Come

Come decorare la crostata con le strisce di pasta frolla | Sale&Pepe

La torta è il dolce fatto in casa per eccellenza! Quella più tradizionale è realizzata con una base friabile di pasta frolla ripiena di marmellata di frutta o con frutta fresca, con panna o ricotta. Ma come si decora una torta? Quali sono i modi più carini e semplici per rendere speciale e sempre diversa la tua torta fatta in casa? Scoprilo con Saldi

Se hai scelto una decorazione di pasta frolla per la tua torta , puoi completarla con un semplice affettare Tagliare la pasta frolla con un tagliapasta della forma desiderata oppure scegliere la griglia classica tra le strisce di pasta frolla che vengono regolarmente distanziate sul ripieno, parallele a ciascuna altre e altre strisce prima perpendicolari, disposte a formare una griglia che lascia intravedere il delizioso ripieno, come in questa deliziosa torta classica di albicocche di Salz

Okuma: Come decorare una crostata di marmellata

Ayrıca bakınız: Come scrivere in terza persona un racconto o un romanzo | Studenti.it

Prima di tutto mettete un disco di pasta di 5 mm di spessore in una teglia per dolci del diametro di 20 cm imburrata e infarinata. Poi farcitela con la marmellata di frutta che preferite e mettetela in frigo. Stendete una seconda sfoglia ad uno spessore di 3 mm, formando un rettangolo e ritagliate 7 strisce di pasta 2 cm di larghezza, quindi tagliatele 2 a rombi . Disporre 3 strisce lunghe parallele e uniformemente distanziate sopra lo strato di marmellata, quindi sigillare attorno al bordo della torta, lasciando fuori la parte sporgente. Disporre i rombi tra una striscia e l’altra, formando il motivo centrale a spina di pesce. Quindi dispone anche gli altri diamanti per completare il motivo a spina di pesce. Spennellare la griglia con l’albume e cuocere la crostata a 180°C per 35-40 minuti.

Così funziona una doppia griglia

Per un una Crostata rettangolare , ripiena di marmellata o con pezzetti di mela, potete invece optare per una doppia reticolo : strisce di pasta frolla, sottili e lunghi, intrecciati tra loro in modo da creare una griglia sofisticata ed elegante sul ripieno, leggera e profumata al tatto.

Ayrıca bakınız: Carrè di vitello: come cucinarlo in 11 ricette sfiziose – Sfizioso.it

Per questo tipo di decorazione, stendete la pasta sfoglia ad uno spessore di 1/2 cm in modo da foderare una teglia rettangolare con bordi smerlati che avrete precedentemente unto bene e infarinato avete impollinato. Poi mettete in frigo fino a quando la decorazione non sarà completa. Dal secondo impasto messo da parte per la decorazione, formare una sfoglia sottile di 2-3 mm formando un rettangolo. Tagliare l’impasto in modo da avere 10 strisce della stessa lunghezza del lato corto della teglia e 8 strisce della stessa lunghezza del >ricevuto >lato lungo, tutto largo 1 cm. Per la struttura, posiziona metà delle strisce lunghe su un foglio di carta da forno, assicurandoti che siano a 4-5 cm di distanza l’una dall’altra. Quindi prendere metà delle strisce corte e posizionarle sopra le strisce lunghe in direzioni opposte, mantenendo la stessa distanza tra loro. Crea il doppio reticolo intrecciando e collegando le restanti strisce alle precedenti. Riprendete il fondo della torta e farcitela con la marmellata di frutta o il ripieno a vostra scelta. Adagiare la doppia griglia sopra il ripieno e rimuovere con cura la sfoglia; Sigillare i bordi, spennellare con gli albumi leggermente sbattuti e cuocere la crostata in forno a 180ºC per 35 minuti.

Come realizzare intagli arabeschi

Se sei una persona paziente e ti piace curare tutti i dettagli in cucina; Se ami fare torte non solo buone ma anche spettacolari, puoi provare a fare gli tagli arabeschi : sei sottili strisce di la pasta dolcemente intrecciata in precisi ricami geometrici, leggera e profumata al morso; completato dal bordo della torta, anch’esso decorato. Con questa tecnica ottieni una torta molto elegante, un vero capolavoro che non passerà inosservato ai tuoi ospiti!

Per realizzare una griglia con intagli arabescati, ci sono degli appositi stampi per torte Ma se non ce l’hai, puoi usare una tortiera con fondo rimovibile e un semplice tagliapasta quadrato con un lato di 2,5 cm. Stendete la pasta frolla su un piano di lavoro infarinato ad uno spessore di circa 1/2 cm, adagiate sopra lo stampo senza fondo e ricavate un disco dello stesso diametro. Utilizzando il tagliapasta, incidete l’interno della pasta, lasciando un bordo di 3-4 cm e uno spazio di circa 1 cm tra un quadrato e l’altro. Trasferite la griglia ei quadrati ottenuti su 2 fogli di carta da forno diversi e metteteli in frigorifero per 30 minuti. Stendete una seconda sfoglia di pasta e foderate lo stampo per le tortine precedentemente unte e infarinate. Farcire la torta con marmellata di frutta o con il ripieno di frutta che più vi piace. Estrarre la griglia dal frigo, adagiarla sulla crostata e rimuovere con cura la teglia. Spennellare la superficie e i bordi con l’albume leggermente sbattuto, adagiare sopra i quadrati di pasta frolla con una leggera sovrapposizione e spennellare anche loro. Riponete in frigorifero per 15 minuti, quindi cuocete la torta con intagli arabeschi in forno a 180 °C per 35-40 minuti.

Ayrıca bakınız: Come affumicare il salmone in casa: la tecnica e i consigli

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button