Come

Regolamento Serie B: come funzionano playoff e playout

Le Regole di Serie B prevedono la promozione di tre squadre in massima serie e la retrocessione di quattro squadre in Serie C.

Molto semplice e senza complicazioni, a parte decidere chi sarà promossa come terza squadra e quale sarà la quarta retrocessa nella discussione su playoff e playout, le formule di che sono cambiate negli ultimi anni sono cambiate molte volte.

Okuma: Come funzionano i play off serie b

La Serie B è riconosciuta come un campionato agguerrito e giudizi in bilico fino all’ultimo giorno, ma quest’anno si sta rivelando una sfida per i cuori spenti anche il campo: una rissa, in cui giocatori e allenatori hanno spesso lasciato spazio ad avvocati e tribunali dopo quanto accaduto al termine della stagione 2017-2018 e il sconvolgimento della struttura del torneo (da 22 a 19 squadre).

In questo articolo chiariamo le regole playoff e playout.

Serie B con 19 squadre: cosa sta cambiando

Crisi economica o gestione audace del budget? Dopo il fallimento quest’estate di tre club storici del calcio italiano come Bari, Cesena e Avellino, i tre posti aperti nel campionato cadetto sono diventati oggetto di lotte per diversi squadre che hanno presentato ricorso per essere ripescate o reintegrate in Serie B.

Così, le prime richieste di Novara e Catania hanno innescato appelli di altri club come Ternana, Pro Vercelli, Virtus Entella e Siena. Intanto anche il Crotone, appena retrocesso in Serie B, ha chiesto la sospensione del Campionato e ha atteso il giudizio inflitto al Chievo Verona (in caso di plusvalenza fittizia).

Così è iniziato il Campionato di Serie B 2018-2019 con 19 squadre, seppur con molte incertezze: tra appelli e ricorsi, l’ombra di possibili sconvolgimenti era reale già da mesi di distanza diverse partite giocate.

Ayrıca bakınız: Come Capire Quando Finisce Il Calore Del Cane | 6 Segnali

Una circostanza che non da ultimo ha influito il regolamento del campionato cadetto: nonostante la speranza di squalifica e il numero ridotto di squadre partecipanti, il La formula playoff e playout è rimasta invariata rispetto alla stagione precedente. Eccolo nel dettaglio.

Regolamento Serie B: playoff e playout come funzionano

A fine campionato, le prime due squadre a la qualificazione avanzerà direttamente in Serie A, mentre il nome del terzo emerge dalla giostra playoff. In fondo alla classifica, invece, le tre squadre classificate agli ultimi posti sono retrocesse in Serie C, mentre la quarta è determinata dal risultato dei playout.

Regole playoff di serie B

Le squadre che si sono qualificate dalla terza all’ottava si contenderanno l’ultimo posto disponibile per la promozione, a meno che non vi sia una Distanza di più di 14 punti tra la terza e la quarta qualificata. Questa eventualità escluderebbe la disputa sui playoff (non vale più la regola che l’ottava squadra debba essere anche a meno di 15 punti dalla terza per potersi disputare i playoff).

Sulla graduatoria effettiva di le squadre, nel caso in cui due o più squadre abbiano lo stesso numero di punti, il regolamento di serie B prevede cinque criteri per la classifica separata:

1 . punti segnati in partite dirette;

2° differenza reti segnate e subite in partite dirette;

3a differenza reti segnate e subite per tutto il campionato;

Ayrıca bakınız: Le quattro regole per trovare il senso della vita – Annarosa Pacini

4. maggior numero di gol segnati durante il campionato;

5.

I playoff di Serie B sono divisi in tre turni:

  • Preliminari
  • Semifinali
  • finali .

Nel turno preliminare si giocheranno due gare di sola andata tra la sesta e la settima classificata e tra la quinta e l’ottava classificata. In caso di parità sono previsti tempi supplementari, ma nessuna penalità: al termine dei 120 minuti di gioco, in assenza di un vincitore, passerà il turno la prima classificata in classifica.

In semifinale la terza classificata giocherà l’andata in trasferta e la partita casalinga contro la vincitrice dell’incontro tra la sesta e la settima classificata. Il quarto classificato, come il terzo classificato, gioca contro il vincitore dell’incontro tra il quinto e l’ottavo classificato. In caso di parità dopo 180 minuti non ci sono tempi supplementari, ma la differenza reti nelle due partite giocate è il criterio di selezione. Se in questo caso c’è ancora un pareggio, la squadra meglio piazzata in classifica di campionato passa il turno.

In finale le vincitrici delle semifinali giocheranno una gara di andata e una di ritorno (quest’ultima in casa contro la prima classificata del campionato). In caso di pareggio dopo 180 minuti, si applicano gli stessi criteri delle semifinali: miglior differenza reti in entrambe le partite e, se applicabile, miglior posizione in classifica. Nel caso in cui le due squadre chiudessero il campionato con lo stesso numero di punti e al termine delle due partite si verificasse un pareggio per differenza reti, ci saranno tempi supplementari e rigori.

Regolamento Playout Serie B

La via per scendere in sicurezza nel calderone della Serie C è anche attraverso i playout. Mentre le ultime tre rientrano direttamente nella categoria inferiore, la quarta e la quinta in fondo si giocheranno in due partite con due gare in più per vedere chi resta in Serie B, a condizione che non ci siano più di 4 punti di differenza tra le due squadre. (in tal caso la Retrocessione penultima.)

Il Regolamento del Gioco in Serie B prevede l’andata e il ritorno. Se al termine dei 180 minuti non c’è nessun vincitore, valgono gli stessi criteri dei playoff: il salvataggio dipende dalla miglior differenza reti nelle due partite e, in caso di parità, dal miglior piazzamento in classifica. Anche in questo caso sono previsti tempi supplementari e rigori se le due squadre hanno terminato il campionato con lo stesso numero di punti e al termine delle due partite si ha il pareggio per differenza reti.

Ayrıca bakınız: I segreti della pasticceria: Pasta choux – Zael Bakery

Sinergy Group opera su tutto il territorio nazionale ed è sponsor ufficiale dell’Hellas Verona F.C. dalla stagione 2018-2019: scopri oggi le nostre offerte energia e gas o leggi qui alcuni consigli per risparmiare in bolletta! p>.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button