Come

Ceretta a casa: segreti e consigli per la depilazione fai da te

Andare in un centro estetico per farsi coccolare è sempre molto piacevole. Sfortunatamente, a volte non hai nemmeno il tempo di prendere un appuntamento per la ceretta. Ecco come fare la ceretta a casa.

Ceretta a casa: qual è il metodo migliore?

Pratica ed economica, l’epilazione fai da te è la soluzione ideale per chi non ha tempo o non ama andare dall’estetista. I metodi di epilazione fai-da-te sono diversi e puoi scegliere tra rasoio, crema depilatoria, epilatore elettrico e ceretta. Quest’ultimo è sicuramente il più apprezzato perché permette di ottenere un risultato migliore e più duraturo poiché i capelli vengono strappati alla radice.

Esistono diversi metodi di ceretta domestica che variano a seconda del tipo di cera. Potrai infatti scegliere tra diversi tipi di cera come la cera araba oppure acquistare le classiche strisce pronte all’uso o, ancora, utilizzare la cera a caldo. Prima di entrare nei diversi tipi di cera, è importante prendere alcuni piccoli accorgimenti per ottenere un risultato migliore.

Okuma: Come fare la ceretta in casa

Ceretta a casa: tutti i consigli per una pelle perfettamente liscia e levigata

  • Prestare attenzione alla lunghezza dei capelli : per ottenere una pelle liscia e glabra pelle , è importante che la lunghezza del pelo sia corretta, cioè deve corrispondere a un quarto della lunghezza del pollice. Per raggiungere questa lunghezza è solitamente necessario attendere circa 10/15 giorni dall’ultima depilazione.
  • Durante il ciclo mestruale, la ceretta è più dolorosa: questo è il momento del mese in cui la soglia del dolore viene raggiunta più bassa quindi la ceretta può essere più dolorosa.
  • Qualche giorno prima della ceretta, esfolia: Esfoliare la pelle è importante in quanto permette di ridurre il Potere per strappare meglio i capelli e sentire meno dolore. Lo scrub è sicuro da fare a casa mescolando ingredienti super naturali e facili da trovare come yogurt, zucchero e miele. Dopo aver amalgamato tutti gli ingredienti, applicare lo scrub sul corpo, facendo dei movimenti circolari. Sciacquare con abbondante acqua tiepida.
  • Crescere a intermittenza: è molto importante a intermittenza ceretta, poi ogni mese o ogni mese nel mezzo. In questo modo, non solo la tua pelle si abituerà alla crepa e sentirai meno dolore rispetto all’inizio della ceretta subito dopo. L’alcol ha effettivamente un effetto vasodilatatore e quindi aumenta il rischio di sanguinamento.

La ceretta a freddo: le strisce

Le strisce depilatorie pronte, sono la scelta migliore per chi desidera praticità e maneggevolezza allo stesso tempo. Le strisce sono la soluzione perfetta anche per chi non ha molta esperienza o ha poco tempo e ha bisogno di crescere spontaneamente. La ceretta con le strisce per la depilazione è una cera a freddo che richiede solo pochi movimenti.

Una volta estratte le strisce dalla confezione, tutto ciò che hai non resta che scaldarli Tenerlo tra le mani o sul fornello per qualche minuto e applicarlo sulla pelle. Dopo un massaggio energico, è necessario strappare, assicurandosi di farlo nella direzione opposta ai capelli. Questo tipo di cera è meno efficace della cera a caldo ma va bene per le zone più delicate e sensibili come i baffi e l’inguine. Oltre ad essere facile da usare, la ceretta a freddo ha un altro vantaggio, ovvero quello di rendere la pelle molto morbida grazie al burro di karitè contenuto nel gel delle strisce. Tra gli svantaggi c’è sicuramente il fatto che ogni striscia può essere utilizzata una sola volta, quindi c’è molto spreco e non è il massimo anche dal punto di vista ambientale. Recentemente, tuttavia, sono diventate disponibili sul mercato anche strisce prefabbricate biodegradabili. Le strisce sono realizzate con materie prime rinnovabili, mentre il gel è arricchito con oli organici dalle proprietà emollienti e nutrienti. Queste strisce rappresentano sicuramente una scelta più ecologica.

Hot Wax

Ayrıca bakınız: COME RIPORRE E CONSERVARE GLI ADDOBBI NATALIZI

Un altro ottimo modo per fare la cera fatta in casa è usare la cera calda. Questo metodo è indicato per l’epilazione di parti più grandi del corpo, come le gambe, poiché la ceretta a freddo richiederebbe troppo tempo.

Fare la cera calda in casa richiede una buona manualità e molta pazienza. Se ti senti un’estetista, puoi acquistare un set completo per la cera che include un forno per riscaldare la cera, una spatola da applicare e strisce. In caso contrario, puoi optare per lo scaldacera con ricariche corrispondenti. Il rullo è semplicemente riscaldato con l’elettricità. Con il rullo applicare la cera è molto più semplice e soprattutto non si rischia di scottarsi perché la temperatura è costante. Con entrambi i metodi, ricorda che la cera va applicata sempre nella direzione di crescita dei peli. Dopo l’applicazione, applicare la striscia depilatoria, premere con forza e strappare con forza contro la grana. Non esitare perché potresti spezzarti i capelli invece di strapparli. La cera a caldo non è consigliata per le vene varicose e la fragilità capillare, poiché il calore provoca vasodilatazione.

