Come

Come coltivare i pomodori nellorto: una guida completa, semplice e pratica

I trucchi per coltivare i pomodori nell’orto: dalla semina alla raccolta

L’estate sta arrivando… e con essa la stagione del pomodoro! Il re delle verdure non deve mancare in giardino a casa.

Oltre ad essere indispensabili sulla nostra tavola grazie alle sue numerose specie e ai numerosi usi in cucina, > le piante di pomodoro sono quelle che portano più gioia; e poi vuoi dare la soddisfazione di coltivarli direttamente e raccoglierli con le tue stesse mani?

Okuma: Come coltivare i pomodori nell orto

Ecco quindi alcuni suggerimenti per coltivare pomodori in giardino. p>

Le principali varietà di pomodori in Italia

Esistono molte varietà di pomodori , quindi la prima cosa da fare è scegliere quella che preferisci come gusto sai che li usi più spesso in cucina.

Ecco un elenco delle principali varietà di pomodoro che possiamo trovare in Italia:

• pomodori a grappolo in coltivazione

È il pomodoro “più diffuso” e tutto l’anno disponibile sul mercato. Questa varietà è ottima per molti usi, ma si comporta al meglio durante le lunghe cotture.

Ayrıca bakınız: Quale tutela per il garante di un prestito?

Può essere utilizzato anche:

  • per fare una deliziosa zuppa di pomodoro
  • per insaporire la pizza
  • per fare delle ottime conserve
  • crudo per bruschette e capresi

• Coltivare il pomodoro San Marzano

La polpa di questo pomodoro rimane “solida” e questo Questa proprietà li rende particolarmente adatti all’uso in passate e salse di pomodoro (perfetti per sughi di carne, ad esempio).

come raggiungere San-Marzano -pomodori in crescita

• Pomodori bistecca in crescita

Questo pomodoro rimane dolce e compatto. Ha una buccia sottile che non ha bisogno di essere sbucciata. Ottimo in insalata.

Coltivare i pomodori bistecca

• Coltivazione di pomodori da insalata

Come suggerisce il nome, questa varietà significa “per insalata”. Va raccolto quando è semi maturo e ancora verde per catturarlo al culmine del suo sapore, che rimane leggermente più aspro rispetto ad altri pomodori.

• Coltivazione di pomodorini

Tipici della regione siciliana, questi pomodori sono molto dolci, hanno un sapore pieno e una polpa soda e profumata. Vengono utilizzati principalmente crudi per pasta fredda, bruschette e come condimento per pizza e focacce.

• pomodorini in crescita

Questo pomodoro è piccolo, rotondo e molto dolce. Perfetto per antipasti freddi, formaggi, insalate e essiccazione.

Come coltivare i pomodori in campo

Il terreno e il clima ideali per i pomodori

1 ) Il terreno

Ayrıca bakınız: Come rintracciare la posizione di un cellulare dal numero

In primo luogo, cerca il zona del tuo giardino dove splende di più il sole: pianta i tuoi pomodori lì. p>

Visto che il pomodoro è un po’ “goloso” La pianta ha bisogno di molta luce e calore. Inoltre, il terreno dove piantate i vostri pomodori deve essere adeguatamente preparato per accogliere le piantine: un prerequisito per una pianta che cresca sana e rigogliosa di frutti.

Quindi lavora bene la terra e lasciala “aria” ; arricchiscilo poi di sostanze nutritive e di sostanza organica: il letame maturo è molto buono circa 2,5 kg per metro quadrato; Cerca di drenare bene il terreno in modo che non ci sia acqua stagnante, il che incoraggia le malattie delle piante.

2) Il clima

Sole e caldo sono alla base della crescita delle piante di pomodoro .

Questi ortaggi necessitano di una temperatura minima di 15/20 gradi per germinare, mentre temperature inferiori a 5 gradi ne bloccano la crescita.

like come coltivare i pomodori nel terreno giusto

Semina piante di pomodoro

Il tempo di semina per i pomodori varia da metà -Da febbraio a metà marzo quando le temperature si sono stabilizzate.

