Come

Come eliminare la muffa dai muri? Ecco i migliori rimedi per la muffa

  • 6 modi per eliminare la muffa sui muri
  • Prevenire la comparsa di muffa sui muri

Muffa è un fungo che può apparire su pareti, soffitti, vicino a finestre o in altre aree della casa, comprese le aree rivestite in legno. La sua presenza è cospicua in quanto sono generalmente presenti macchie nero-grigiastre a volte tendenti al verde.

Innanzitutto devi sapere che la muffa sui muri si sviluppa quando c’è una certa umidità in casa, quindi, prima di tutto, è necessario assicurarsi che gli ambienti non raggiungano un’umidità elevata. Soprattutto nella stagione fredda, è bene fare in modo che i vostri termosifoni funzionino in modo ottimale, potrete poi utilizzare appositi sistemi di isolamento e ventilazione, ma introdurre anche alcuni piccoli accorgimenti e buone abitudini (che vi diremo di più circa sotto segnalalo).

Okuma: Come togliere la muffa dai muri con bicarbonato

Il problema della muffa sui muri e in particolare delle spore di muffa che si depositano e si diffondono in casa non è solo un problema estetico. Questo fungo, infatti, può rivelarsi particolarmente dannoso per la salute, provocando una serie di sintomi (soprattutto a carico dell’apparato respiratorio, ma anche eruzioni cutanee), il più delle volte nemmeno legati a la sua presenza in casa, quindi dovrebbe Eliminare la muffa in casa dovrebbe essere una priorità.

Allora come possiamo rimuoverlo e impedire che proliferi in gran numero? Spesso si consiglia di utilizzare la candeggina, ma questo prodotto non è il massimo in termini di salute e inquinamento, sarebbe molto meglio limitarne l’uso, tra l’altro per evitare di respirare l’odore, soprattutto se ci sono bambini in casa. .

Ci sono delle alternative: si tratta di alcuni agenti antimuffa di origine naturale, atossici e sicuri. Vi presentiamo il più efficace.

Togliere la muffa dai muri: come funziona?

Per rimuovere la muffa dai muri possiamo utilizzare pochi semplici ingredienti Spesso in casa abbiamo ancora degli oli essenziali che, tra le altre proprietà, hanno potenti proprietà antimicotiche.

1 aceto di vino

Ayrıca bakınız: Eliminare le macchie sul viso con metodi naturali, ecco come

L’aceto diluito con vino bianco in acqua è un’ottima soluzione per togliere la muffa , bastano 2-3 tazze per litro e mezzo di acqua calda. Immergere una spugna in questa soluzione e poi strofinare energicamente sulle zone interessate dalla muffa, lasciare agire qualche minuto e poi continuare a strofinare fino a completa rimozione.

A questo punto make Per rendere l’effetto ancora più efficace , puoi ripeterlo con un po’ di aceto puro. Se lo trovi più conveniente, puoi mettere la soluzione di acqua e aceto in un flacone spray. Anche in fase preventiva, questo prodotto naturale, diluito in acqua, può essere utilizzato una o più volte al mese per pulire e disinfettare pareti, piastrelle o superfici a rischio di muffa.

2 bicarbonato

Puoi usare una soluzione di acqua e bicarbonato per disinfettare e l’aspetto di un muro infestato da muffe prevenire > ma lo stesso impasto è utile quando la muffa si è già allargata per rimuoverla. Occorrono 2 cucchiai di bicarbonato di sodio per scioglierlo in mezzo litro di acqua calda. A potenziare l’effetto c’è chi aggiunge il sale, sempre nella dose di 2 cucchiai. Una volta che il composto è pronto, sfregasullo stampo, lascia in posa e poi procedi alla rimozione.

3 Tea Tree Oil

Con Tea Tree Oil puoi Prepara una soluzione antimuffa a base di acqua, sale e olio essenziale. Puoi usare per mezzo litro d’acqua: 2 cucchiaini di sale (o bicarbonato) e 20 gocce di olio di melaleuca. Spruzza sulle spore di muffa, lascia in posa qualche minuto, quindi strofina finché non rimangono tracce. L’olio dell’albero del tè può essere utilizzato anche puro posizionando le gocce direttamente su un panno o una spugna umida e ruvida per strofinare lo stampo.

4 Olio essenziale di lavanda

Puoi provare ad affrontare la muffa nera sulle pareti anche con l’olio essenziale di lavanda, usandolo in modo simile a olio dell’albero del tè. È inoltre possibile miscelare tra loro le due essenze per esaltarne gli effetti antimicotici.

5 Estratto di semi di pompelmo

Se hai in casa l’estratto di semi di pompelmo, un rimedio molto più comunemente usato a scopo curativo, puoi anche sfruttarne il potenziale per rimuovere la muffa da Walls, Walls o ovunque sia apparso. La soluzione si ottiene diluendo 20 gocce di pompelmo in mezzo bicchiere d’acqua. Come sempre, è necessario fregare le zone macchiate e lasciare agire il prodotto per qualche minuto prima di rimuoverlo.

6 acqua ossigenata

Ayrıca bakınız: Come Cucinare il Filetto di Maiale: Consigli e Metodi di Cottura | Galbani

2 bicchieri di acqua ossigenata a 130 volumi (disponibili nei negozi di ferramenta) diluiti in un litro di acqua calda aiuteranno a rimuovere la muffa dalle pareti

forte > e ripristinare il muro bianco. In questo caso è necessario proteggere bene sia le mani che gli occhi, quindi si consiglia l’uso di guanti e occhiali protettivi.

Prevenire la formazione di muffe sui muri

Altri consigli per non affrontare muri infestati da muffe sono: utilizzare vernici speciali, non stendere il bucato in ambienti chiusi, evitare troppe piante in casa e controllare le condizioni dell’impianto di riscaldamento e delle tubazioni per evitare possibili infiltrazioni d’acqua.

Ricorda inoltre di sempre> ventilare gli ambienti, soprattutto quelli soggetti a muffe o le cucine e i bagni con maggiore umidità. In bagno, per una migliore ventilazione in caso di problemi di muffa, è possibile installare un ventilatore per mantenere la stanza più asciutta.

Un consiglio per la deumidificazione fai da te: prendete un colino e versateci 1 kg di sale grosso, poi mettete il colino in una ciotola in modo che il sale da sale “intrappolato” gocce di umidità possono fuoriuscire dal colino e riempire la ciotola. Posizionare alcune di queste piscine in punti strategici della casa aiuterà a ridurre l’umidità e eliminare la muffa.

Sei riuscito a sbarazzarti della muffa nera sui muri e sulle altre superfici della casa? Quale rimedio naturale hai trovato più efficace? Fateci sapere nei commenti!

Ayrıca bakınız: Come conservare la pasta fresca fatta in casa | Cucina Tecnologica

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button