Come

6 consigli pratici per non ingrassare in gravidanza | VitaVi

È facile aumentare di peso durante la gravidanza senza accorgersene. Prima che la situazione diventi ingestibile, è meglio capire come non aumentare di peso in gravidanza senza scendere a troppi compromessi nell’alimentazione. Le nostre proposte infatti non sono volte alla rinuncia, ma al mantenimento di uno stile di vita sano, anche in questo momento delicato.

L’eccessivo aumento di peso non è solo una questione estetica, ma anche possibili complicazioni legate ai tempi del parto e alla salute del feto . Non si tratta infatti della classica sciatica, ma dei pericoli che il neonato stesso può affrontare, come il liquido amniotico normale, che porta a spiacevoli conseguenze come il distacco della placenta o il prolasso del cordone ombelicale. Tuttavia, una dieta squilibrata e inadeguata può portare a nascite premature, bambini sottopeso o sottosviluppati. Per questo motivo, può essere essenziale assumere integratori alimentari durante la gravidanza.

Okuma: Come non prendere peso in gravidanza

Viste le premesse, è quindi una domanda fondamentale per capire perché non si dovrebbe ingrassare eccessivamente durante la gravidanza. Come può accadere? Nota i nostri 6 consigli!

Prima di tutto, è importante sfatare il mito del “mangiare per due”, perché sarebbe decisamente troppo! Il fabbisogno calorico da aggiungere per la salute del nascituro è infatti di 350 kcal al giorno per il secondo trimestre e di 460 kcal al giorno per il terzo trimestre. Quindi, in generale, la futura mamma dovrà aumentare l’apporto calorico in base al suo fabbisogno energetico, che varierà da donna a donna. D’altra parte, il peso durante la gravidanza dipende dal peso prima della gravidanza, quindi se vogliamo trovare l’aumento di peso ideale per le donne in gravidanza, è generalmente compreso tra 11 e 16 kg in 9 mesi.

Ayrıca bakınız: Guardare la televisione dalla tua barca, quale soluzione tecnica dovresti scegliere?

Per garantire che l’aumento di peso sia distribuito uniformemente, è importante prestare attenzione a ciò che mangi. Infatti, i consigli per una alimentazione sana ed equilibrata non si esauriscono quando una donna aspetta un bambino; La dieta deve continuare ad essere varia, se possibile divisa in 4-5 pasti al giorno ed essere ricca di nutrienti. Ciò significa che tra i trucchi per evitare l’aumento di peso durante la gravidanza c’è l’assunzione continua di macro e micronutrienti essenziali in una varietà di forme, con particolare preferenza:

  • Proteine ​​ad alto valore biologico (carne, pesce, uova, latte e derivati), scegliendo preferibilmente proteine ​​di origine vegetale, ricche anche di benefici per il mantenimento dell’equilibrio;
  • aminoacidi essenziali (cereali e legumi);
  • I carboidrati, da sempre la principale fonte di energia per la mente e il corpo, privilegiando i carboidrati complessi (pane, pasta, cereali, legumi e tuberi), evitando cibi ricchi di zuccheri solubili;
  • grassi essenziali e semi essenziali, caratterizzati dal gruppo omega-3 (pesce);
  • I minerali come il ferro biodisponibile (uova, carne, pesce) molto ben tollerati dall’organismo contribuiscono, tra l’altro, al trasporto di ossigeno nell’organismo; Calcio e Fosforo (prodotti lattiero-caseari); Potassio e Magnesio per i loro benefici (frutta e verdura), inclusa la riduzione di crampi e affaticamento; iodio (pesce di mare), zinco e selenio (frutta secca e crostacei) per aiutare a mantenere la pelle e i capelli sani;
  • tutte le vitamine per la salute della pelle e il benessere generale, dall’acido folico alla vitamina K.

Una alimentazione corretta durante la gravidanza per non aumentare di peso richiede una limitazione dell’assunzione di sale (preferibilmente sale iodato), che porta alla possibile sviluppo del cuore – malattie circolatorie e casi di ipertensione; caffeina, che viene digerita molto più lentamente durante la gravidanza; Alcool, che, come è noto, non può essere metabolizzato dal feto perché privo degli enzimi necessari; Pertanto, una bevanda alcolica potrebbe diventare un vero rischio per il sistema nervoso del bambino. Al contrario, bere molta acqua sarà un vero toccasana per la futura mamma, che in questo modo potrà combattere la ritenzione idrica oltre alla reidratazione!

