Come

Tra le 14 nuove canzoni dello Zecchino anche un brano di Checco Zalone – Famiglia Cristiana

Tra gli autori dei 14 nuovi brani dello Zecchino d’oro ci sono anche nomi come quelli di Checco Zalone, Enrico Ruggeri, Cesareo di Elio e Le Storie Tese , registrati in digitale e on disponibile su tutte le piattaforme di streaming. Brani che verranno poi interpretati dal vivo per la prima volta da 17 piccoli solisti provenienti da tutta Italia, accompagnati come sempre dal Piccolo Coro dell’Antoniano, condotto da Sabrina Simoni, durante la trasmissione televisiva di novembre su Rai1, sotto la direzione artistica di Carlo Conti.

Le 14 canzoni si aggiungono al vasto repertorio dello Zecchino d’Oro – 818 canzoni in totale. Dal 1959 ad oggi, 71 canzoni sono state insignite del titolo di “Zecchino d’Oro”, di cui 13 rappresentano nazioni straniere. Tra i più famosi ci sono “Popoff”, “Quarantaquattro gatti”, “La sveglia sfacciata”, “Come fa il coccodrillo?”, “Metti la maglietta”, “Le tagliatelle di Nonna Pina”.

Okuma: Il coccodrillo come fa zecchino d’oro anno

Ayrıca bakınız: Come cucinare le fettine di bovino – Forma Carni

Sono tanti i cantautori italiani che, nel corso della storia dello Zecchino d’Oro, hanno proposto brani che poi sono diventati famosi successi , molti di loro: Mogol con “Piccolo Indian” (3° Zecchino d’Oro, 1961), Lucio Dalla con “Nonni Nonni” (45° Zecchino d’Oro, 2002), Fabio Concato con “L’Ocona Sgangherona” (33° Zecchino d’Oro, 1990), E doardo Bennato con “Lo Stelliere” (45° Zecchino d’Oro, 2002), Pino Daniele con “Tegolino” (33° Zecchino d’Oro, 1990), Enrico Ruggeri con “La canzone dei colori” (33° Zecchino, 1990), Frankie hi-nrg mc con “Zombie Vegetariano” (58° Zecchino d’Oro, 2015), Simone Cristicchi con “Custodi del Mondo” (63° Zecchino d’Oro, 2020), Claudio Baglioni con “Ci sarà un po’ di te” (64° Zecchino d’Oro, 2021), Giovanni Caccamo con “Il ballo della Ciuaua” (64° Zecchino d’Oro, 2021), Marco Masini con “Superbabbo”, vincitore dell’ultimo Zecchino d’Oro poi

Ad esempio, il canale YouTube ufficiale “Zecchino d’Oro-Piccolo Coro dell’Antoniano” ha quasi 2 milioni di iscritti e quest’anno ha superato i 2 miliardi di visualizzazioni totali, e Spotify ha oltre 65 milioni di stream e oltre di 2 milioni di ascoltatori.

Ayrıca bakınız: Come Capire Se Piaci Al Tuo Migliore Amico Test – Tiamomolto.it – La rete dell&039amore

Quest’anno lo Zecchino d’Oro decide di essere ancora di più dalla parte di tutti i bambini: La 65° edizione si intitola “Simply Child”, per dimostrare l’impegno per questo per ribadire Antoniano ha sempre sostenuto il diritto all’infanzia a tutti i livelli.

Con “Simply Child” Antoniano vuole sottolineare che lo Zecchino d’Oro è più di uno spettacolo televisivo: è un progetto di crescita, divertimento educativo e condivisione di valori che continua in ogni momento. ‘Anno. Tra le iniziative che accompagnano l’edizione 2022 c’è anche la realizzazione di videoclip dei brani in concorso, che attraverso l’utilizzo di strumenti come un balsamo per le labbra specifico o l’aggiunta di sottotitoli, riproducono i testi e il mood del canzone più accessibile anche per bambini sordi o sordi. I videoclip verranno pubblicati sul canale YouTube del Piccolo Coro dell’Antoniano poche settimane prima della messa in onda, poco dopo verranno pubblicati anche i brani animati di questa edizione, realizzati da studi di animazione in tutta Italia e co- prodotto in collaborazione con Rai Kids.

Tra i vari progetti c’è l’apertura dello Zecchino d’Oro Channel, p rimo canale on demand su Prime Video, canali dedicati all’intrattenimento per tutta la famiglia e “A scuola d’italiano con lo Zecchino d’Oro“, rivolto ai ragazzi italiani residenti all’estero e ai ragazzi che imparano la nostra lingua e realizzato per la regia dell’offerta estera Rai per la trasmissione e fruibilità sul canale Rai Italia e sulla piattaforma digitale on demand Rai Italia , condotto da Rai Play da ottobre. E ancora due format con l’asinello Nunù, burattino nato dalla collaborazione tra Antoniano e Arcobaleno: “Zecchino d’Oro Casting Show” in cui i più piccoli vengono presentati in modo leggero e giocoso solisti che esibirsi sul palco e il mini-spettacolo musicale “Canta con Nunù” che andrà in onda su DeaJunior a novembre e al quale prenderanno parte 20 famiglie, invitate a interpretare il loro brano preferito dello Zecchino d’Oro.

Ayrıca bakınız: Estrazione olio di cannabis in etanolo. A cura di Luigi Romano

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button