La manipolazione è molto semplice: basta scavare una piccola buca nel terreno (più profonda che larga), piantare 2/3 semi per ogni buca, coprire con terriccio e fertilizzante e poi inumidire il tutto.

Lasciare una distanza di circa 50-100 cm tra i fori, poiché questo spazio verrà poi utilizzato per camminare, annaffiare, diserbo e raccogliere. Nelle zone molto calde, la distanza tra una pianta e l’altra può anche diminuire fino a 25-50 cm in modo che si ombreggiano a vicenda.

Sebbene la pianta di pomodoro tolleri temperature molto elevate Bene , che è ancora un buon modo per prevenire ustioni.

 come seminare le piante di pomodoro

Come trapiantare le piante di pomodoro

Se le piantine sono già germogliate e pronte per il trapianto, nessun problema :

  • Fai un buco nel terreno e gettaci del fertilizzante
  • Prendi la tua pianta e rimuovi le prime foglie inferiori, quelle inferiori. È importante non seppellire queste foglie perché potrebbero marcire e rovinare l’intero lavoro.
  • Rimuovere con cautela la pianta dal contenitore, cercando di estrarre il tutto in un blocco unico per non danneggiare le radici
  • mettere nella buca, interrare poco più della metà la pianta nel terreno con terriccio e terriccio e inumidire leggermente
  • compattare il terreno attorno alla base della pianta.

Come innaffiare i pomodori

A questo punto possiamo iniziare ad annaffiare. L’ideale sarebbe annaffiare due volte al giorno: una al mattino presto e una la sera dopo il tramonto.

Ayrıca bakınız: Ceretta a casa: segreti e consigli per la depilazione fai da te

Ma se non riesci ad annaffiare costantemente i tuoi pomodori, ricorda questa regola generale: i pomodori hanno bisogno di poche ma basilari cure, ma è importante che il terreno sia sempre umido (non impregnato d’acqua) e innaffiato più frequentemente durante i periodi più caldi.

Come innaffiare i pomodori? Attenzione a non versare l’acqua direttamente sulle foglie e sui frutti, ma indirizzarla solo sul terreno alla base della pianta. Un trucco è avvolgere la paglia secca o l’erba attorno alla pianta quando la pianta ha raggiunto una certa altezza.

Questo è un ottimo modo per mantenere umido il terreno e coltivare erbacce durante le stagioni secche e non secche

Come concimare i pomodori

La concimazione è importante nella fase di semina/trapianto nonché nella fase di accrescimento e produzione della pianta.

Quindi dovrebbe essere fatto ogni 7-10 giorni. Consigliamo fertilizzanti naturali ricchi di sostanza organica per la concimazione organica e il rispetto della natura.

Stagione di coltivazione del pomodoro

Le tue bellissime piantine di pomodoro stanno per germogliare alcune settimane, mentre i primi pomodori sono pronti per la raccolta dopo circa 2/3 mesi.

Durante la crescita della pianta non vanno trascurati alcuni piccoli accorgimenti che aiuteranno la pianta a crescere.

crescita del pomodoro

Una volta che la pianta di pomodoro ha raggiunto una certa altezza, ha bisogno di supporto. Usa paletti o gabbie per pomodori alti circa 120 cm piantati nel terreno a una profondità di 30-60 cm vicino allo stelo di ogni pianta. Per orientare lo sviluppo e la crescita della pianta, durante la crescita è necessario fissarla al palo con un apposito filo, facendo attenzione a non serrarla eccessivamente.

Ricordiamo inoltre che la potatura deve essere eseguita regolarmente (detta anche “sfemminellatura”). Consiste nell’asportazione manuale dei tralci che si sviluppano sotto “l’ascella” delle foglie, cioè all’incrocio tra il tronco ei rami laterali.

Come e quando raccogliere i pomodori

Come ho detto, i pomodori sono pronti per la raccolta dopo circa 60-80 giorni.

Se usi i pomodori per fare la confettura da utilizzare, la raccolta va fatta a piena maturazione, con un bel pomodoro rosso; mentre per la tua tavola si può raccogliere anche prima, un pomodoro verde-rosa.

Ayrıca bakınız: Quale tutela per il garante di un prestito?

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button