Cera per molatura e baffi

Inguine e baffi sono entrambe aree molto sensibili da depilare. Ecco come far crescere inguine e baffi senza commettere errori.

1. Zona inguinale

depilazione dell'inguine

Per prima cosa è necessario preparare l’area per la ceretta esfoliando il giorno prima. Se hai i capelli molto lunghi, è consigliabile accorciarli anche con le forbici. In questo modo i capelli si tireranno meglio e non correrai il rischio di romperli. Poiché si tratta di un’area molto sensibile, dopo aver scelto il tipo di cera che desideri utilizzare, puoi intorpidire l’area passandoci sopra un cubetto di ghiaccio. A questo punto è il momento di applicare la cera. Assicurati di lavorare in piccole aree in modo da sentire meno dolore, ma non strappare più capelli del necessario. Dopo la depilazione, puoi fare degli impacchi a base di camomilla per lenire l’area.

2. Baffi

Wax Moustache

L’area dei baffi è sempre ben visibile, quindi una ceretta corretta è molto importante. Se usi la cera calda assicurati che non sia troppo calda per evitare scottature. Stendere la cera nella direzione della crescita dei peli e tirare bene la striscia. Se non ne hai voglia, puoi anche usare strisce depilatorie già pronte per quest’area. Dopo la depilazione, è importante applicare un prodotto rinfrescante e idratante come l’aloe vera.

La ceretta per le sopracciglia a casa

Ayrıca bakınız: Malattia INPS: come funziona e pagamento | QuiFinanza

La ceretta per le sopracciglia può essere fatta anche a casa ed è una buona alternativa alla depilazione con filo , Devi solo stare attento e cercare di essere il più preciso possibile. Se non hai la cera, puoi prepararne una fatta in casa senza limone per renderla più tenera. Per questa cera fatta in casa avrai bisogno di miele, zucchero, acqua e farina. Gli ingredienti devono essere mescolati insieme fino ad ottenere un composto omogeneo. Stendete la cera con la punta di un cucchiaio, facendo attenzione a non applicarla nemmeno sui peli che non volete togliere. Applicare una leggera pressione con un panno e lasciare in posa per 15 minuti. Trascorso il tempo, tira molto forte e stretto.

Ceretta fai da te: ceretta araba miele, zucchero e limone

La cera araba è sicuramente uno dei modi migliori per perfezionare una cera fatta in casa. La cera araba è anche conosciuta con il nome di Sokkar e ha origini antichissime, sembra che la usassero anche Cleopatra e le sue ancelle. La Cera Araba è perfetta per le persone con pelle delicata e sensibile in quanto non provoca irritazioni e previene i peli incarniti. Inoltre, può essere utilizzato anche da persone con capillari fragili. Dopotutto, è anche meno doloroso della classica ceretta. Per fare la cera araba servono pochi semplici ingredienti, eccone alcuni.

Ingredienti per la cera araba:

  • 1 bicchiere di zucchero
  • mezzo limone;
  • Tesoro.

Come preparare e applicare la Cera d’Arabia passo dopo passo

  • La preparazione di Cera d’Arabia è molto semplice. In una casseruola fate sciogliere lo zucchero insieme al succo di mezzo limone a fuoco basso.
  • Quando lo zucchero si sarà completamente sciolto, aggiungete il miele
  • Mescolate finché il composto non avrà assunto un colore ambrato.
  • A questo punto, togliere dal fuoco e attendere che si solidifichi.
  • Dopo il raffreddamento, la cera si separerà facilmente dalla pentola.
  • Dividetelo a pezzi e formate tante palline.
  • Lavorare la palla con le mani fino a ottenere una consistenza appiccicosa.
  • D’altra parte distribuisci la cera la grana e rimuovila nella direzione del pelo.
  • In questo modo il pelo viene strappato via senza stress e senza troppi dolori.

Cera brasiliana fai da te

Vuoi raderti le parti intime ma hai paura del dolore e soprattutto di spendere una fortuna? La soluzione al problema è la cera brasiliana, un tipo di cera facile da preparare in casa e che permette di rimuovere i peli direttamente nelle zone più sensibili come > > intimo o quello delle ascelle. Ecco cosa ti serve e come prepararlo.

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di succo di limone;
  • 3 cucchiai d’acqua;
  • una tazza di zucchero.

In una ciotolina, unisci il succo di limone e un cucchiaio d’acqua e mescola bene. Aggiungere anche la tazza di zucchero, mescolare e versare il composto in una casseruola e portare sul fuoco. Continua a mescolare finché non bolle. Quando avrà raggiunto un colore ambrato, spegnetelo e fatelo raffreddare, mettetelo in un contenitore e lasciatelo in frigo per un giorno.

Prima di procedere con la ceretta, assicurati che la pelle sia pulita e asciutta. Applicare un velo di talco per migliorare l’adesione e versare un po’ di alcol sulle mani per disinfettarle. Lavorare un pezzetto di cera e stenderlo contro la direzione della crescita dei peli. Invece, rimuovilo nella direzione della crescita dei capelli. Continua la depilazione finché la cera diventa bianca, quindi sostituiscila con un altro pezzo di cera. Al termine del trattamento la pelle risulta perfettamente detersa e profumata.

Ayrıca bakınız: 14 fantastici consigli per rendere i capelli più spessi e corposi

  • #beautytendenze
  • #beautytips
  • #benessere
  • #curadellapelle
  • #lifestyle
  • li>

  • #pelle
  • #rimedinaturali
  • #Tutorial

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button