Come

Scuole in UK: come funziona il sistema scolastico inglese | Studenti.it

SCUOLE NEL REGNO UNITO

COME FUNZIONA LA SCUOLA NEL REGNO UNITO

Sistema scolastico inglese: come funziona – Fonte: istock

Se vuoi sapere come funziona la scuola nel Regno Unito, sei nel posto giusto! Il sistema scolastico inglese è infatti molto diverso da quello italiano: in questa guida impareremo la divisione della scuola in Inghilterra (primaria, secondaria, terziaria) e le caratteristiche dell’insegnamento della lingua inglese: orari, prove ed esami, uniformità, età e qualificazione.

Com’è organizzato il sistema scolastico nel Regno Unito? Innanzitutto, la dichiarazione pubblica è gratuita . Le scuole di inglese si dividono in mantenute (scuole governative) e indipendenti (scuole private). Dal 19° secolo, il sistema scolastico britannico crede fermamente nel decentramento del processo decisionale. In effetti, sono le autorità educative locali (LEA), 96 in tutto il paese, che gestiscono l’intero sistema e sono responsabili di garantire che venga fornita un’adeguata istruzione pubblica gratuita. Quindi non è il Dipartimento per l’IstruzionePoiché le scuole superiori non potevano accogliere tutti gli studenti, si è deciso di istituire la scuola comprensiva, che si occuperà dell’istruzione del 90% dei giovani. Non ci sono corsi in Inghilterra come li intendiamo noi. Come vedremo, gli studenti sostengono esami diversi a seconda del percorso che vogliono intraprendere dopo la laurea. Quindi non studiamo e non abbiamo esami per tutte le materie (anche se ci sono delle materie fisse). Un sistema flessibile al punto da non avere la stessa ora tutti i giorni. A differenza del nostro Paese, dove le dinamiche dell’immigrazione e la conseguente società multietnica sono un fenomeno recente, la scuola inglese è caratterizzata da un alto livello di integrazione multiculturale. Normalmente nella scuola di inglese non ci sono nessuna domanda orale e la valutazione degli studenti si basa su prove scritte e compiti in classe. Nella scuola secondaria, i libri di testo sono generalmente selezionati dal capo del dipartimento competente dopo aver consultato tutti i colleghi.

Okuma: Come funziona la scuola in inghilterra

SISTEMA SCOLASTICO INGLESE: INSEGNANTI

Sono le scuole che decidono individualmente quanti insegnanti mantenere nel proprio organico. Il Consiglio di amministrazione si occupa delle procedure di selezione: non esiste una classifica effettiva degli insegnanti. La nomina di nuovi insegnanti è spesso delegata dal consiglio ai dirigenti scolastici. Per esercitare la professione, gli insegnanti devono ottenere la qualifica di Dipartimento per l’Istruzione e le Competenze ed essere iscritti al Consiglio Generale della Didattica. La qualifica dell’insegnante non garantisce automaticamente un lavoro. Dopo un periodo di prova, gli insegnanti di solito hanno contratti a tempo indeterminato. È la scuola stessa che paga gli insegnanti. Gli stipendi sono regolati da un contratto nazionale, ma ci sono stipendi aggiuntivi in ​​base ai risultati. Le scuole possono offrire premi, incentivi e bonus per mantenere i migliori insegnanti. Gli aumenti salariali per gli insegnanti sono decisi dalle singole istituzioni e dai consigli. Il Contratto Insegnante di base prevede 1265 ore di servizio all’anno gestite dalle diverse scuole secondo necessità. L’orario di lavoro settimanale è di circa 37 ore. Lo stipendio annuo di un insegnante nel Regno Unito è di circa 32.000 euro, mentre un insegnante in Italia guadagna circa 23.000 euro all’anno. In Inghilterra esiste un sistema di valutazione della scuola molto dettagliato e le valutazioni ricevute dagli insegnanti sono ampiamente pubblicate, fornendo alle famiglie quante più informazioni possibili per decidere in quali istituti iscrivere i propri figli. La gestione delle prestazioni attraverso la quale viene valutato il lavoro degli insegnanti si compone di tre fasi: pianificazione degli obiettivi, monitoraggio dei progressi, valutazione finale dell’insegnante.

