Come

Pianteefioriditalia | Come eliminare gli insetti dalla terra delle piante senza danneggiarle

Se hai una o più piante in casa o in giardino, prima o poi molto probabilmente avrai una spiacevole sorpresa: gli insetti hanno invaso il terreno della tua pianta . Tranquilli, molto probabilmente sono zanzare (diverse ma simili alle zanzare che attaccano di più le altre parti della pianta), ma è comunque necessario prendere le opportune contromisure per evitare che distruggano le vostre piante preferite. Vediamo quali sono i mezzi più efficaci per risolvere il problema.

Insetti vegetali: quali sono le cause

Come dicevamo, trovare insetti nella terra delle piante può mettere in pericolo la pianta stessa. Questo perché le zanzare in particolare depongono le uova a terra e le larve possono attaccare le radici della pianta quando si schiudono.

Okuma: Come eliminare gli insetti dalla terra delle piante

Uno dei motivi principali per cui le zanzare potrebbero aver scelto la tua pianta terreno peggiore essere. Infatti, i terreni di scarsa qualità spesso possono già contenere uova di zanzara o avere componenti che le incoraggiano. Un’altra probabile causa è l’eccessiva presenza di acqua in pentole e piattini. Infine, la presenza nel terreno di materiali in decomposizione come bastoncini e foglie potrebbe attirare anche gli insetti.

Ayrıca bakınız: Dread Capelli rasta: come si fanno in casa e come si lavano

Dopo aver analizzato le cause, ora dobbiamo trovare soluzioni al nostro problema per mantenere in salute le nostre piante preferite.

Mezzi per respingere gli insetti dalle piante

Sicuramente la soluzione migliore è impedire alle zanzare di colonizzare il suolo . Per fare ciò, puoi intervenire nelle cause sopra elencate. Potete quindi scegliere un buon terriccio, fare attenzione a non lasciare ristagni d’acqua vicino alla pianta e rimuovere eventuali materiali in decomposizione. Se è troppo tardi, non preoccuparti, ci sono soluzioni per te.

Un primo passo può essere quello di posizionare trappole vicino alle piante infestate per catturare questi fastidiosi insetti. Puoi facilmente acquistare trappole adesive non tossiche nei negozi specializzati o optare per una soluzione fai-da-te, ad esempio riempiendo una parte in vetro con acqua e una parte con olio . forte >. Il composto attira le zanzare, che si bagnano di olio e non possono più volare. In alternativa, puoi costruire trappole con il semplice miele e posizionarlo su piccoli pezzi di carta. Anche in questo caso gli insetti attratti non possono più volare via.

Insetticidi naturali per eliminare le zanzare

Ayrıca bakınız: Rimozione di ceppi dalbero: il metodo migliore e 3 metodi fai da te

Se le trappole non sono molto efficaci o poco pratiche, puoi usare insetticidi naturali che possono eliminare definitivamente l’infestazione. Tra i più utilizzati troviamo sicuramente l’olio di neem, un olio vegetale ottenuto dall’albero omonimo. Basta infatti diluirlo con acqua secondo le istruzioni sulla confezione e versarlo a terra. Ciò impedirà alle uova di schiudersi e quando spruzzato sulla pianta l’odore terrà lontani gli insetti. Questo trattamento deve essere ripetuto come indicato fino alla risoluzione del problema.

Un altro insetticida naturale che può essere utilizzato è il piretro, un prodotto derivato dalle margherite africane. Sebbene questo prodotto sia biologico, è un potente insetticida che può anche uccidere insetti utili come api e coccinelle. Nei casi più gravi, l’alcol può anche essere usato con la dovuta cautela. Preparare una soluzione 1:10 con acqua e vaporizzare sulle foglie. Tuttavia, devi stare molto attento con l’alcol in quanto potrebbe danneggiare la pianta. Inoltre evitate di usarlo nelle giornate calde.

Se ancora una volta non siete riusciti a liberarvi dei fastidiosi insetti, è il caso di rinvasare la pianta con un terriccio di qualità e, come detto, attenzione agli accumuli di acqua e ai materiali in decomposizione.

Ayrıca bakınız: Asparagi – Asparago

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button