Come

Recuperare da un’operazione al ginocchio

Recupero da un intervento chirurgico al ginocchio

Un ginocchio operato e recuperato può significare nuova vita, ma per avere una corretta guarigione, è necessario tornare a fare le cose che ami il prima possibile.

Il recupero completo dopo l’intervento di sostituzione del ginocchio richiede 9-12 mesi. Per rendere questo viaggio il più agevole possibile, dobbiamo renderti attivo e mobile il prima possibile. Subito dopo l’operazione, un fisioterapista ti farà visita in reparto: quello che leggi qui sotto influisce su tutto quello che d’ora in poi accadrà.

Okuma: Come sbloccare il ginocchio dopo intervento

Recupero in ospedale

Giorni 1 – 2: rimettersi in piedi

Questo semplice compito è il primo obiettivo. Cercheremo di rimettervi in ​​piedi il prima possibile e poi di farvi riposare una notte.

Giorno 2-4: passa alla mobilità

Una volta che sei in piedi, è ora di mettersi in movimento. Essere mobili significa avere fiducia, motivo per cui il fisioterapista ti aiuterà a superare una serie di deambulatori fino a raggiungere l’indipendenza.

Ayrıca bakınız: Come togliere lo smalto semipermanente | Gamaxine

Una volta che sarai in grado di caricare comodamente più peso sulla nuova articolazione, sarai dotato di stampelle per normalizzare il tuo ritmo e aumentare la distanza percorsa. Alcuni pazienti vengono dimessi con le stampelle, altri passano ai bastoni: è solo una preferenza personale.

Sarai anche guidato attraverso una serie di esercizi che puoi fare a letto per fare progressi mentre riposi.

Ultimo giorno in ospedale: le scale saranno tue amiche

Per essere veramente indipendenti, dobbiamo sapere che sai gestire scale e altri disagi gli spazi possono così impari a farlo in sicurezza.

  • Se possibile, usa un corrimano con un deambulatore nell’altra mano;
  • Mentre scendi le scale: sposta la stampella/bastone sul gradino più basso, sposta il peso sulla stampella/bastone mentre muovi la gamba operata sul gradino successivo;
  • Porta la gamba non operata allo stesso livello e ripeti. Fai il contrario durante la salita.

Sarai anche “istruito” su come scendere dall’auto e andare a letto con le stampelle.

Recupero a casa

Una volta che avrai imparato le scale potresti essere dimesso dall’ospedale, ma tornare a casa è solo il primo passo verso la piena guarigione. Ti verrà prescritta una serie di esercizi; ogni programma è diverso, ma ecco alcuni esercizi che vengono richiesti regolarmente:

Ayrıca bakınız: Come finisce 90 giorni per innamorarsi (stagione 6)? – Comefinisce

Esercizi di recupero (10 ripetizioni ogni x 3 serie al giorno)

  • Affondi delle scale: posizionarsi in fondo alle scale e posizionare il piede operato sul primo gradino. Affondi in avanti, piegando lentamente il ginocchio quanto più ti è comodo.
  • Esercizi a letto: con la gamba dritta, spingi il ginocchio verso il letto per assicurarti che il ginocchio sia completamente esteso.
  • Mini Squat: stabilizzati aggrappandoti al telaio della porta oa un tavolo pesante. Tieni la schiena dritta e abbassa i glutei piegando le ginocchia. Scendi solo per quanto ti è comodo.

Le sessioni di terapia fisica aggiuntive si basano sulle esigenze cliniche e variano da paziente a paziente.

Suggerimenti per un recupero efficace

Presto potrai godere di tutti i vantaggi del tuo nuovo ginocchio. Ma ricorda:

Fai poco, ma fallo spesso. Un recupero completo richiede circa 9-12 mesi. Sembra tanto tempo ma è un percorso graduale che ti porterà al giorno in cui la vita sembrerà un lontano ricordo degli ultimi mesi;

Ascolta il tuo corpo. Nessuno conosce il tuo corpo come te. Se qualcosa non ti convince, consulta il tuo fisioterapista. Non aver paura di essere onesto riguardo ai tuoi progressi e ai tuoi sentimenti;

Fai attenzione alla TVP. La trombosi venosa profonda (TVP) è un raro effetto collaterale dopo un intervento chirurgico al ginocchio. Se il tuo polpaccio si gonfia, si infiamma o fa male, consulta un medico il prima possibile.

Ayrıca bakınız: Come fare meches e colpi di sole perfetti, a casa e in poche mosse – The Wom Beauty

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button