Come

Come Lavare Piumino in Lavatrice? Ecco la Guida | Casa Caleffi

Come viene lavato il piumino?

Come lavi i piumini? È possibile lavare i piumoni in lavatrice? Devo mettere il piumino in lavanderia? Se vuoi scoprire come lavare correttamente il piumino prima di riporlo pulito e profumato nel tuo armadio, osa leggere questo articolo con noi Il lavaggio dipende sia dal rivestimento che dal tessuto utilizzato per il rivestimento. Come per qualsiasi altro capo, è necessario controllare l’etichetta prima di procedere con qualsiasi tipo di lavaggio e si rischia di danneggiare irreparabilmente il prodotto.

I piumini imbottiti richiedono più attenzioni rispetto a quelli sintetici.

Okuma: Come lavare giubbotto piumino in lavatrice centrifuga

È importante lavare il piumino separatamente dagli altri capi, prestando particolare attenzione a quelli colorati. Rivestito di tessuto bianco, il piumino otterrebbe macchie irreparabili. Assicurati di avere una lavatrice abbastanza grande da lavare il piumino senza danneggiarlo. Per un piumino singolo è necessario un cesto di almeno 10kg, mentre per il doppio è consigliata una lavatrice da 20kg. Ricorda che sia le fibre di poliestere anallergiche che il piumino diventano più ingombranti quando assorbono l’acqua rispetto a quando sono asciutte. Per questo motivo la lavatrice deve essere molto capiente, altrimenti rischi di rovinare il tessuto fino a strapparlo.

Si sconsiglia il lavaggio a mano: per quanto ci si provi, si rischia di non sciacquare bene il piumino; Inoltre, l’acqua fredda non dissolverebbe correttamente il detersivo.

Piumini sintetici?

Ayrıca bakınız: Vitiligine: il make up per camuffarla e come conviverci al meglio

I piumini sintetici, realizzati con imbottitura in fibra di poliestere anallergica o microfibra, possono essere lavati impostando un ciclo per capi sintetici a 30°C. Si consiglia di utilizzare detersivo liquido, versato nell’apposito scomparto. Puoi anche aggiungere un po’ di candeggina se vuoi: trattandosi di un capo bianco, la candeggina lo renderà più leggero e leggero. Ovviamente bisogna fare attenzione alla quantità: se si esagera c’è il rischio che il tessuto ingiallisca.

La centrifuga da impostare è 800 giri: ti permetterà di rimuovere l’acqua in eccesso senza stressare eccessivamente il prodotto

I modelli rivestiti in tessuto 100% cotone possono essere riposti nella tana a bassa temperatura essere data ad un’asciugatrice. Questo passaggio viene utilizzato per rimuovere l’umidità in eccesso e completare l’asciugatura all’aperto. Per i piumini con imbottitura e fodera in microfibra, non è possibile asciugare in asciugatrice, altrimenti il ​​tessuto potrebbe scuocersi.

Si consiglia di posizionare il piumino all’aperto su un piano orizzontale ed evitare la luce solare diretta; questo consiglio aiuterà a evitare che il piumino perda il suo colore bianco nel tempo.

piumini?

Ayrıca bakınız: Sospetto tradimento: segnali e cosa fare – Phersei Investigazioni

I piumini richiedono un ciclo di lavaggio per capi delicati con centrifuga a 800 giri/min. Si consiglia di mettere nell’apposita bacinella detersivo liquido e aceto. In alternativa si può optare anche per il lavaggio a secco affidandosi ad una lavanderia professionale. Preferiamo sempre lavare in acqua quando possibile.

Al termine del lavaggio in acqua, è necessario curare e massaggiare il piumino in modo che le piume tornino nella posizione corretta e acquisiscano più volume.

Se hai un’asciugatrice, ti consigliamo vivamente di usarla! Questo accelera il processo di asciugatura e il getto d’aria incoraggia le piume a gonfiarsi.

Nel caso in cui desideri continuare a utilizzare l’asciugatrice, puoi riporre il piumino all’aria aperta. Disponilo su un piano orizzontale in modo che il peso dell’acqua non sposti eccessivamente le piume. Si consiglia di lavare i piumini nelle giornate soleggiate e ventose in modo che si asciughino abbastanza velocemente e in modo uniforme.

Una volta che il piumino è perfettamente asciutto, può essere riposto nel copripiumino o nell’armadio del piumino. Per garantire un’asciugatura ottimale, si consiglia di capovolgere il capo. Se hai poco spazio per riporre il piumino, puoi optare per il confezionamento sottovuoto: il capo non perde volume e torna alla sua forma originale una volta estratto dall’apposito sacchetto.

Ayrıca bakınız: Come si chiama il pupazzo di neve di frozen

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button