PROGRAMMA SCUOLA IN INGHILTERRA, VACANZE E DIVISA

Ayrıca bakınız: Muri a secco: ecco come si fanno e quanto costano

Le vacanze scolastiche principali durano circa sei settimane in estate, da metà -Luglio al 1 settembre quando si torna in panchina. Inoltre, di solito ci sono due settimane di ferie a Natale e Pasqua, più un’intera settimana a metà ottobre e metà febbraio (mezzo semestre). Le date variano da scuola a scuola. Come abbiamo già visto, molte decisioni sull’organizzazione scolastica vengono prese a livello locale. Il governo ha stabilito delle linee guida in termini di ore e ore di lezione settimanali: un minimo di 24 ore per gli studenti di età compresa tra 11 e 16 anni. Quasi tutte le scuole superiori garantiscono almeno 25 lezioni a settimana. Le giornate scolastiche sono organizzate in autonomia dalle singole scuole, ma la giornata scolastica è solitamente organizzata come segue: lezioni dalle 9:00 alle 12:00, pausa pranzo, poi altre due ore di lezione nel pomeriggio. In alcune scuole, soprattutto in quelle private, la divisa è obbligatoria fino al cosiddetto GCSE (cioè fino all’età di 16 anni). Tuttavia, negli ultimi due anni non è più obbligatorio indossarlo, anche nelle scuole private.

LA SCUOLA NEL REGNO UNITO: QUALI PROVE ED ESAMI

General Certificate of Secondary Education (GCSE)

  • Il GCSE ha sostituito gli esami GCE O-level e Certificate of Secondary Education (CSE). Preparato sempre secondo criteri nazionali, l’esame si svolge all’età di 16 anni e sia il numero che la scelta delle materie dipendono dal singolo studente.C’è un esame per ogni singola materia. Il superamento di questi esami dà allo studente l’accesso a determinati lavori e corsi professionali, ma questo esame non è sufficiente per l’ammissione in un’università. Il programma per la preparazione dei GCSE è online all’indirizzo http: // www. edexcel. org. uk/quals/gcse/.

Baccalaureato professionale (Parte 1 GNVQ)

  • È un esame di preparazione professionale e deve essere sostenuto insieme al GCSE . Può essere sostituito da due GCSE tradizionali. Informazioni qui.

Ayrıca bakınız: Come fare le patate? 5 trucchi di cui non potrete più fare a meno

Certificazione generale dell’istruzione: GCE Advanced Level (GCE A level) e GCE Advanced Supplementary (GCE AS level)

  • Quello che in generale viene chiamato Abitur è un esame rivolto a studenti di 18 anni con un buon rendimento scolastico (in pratica questa è la nostra maturità). Lo studente a questa età si specializza infatti in alcune materie, solitamente quelle di base, per potersi iscrivere al corso desiderato. In Inghilterra nessuna università fornisce diritti di iscrizione automatica e c’è un numero chiuso ovunque. Non è quindi facile accedere alle università più prestigiose come Oxford e Cambridge. Il programma di studio Livelli Avanzati è disponibile in questa pagina.

GCE Advanced Supplementary (GCE AS Level)

  • Il Advanced Supplementary ti offre l’opportunità per fare ciò Gli studenti combinano anche major divergenti, materie scientifiche e umanistiche, richiedono la metà delle ore di studio rispetto all’Avanzato e due livelli AS valgono un Avanzato per l’iscrizione al college.

Baccalaureato internazionale

  • Ci sono alcune scuole che collocano studenti di Livello A su di esso preparare un esame noto come Baccalaureato Internazionale, che dà accesso all’università. Info su www. ibo. org.

L’esame di immatricolazione italiano è generalmente considerato equivalente al Baccalaureate per gli studenti del nostro paese che chiedono l’iscrizione a un Want British Università. Per maggiori informazioni sulla scuola e la cultura inglese, visitare il sito (anche in italiano) del British Council , organizzazione culturale responsabile della diffusione dell’inglese, attiva dal 1934 Cultura britannica del mondo: http: // www. Consiglio Britannico. org. Le informazioni in questo articolo sono specifiche per il sistema scolastico in Inghilterra e Galles. In linea di principio si applicano anche alla Scozia e all’Irlanda del Nord, ma per ulteriori informazioni sul sistema scolastico scozzese si veda http://www. educationukscozia. org.

Ayrıca bakınız: Punti ritiro per Amazon, Ebay, Giordanoshop, Zalando e tutti gli altri e-commerce in tutta Italia!

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button