Come

Come fare i vestiti per Barbie senza cuciture: 4 modelli da copiare! · Pane, Amore e Creatività

Da bambina passavo le mie giornate a cucire abiti per Barbie. Costruire accessori, mobili e outfit con i materiali che avevo in casa era il mio mondo. Ero stufo di vedere una pubblicità per il nuovo vestito di Barbie e in men che non si dica sono andato nella mia camera da letto per ricrearlo a modo mio. Sono diventata molto brava con ago e forbici, ho realizzato tutti i miei primi vestiti senza cuciture, poi Babbo Natale mi ha regalato una macchina da cucire e da lì mi si è aperto un mondo di nuove possibilità. Non esisteva un gioco più carino, tanto che ho iniziato a realizzare accessori da ordinare anche per mia sorella o per i miei amici. Il gioco è stato divertente poiché ho anche ricevuto richieste per Hulk e Big Jim, ho dovuto imparare a creare schemi, ognuno per un personaggio diverso a cui erano destinati. Eheheh!

La nostra casa ha ancora le mie Barbie vecchio stile, ma a mia figlia sembrano piacere gli altri giochi in questo momento. Ma avevo ancora la voglia di creare abiti, soprattutto quando ho scoperto cosa si può fare con un palloncino!! Ieri ho iniziato a suonare e guardandomi ha scoperto il mio mondo creativo che amavo così tanto. Non c’è bisogno che te lo dica… si è seduta accanto a me e ha iniziato a creare con le sue mani!

Okuma: Come fare vestiti per barbie senza cucire

Vestiti per Barbie: ecco i nostri 4 outfit!

Il costume da bagno

Quando arriva l’estate, un costume da bagno è particolarmente utile quando Barbie deve andare in spiaggia (vedi vasca da bagno), ma che scocciatura da fare un tessuto di una marca!! Hai provato a cucirne uno? Ahhh è sempre stato un ostacolo enorme, ma tutto si risolve con un palloncino. Un normalissimo palloncino può diventare un fantastico costume intero (potete realizzare anche quello a due pezzi), aderente e molto simile al nostro! Tutto quello che devi fare è tagliarlo in quattro punti: togli prima la parte ad imbuto dove soffi, poi fai i due tagli laterali per le gambe e infine la schiena, ne togli un pezzo per lasciare libera la schiena. Fantastico, vero?

Indossato una volta, è modellato sulle dimensioni della Barbie o in alternativa di un’altra bambola simile, il palloncino si “tira” a piacimento.

VESTITI -FOR-BARBIE-SWIMSUIT

L’abito da sera

Per le serate mondane, Barbie ha bisogno anche di un vestito bello, lungo e “lucido” da indossare.

Ho ricevuto questo che ho creato io stesso con un tessuto dal taglio ovale.

Ayrıca bakınız: Come capire dalla beta se e una gravidanza gemellare

Si fanno i fori per le mani, quelli per la testa ed è pronto da indossare, per chiuderlo basta un bel nastro dorato.

Il costume da fata

Per Carnevale, Barbie sceglie il costume Fata Me, che include: una bellissima gonna in tulle, un corpetto viola e ali di farfalla.

Come lo fai? ma usando lo stesso procedimento ho usato per realizzare il costume da ballerina. Viene utilizzato un elastico ricoperto da tanti pezzi di tulle annodato.

Il corsetto è un pezzo di palloncino, proprio quello buttato fuori dal costume da bagno, guarda la parte dove soffia.

Ho usato una molletta a farfalla nella parte posteriore per far sembrare le ali di una fata!

L’abito in denim

Questo abito in denim è composto da una gonna e un corpetto.

>

Ayrıca bakınız: Come registrare una canzone: Guida per principianti

Per crearli ho usato un paio di jeans che avevo a casa che non stavano bene a nessuno.

Nella foto sotto potete vedere come ho tagliato il tessuto, in alternativa la gonna può essere abbinata anche ad un top a palloncino.

Sono quattro abiti molto facili che puoi realizzare e rinnovare con molti tessuti diversi.

Chissà quante altre idee ti verranno in mente per creare abiti per barbie, se vuoi vederli qui con me mandami una mail, sarò felice di aggiungerli a questo post un!

Mail: blog.linda@gmail.com

Guarda anche come realizzare un vestito per Barbie con stivali e borsetta e 4 vestiti gratis!

Ayrıca bakınız: Come fare freestyle: la magia dell&039improvvisazione

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button