Come

Come stringere i pantaloni alla caviglia con elastico per capelli

Qualche giorno fa, lo storico brand di jeans Levi’s ha pubblicato su Instagram un breve tutorial che mostra come stringere un paio di jeans troppo larghi, ottenendo una salopette asimmetrica e incrociata che hanno definito nel look denim incrociato inglese. Il tutorial di Levi richiede più passaggi e strumenti, inclusa una macchina da cucire, ma un risultato simile è più facile da ottenere utilizzando questi “pulsanti istantanei” online e il gioco è fatto.

La redazione di Wirecutter, l’autorevole sito di recensioni del New York Times, ha recentemente testato gli Instant Buttons e ha concluso che sono una soluzione praticabile per coloro che sono inclini a frequenti fluttuazioni di peso piuttosto che più jeans (ma anche altri pantaloni) per ogni taglio. Ci sono opinioni contrastanti sulla bellezza del risultato: il video di Levi’s ha ricevuto molti commenti negativi, ma i jeans incrociati sono stati cancellati da diverse celebrità la scorsa estate, e alcuni brand li stanno già vendendo così.

Okuma: Come stringere i pantaloni alla caviglia con elastico per capelli

Elissa Sanci, Elissa Sanci, giornalista di The Wirecutter che ha recensito gli Instant Buttons, li ha individuati su TikTok: da quando è stato pubblicato poco più di un anno fa, questo video è stato scritto da un utente associato a un Il bottone acquistato da Amazon stringe un paio di jeans in vita, visti più di 5 milioni di volte. Il video è durato 30 secondi, il che suggerisce che stiamo parlando di aggeggi abbastanza facili da usare.

Ayrıca bakınız: Come perdere 20 kg in un mese: la dieta che funziona davvero ma non è per tutti

Sanci, che tende ad ingrassare in inverno e a dimagrire in estate, ha scritto che con il momento è riuscita a non comprare pantaloni nuovi o spendere soldi per aggiustamenti sartoriali. Ma gli stessi bottoni possono tornare utili anche per chi ha i pantaloni, che stanno bene sulle gambe, sempre troppo larghi in vita, o più in generale per chi ha i jeans troppo larghi a cui non vuole rinunciare.

Sono disponibili su Amazon in due misure: 17 e 20 millimetri di diametro. Una confezione da 30 bottoni in tre colori costa circa 10 euro: se non hai tanti pantaloni da mettere, puoi sempre attaccarli ai lati di un cappello o ai paraorecchie del casco da sci per far passare gli elastici la maschera attraverso, come ha scritto in una recensione di un utente Amazon.

I bottoni istantanei sono realizzati come piccole spille di ottone, con una parte anteriore a forma di bottone classico dei jeans e una parte posteriore a forma di unghia, che lo “chiude”. Per attaccarli ai jeans, basta posizionare il dietro dove vuoi (più o meno lontano dalla cerniera a seconda di quanto vuoi che siano stretti i jeans) e poi attaccarlo forando il tessuto e rimuovendo la vite nella parte anteriore parte. Sanci ha scritto che questo meccanismo a vite assicura che il bottone rimanga al suo posto e non c’è il rischio di rimanere con i pantaloni sbottonati nel bel mezzo della giornata. In Wirecutter, il processo di collegamento dei pulsanti è descritto come difficile, ma le recensioni degli acquirenti di Amazon affermano che è molto semplice. Nella confezione è compreso anche un cacciavite che può fungere anche da punteruolo per praticare il foro.

Ayrıca bakınız: Punture di insetti: come riconoscerle, cosa fare e come prevenirle – Poliambulatorio Monza

Se posizioni il pulsante a una piccola distanza dall’originale, è probabile che l’effetto croce non venga notato, come nel caso del video di TikTok. Se invece devi vestire pantaloni molto più larghi della tua taglia, è consigliabile spostare il bottone più in basso (calcola bene il punto giusto) e ottenere un effetto incrociato più evidente, come quello dei jeans incrociati disponibili in commercio. Ciò evita un effetto troppo arricciato, ma la cerniera deve rimanere aperta.

***

Esclusione di responsabilità: la Posta Svizzera è affiliata ad alcuni dei siti web collegati alla sezione tutela dei consumatori e riceve una piccola quota delle vendite senza variazioni di prezzo. Ma puoi anche cercare su Google le stesse cose. Se vuoi saperne di più su questi link, ecco una spiegazione dettagliata.

Ayrıca bakınız: Come superare la paura prima di un intervento chirurgico – Claudio Maestrini

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button