provoca.

È interessante sapere che le cause del dolore al piede appartengono a diverse discipline, tra cui osteopatia , dermatologia , Neurologia , Ortopedia e 3 minuti in acqua fredda e poi altri 3 minuti in acqua calda , ripetendo il ciclo 2 o 3 volte , terminando comunque con quello freddo. Questo semplice esercizio stimola la circolazione.

È possibile praticare un automassaggio dei piedi con una pallina da tennis come mostrato in figura per rilassare i muscoli dei piedi. P >

Massaggio ai piedi con pallina da tennis

E’ possibile ripristinare l’elasticità dei nostri piedi allungandoli come mostrato in figura.

Ayrıca bakınız: Lo zucchero di canna fa male? Il parere dell&039esperto

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Check Also
Close
Back to top button