Come

Come fare la pasta di zucchero senza colla di pesce

La pasta di zucchero è un vero e proprio simbolo del cake design, che da diversi anni compare in Italia con grande successo. Come detto, potete colorare la vostra pasta con la tintura per ottenere un colore brillante senza alterare la consistenza dei vostri dolci. Ecco come riescono le torte perfette per le feste a tema! Ad esempio, prepara la pasta di zucchero all’arancia per decorare una torta di zucca o dei biscotti, perfetti per Halloween. Ti sentirai un vero designer!

La pasta di zucchero è divertente perché aggiunge quel tocco di colore in più alle torte, e poi ammettiamolo, non sono solo i bambini*. Come abbiamo detto prima, il fondente è fondamentalmente bianco, ma può essere colorato con colori a polvere o liquidi.

Okuma: Come fare la pasta di zucchero senza colla di pesce

Vediamo quindi come colorare la pasta di zucchero per realizzare decorazioni personalizzate con i diversi tipi di colorante alimentare. I colori in polvere sono i più indicati: vanno aggiunti all’impasto, che va lavorato con le mani fino ad assorbimento. Non alterano la consistenza della mescola, ed i colori ottenuti sono più chiari.I coloranti liquidi sono i più facili da reperire in commercio, ma hanno anche degli aspetti negativi: vanno usati in quantità maggiori e, di conseguenza, la consistenza della pasta cambia ed è necessario aggiungere ulteriore zucchero a velo.

Ayrıca bakınız: Cos&039è la deviazione standard e come calcolarla in Excel

La vernice gel è un’altra buona soluzione perché non cambia la consistenza della pasta e non c’è bisogno di usarla in massa. Se scegli questa soluzione, ricordati di mettere un po’ di colore al centro dell’impasto (possibilmente con uno stuzzicadenti) e impastare in modo che il colore rimanga sempre dentro e le tue mani non si sporchino molto p>

Ma vediamo insieme come realizzare dei colori, in modo da poter acquistare solo i colori principali, ovvero rosso, giallo, blu, rosa e nero. Piccolo avvertimento: ogni volta che parli di aggiungere colore, fallo con dosi minime e gradualmente. In alcuni tipi di decoro è importante replicare il colore dell’incarnato, che si ottiene aggiungendo un po’ di giallo all’impasto bianco, la pasta deve diventare di un tenue giallo pastello. Aggiungere un po’ di rosso, in quantità minore. Impastare e aggiungere una piccola dose di blu.

Per ottenere una pasta marrone, aggiungi il giallo fino a ottenere un bel giallo chiaro, poi il rosso in quantità minore e infine il blu. Per il colore viola, aggiungi il rosa fino a ottenere una tonalità intensa. A questo punto, puoi unire alcune sfumature di blu una per una.

Per il verde, devi prima dare alla pasta il colore giallo brillante > e poi aggiungilo qualcosa di blu. Se invece aggiungi prima il blu, ottieni il celeste, e con qualche goccia di giallo, ottieni il verde smeraldo. Naturalmente, tra i diversi coloranti alimentari, non bisogna dimenticare quelli che abbiamo già in casa. Ad esempio, per dorare possiamo usare il caffè o il cacao, mentre per le verdure ben si adattano i pistacchi. Per il rosso usa le fragole, per i mirtilli viola, per la liquirizia nera.

Ayrıca bakınız: Come arrivare a Via Grottaminarda a Roma con Bus, Treno o Metro?

In questo caso, il tuo decoro, per quanto bello e colorato sarà anche avere un sapore più deciso da abbinare al tuo dolce.La pasta di zucchero colorata è perfetta per decorare e ricoprire i dolci realizzati con gli stampini a motivo. Dopo aver decorato ogni singolo biscotto o cupcake, puoi offrirli ai tuoi amici su vassoi colorati durante le feste e le occasioni speciali.

Quindi come puoi vedere il procedimento è davvero molto semplice, tutto ciò che serve è avere coloranti alimentari nei colori che preferisci oppure per risparmiare puoi usare frutta o altri ingredienti che ognuno ha nella propria cucina .

* oltre 3 anni

Ayrıca bakınız: Come ricaricare correttamente una batteria scarica

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button