Come

Recinto per cani fai da te, cosa serve e come costruirlo – Giornale di informazione online – notizie su gossip, moda e spettacolo – J11

Non dovresti vivere il recinto come una gabbia in cui rinchiudi il cane e lo lasci a se stesso, è l’immagine del tuo fedele amico tra quattro mura causandoti angoscia? Devi sapere che lo scopo del recinto per cani non è quello di confinarlo ma di proteggerlo, di creare un’area sicura dove sia al sicuro e non soffra.

Devi usare correttamente la recinzione, non deve diventare una punizione per lui e va usata solo in determinate occasioni, immaginiamo una festa in giardino con i bambini che corrono in giro o una grigliata con gli amici, ad esempio il il cane non vivrebbe bene in queste situazioni.

Okuma: Come costruire una gabbia per cani

2

In questi casi Potrebbe essere opportuno e utile chiuderlo in una area controllata, lo stesso vale se si esce e si lascia stare sapendo che è in un luogo sicuro, dove non c’è rischio di ferirsi è qualcosa di pericoloso.

Questi sono i casi nei conti Le recinzioni per cani sono davvero utili e possono rendere la vita più facile al cane e al proprietario, in questo articolo cerchiamo di spiegarti come costruirti, comodo e assolutamente sicuro.

Cosa ti serve per costruire una recinzione per cani

Innanzitutto devi sapere che le dimensioni della recinzione per cani devono avere un perimetro di 8 metri quadrati inoltre è vietato tenerli legati con la catena.

Ayrıca bakınız: Naso Chiuso nei Bambini durante la Notte | Schwabe Italia

Per realizzare la recinzione vi servirà una rete metallica sufficiente a chiudere il perimetro della recinzione, otto paletti di ferro, un prefabbricato in cemento e una porta che si può realizzare ad hoc, oppure un telaio in ferro che da coprire con la rete. Infine i cardini della porta, il filo e un chiavistello. Preferisci la rete metallica in plastica senza sporgenze per evitare che il cane si faccia male.

Questi materiali sono disponibili presso negozi e aziende specializzate nella costruzione di attrezzi per animali, come ad esempio: B. TecnoMediana, che esiste da 15 anni, è presente sul mercato con i suoi prodotti.

Se vuoi acquistare direttamente una recinzione per cani, puoi contare su questa azienda, il cui prodotto di punta è la linea Silver Box di recinzioni per cani che vengono esportate in tutta Europa strong > , composta da un’ampia gamma di pannelli modulari modulari adattabili a diverse taglie di cani e animali di grossa taglia.

A questo prodotto di punta si affiancano Midi Box, Mini Box e Quick Box, adatti a chi ha la necessità di realizzare astucci più piccoli, per spazio limitato o per chi vuole solo da usare temporaneamente.

Dopo aver acquistato il materiale e determinati a costruirlo da soli, è necessario scegliere il posto giusto per la recinzione, l’area chiusa deve avere una parte aperta e una copertura, utile sotto la pioggia, oppure hai installare una tettoia che copra parte della recinzione.

Come costruire una recinzione per cani fai-da-te

Per prima cosa devi scavare dei buchi ai quattro angoli della recinzione e un altro al centro di ciascun lato della recinzione per inserire i pali e fissarli con annegare il cemento finito, solo dal lato dove verrà fissata la porta, la barra si sposta verso il lato che si vuole usare come cerniera della porta, tenendo presente la misura che si vuole dare alla porta .

I fori devono essere sufficientemente profondi in modo che dopo che il calcestruzzo si sia solidificato  recinto per cani molto resistente.

Ayrıca bakınız: Isee: cos&039è, a cosa serve e come si calcola | Omnia del Sindaco

Continua a scavare un binario da un palo all’altro a una profondità di circa sei pollici per creare il perimetro in cui correrà la recinzione, quindi prendi la rete e attaccala agli otto pali per tenerla cammina lungo il percorso.

Per fissarlo, usa del filo attorno ai pali, assicurandoti di capovolgere i nodi per evitare di ferire il cane. La rete deve essere fitta in modo da resistere meglio nel caso in cui il cane voglia colpirla o colpirla.

Dopo aver completato questa parte del lavoro, prendi più cemento e copri la pista dove scorre la rete, in modo che quest’ultima si ancori meglio e diventi più solida. A questo punto puoi montare le cerniere alla barra che hai scelto come telaio e il chiavistello alla barra accanto alla porta, quindi prendere le misure esatte e montare la porta per assicurarti che ruoti comodamente. /p>

La cuccia sarà pronta per l’uso, ma cosa metterci dentro? Una cuccia accogliente, ciotole per cibo e acqua, i suoi giochi preferiti che lo distraggono: è annoiato.

Costruire una dog run fai da te non è una cosa difficilissima, ma poco adatta ai principianti , quindi sarebbe meglio se non sei pratico di farlo fatti aiutare da qualcuno o segui dei tutorial, la cosa più importante è che l’area scelta per la recinzione sia sicura per il cane.

Inoltre, non dobbiamo mai dimenticare che il recinto non deve appartenere alla cuccia, ma solo un’area dove riporlo se dobbiamo tenerlo ben lontano o lontano per da un po’, il nostro fedele amico non ha bisogno di vivere questo momento come una punizione o una costrizione, passare del tempo in casa con loro potrebbe aiutare a conoscere meglio la situazione e a non aver paura.

Il cane è un animale socievole, quindi stare rinchiusi in uno spazio ristretto è sicuramente un tormento per loro, ma per noi non devi preoccuparti se la recinzione è tesa correttamente ed è accompagnato nella comprensione della sua funzione, poiché soprattutto l’esperienza risulterà decisamente meno traumatizzante.

Non dimentichiamo che il cane deve correre e giocare , non è un animale che va tenuto in gabbia o legato da qualche parte, devi dargli la sua libertà in relazione a entrambe le parti concordano di non punirlo mai legandolo a un palo in una recinzione, non solo è contro la legge ma non farà altro che frustrarlo e renderlo aggressivo se nel vostro cane si presentano problemi comportamentali è consigliabile contattare educatori che può aiutarti al meglio.

Ayrıca bakınız: Come capire se il termostato del frigo è rotto

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button