Tra i nutrienti essenziali per le donne in gravidanza, teniamo sicuramente un posto di primo piano per l’acido folico, una forma di vitamina B9, che deve essere assunta regolarmente e nella giusta dose, che è di circa 4-5 è mg/giorno.Infatti numerosi studi hanno dimostrato l’efficacia dell’acido folico sia prima che durante la gravidanza, riducendo del 70% il rischio di complicanze. Contribuisce allo sviluppo della placenta e del sistema neurale del bambino, previene le disfunzioni del sistema nervoso centrale, la possibilità di infarti, diabete e cancro e riduce il rischio di malattie cardiache.

Questo può essere il caso della normale assunzione dietetica poiché si trova in alimenti come insalate, cereali integrali, asparagi, molti agrumi e legumi, broccoli, spinaci e nella frutta come banane e meloni è incluso. Tuttavia, per assicurarsi di assumere la giusta quantità di questo nutriente, a molte donne si consiglia di assumerlo con integratori specifici. In questo contesto, VitaVi consiglia di assumere Quatrefolic®, un folato alternativo al normale acido folico, altamente innovativo perché può essere assorbito dall’organismo ed è fondamentale per le donne in gravidanza in quanto contribuisce alla crescita fisiologica della madre Tessuto . Questo tipo di folato biodisponibile è sintetizzato in molti integratori alimentari come: B. il nostro Multivitaminico per donna che nutre il corpo femminile grazie all’azione di altri ingredienti come lo zinco che contribuisce alla normale fertilità e riproduzione e la vitamina B6 strong> , garante della regolazione ormonale.

Ayrıca bakınız: Girello di vitello: i segreti del taglio e le ricette per cucinarlo – Sfizioso.it

Senza contraddire ciò che abbiamo già menzionato, le voglie non hanno un grande impatto sull’aumento di peso in gravidanza , proprio come quando mangi le prelibatezze di una dieta regolare per perdere peso prendi. Le voglie di cibo sono dettate dalle voglie di cibo e sono causate da fluttuazioni ormonali (principalmente progesterone, estrogeni e beta-hCG). Anche in questo caso la scelta va fatta con saggezza e senza esagerare, poiché le voglie non sono quasi mai rivolte a piatti sani, ma a cibi più gustosi e ipercalorici. Il segreto per non ingrassare durante la gravidanza non è la privazione, è scegliere bene quando assecondare quel desiderio. Come sostiene Valentina Galiazzo, biologa e nutrizionista. “La gravidanza è un momento di stress, ci sono timori di cambiamenti fisiologici, c’è sempre una certa preoccupazione per il bambino. Cibi come cioccolato e pasta possono aiutare alzare l’umore e ridurre l’ansia proprio perché contengono triptofano contengono, il precursore della serotonina o l’ormone che influenza positivamente l’umore “. Pertanto, non c’è bisogno di sentirsi in colpa per aver vissuto questi desideri, ma di compensare con un pasto più sano in seguito.

Una volta che si sapere cosa mangiare in gravidanza per evitare di ingrassare, diventa facile presumere che una buona dose di esercizio può rendere più facile mantenere il proprio peso ideale anzi un prezioso amico per bruciare parte delle calorie ingerite ma anche un ottimo esercizio per dormire meglio, regolare l’umore e ridurre il rischio di complicazioni. Tra i trucchi per dimagrire Evitare l’aumento di peso durante la gravidanza include attività come nuoto, passeggiate, corsa, ergometri in bicicletta, yoga e pilates, che sono anche ottime per rafforzare il sistema immunitario. Oltre agli effetti positivi sul corpo e sull’umore, l’esercizio ti farà sentire più vicino al bambino nel tuo grembo.

Se le future mamme si chiedono cosa possono fare per evitare di ingrassare durante la gravidanza, allora Fare esercizio ogni giorno può essere un’ottima soluzione, a patto che lo sforzo non sia troppo lungo e sia coerente con l’apporto calorico per evitare il rischio di ipoglicemia.

Ebbene sì, L’insonnia durante la gravidanza , una condizione che colpisce molte donne in gravidanza, può portare ad un aumento di peso. È vero che addormentarsi o trovare la giusta posizione a letto può essere difficile, soprattutto negli ultimi mesi di gravidanza. Allora meglio iniziare con alcune utili tecniche di rilassamento per addormentarsi, calmarsi con una tisana calda e scegliere la posizione più adatta e sicura per il bambino: quella consigliata è sdraiarsi sul fianco sinistro, che aiuta il sangue e le sostanze nutritive a fluire nel feto. In breve, una buona notte di sonno aiuta a controllare il peso durante la gravidanza e ad alleviare i sentimenti di stanchezza e affaticamento.

Come abbiamo visto, mantenere il peso corporeo durante la gravidanza non è una missione impossibile, ma una decisione importante per te e per il nascituro e si basa sul mantenimento di uno stile di vita sano, equilibrato con una dieta equilibrata fino ad un buon inizia il riposo.

Ayrıca bakınız: Gonna senza cinturino per principianti facilissima

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button