Come

Come bloccare la pubblicità su Internet – Panda Security

Metodi efficaci per bloccare annunci e annunci durante la navigazione

Se dovessimo compilare una classifica delle cose più insopportabili su Internet, siamo convinti che la pubblicità sarebbe tra i primi 5, o forse sarebbe anche lei la vincitrice. A chi piace dover passare avanti e indietro tra annunci, popup, disclaimer e altri contenuti indesiderati mentre cerchi di leggere un articolo o guardare un video? Tuttavia, la pubblicità è la principale fonte di reddito per i servizi web gratuiti dedicati all’intrattenimento e all’informazione.

In breve, Internet e la pubblicità sono inseparabili, quindi non possiamo immaginare di evitare la pubblicità al 100% quando navighiamo. Tuttavia, ci sono alcuni modi per bloccare gli annunci in Chrome, Firefox o Safari e la maggior parte dei siti web che utilizziamo ogni giorno. Ora vedremo quali sono, in che misura sono efficaci e faremo una breve riflessione conclusiva sul rapporto tra noi, gli utenti di Internet e la pubblicità .

Okuma: Come eliminare la pubblicità dai siti

Annunci invadenti e fastidiosi: i formati più odiati

Esistono decine di formati di annunci diversi, ma non tutti hanno lo stesso impatto sul pubblico. Secondo uno studio condotto da Coalition for Better Ads, i formati che i navigatori trovano più fastidiosi sono in particolare i seguenti:

Ayrıca bakınız: Su Cosa Investire Oggi? 15 Idee per Investimenti Redditizi [2022]

Come prevedibile, gli annunci più odiati sono quelli così indesiderabili da apparire, interrompendo il visualizzazione dei contenuti . Come si bloccano questi tipi di annunci durante la navigazione? Vediamo insieme i metodi più efficaci.

Configura il tuo browser

La prima cosa da fare è modificare le impostazioni del browser per bloccare determinati formati di annunci e gli annunci più invadenti. Ad esempio, ti mostreremo come configurare Chrome.

  1. Popup. In una finestra di Chrome, fai clic sull’icona delle tre linee orizzontali in alto a destra per aprire il menu, vai su Impostazioni, scorri verso il basso e apri Impostazioni avanzate. A questo punto, trova la voce Pop-up e reindirizzamenti e imposta la selezione su Bloccato (consigliato).
  2. Pubblicità . Sempre nelle impostazioni avanzate, clicca sulla voce Annunci e imposta con il selettore l’opzione Bloccati su siti con pubblicità invasiva o ingannevole (consigliato).

In questo modo, grazie alle policy applicate di Google tramite Chrome, hai già risolto gran parte del problema: le pubblicità peggiori e quelle che violano le policy della maggior parte delle reti pubblicitarie verranno non essere visualizzato.

Installa software per bloccare gli annunci

Anche dopo aver seguito i passaggi precedenti, probabilmente vedrai ancora molti annunci quando navighi, specialmente su alcuni siti come Piattaforme di streaming di film . Per risolvere questo problema è necessario adottare misure più drastiche, ovvero consultare gli esperti del settore. Esistono vari software sul mercato in grado di bloccare gli annunci sui siti Web che visiti.

Utenti e annunci

Ayrıca bakınız: Stress da lavoro: quando diventa malattia e come ottenere l&039invalidità | LeggiOggi

A questo punto dell’articolo, ti sarai reso conto che non è possibile bloccare TUTTI gli annunci e tutta la pubblicità su Internet. AdBlock fa un ottimo lavoro, ma non è certo la panacea per tutti i problemi di Internet. Ad esempio, come si bloccano gli annunci su YouTube e Spotify o gli annunci su Ricerca Google? Non può. Possiamo eliminare gli annunci invasivi come pop-up o video di conto alla rovescia durante la navigazione, ma non possiamo bloccare tutti gli annunci sui servizi Web che utilizziamo perché sopravvivono grazie agli annunci.

Qui ti offriamo 5 best practice per migliorare il tuo rapporto con la pubblicità e navigare più felicemente:

  1. Chiudi la pace con gli annunci

    forte>. Considerarli una condizione necessaria per poter fruire delle numerose fonti di intrattenimento online (social network, piattaforme video e musicali, ecc.).

  2. Acquista un abbonamento . Se ti piace davvero Spotify, YouTube o qualsiasi altra piattaforma online e la usi quotidianamente, puoi eseguire l’upgrade alla versione premium senza pubblicità. Bisogna sfatare il mito di internet come risorsa gratuita al 100%: i servizi buoni e sicuri si pagano, proprio come un abbonamento in palestra o andare al cinema.
  3. Evita i siti che continuano a pubblicare annunci invasivi . Ad esempio, molte piattaforme di streaming di film sono affiliate a reti pubblicitarie che hanno normative meno rigide rispetto a quelle di Google o di altri partner di fiducia. In alternativa, puoi cercare altri servizi web “più puliti”.Inoltre, fai attenzione ai popup e agli annunci invadenti poiché alcuni sono il trampolino di lancio per truffe malware e phishing.
  4. Per questo motivo, installa software di sicurezza informatica e tieni aggiornato il tuo sistema operativo per proteggere i tuoi dispositivi e dati.
  5. Diffida di software ed estensioni per browser che promettono di bloccare tutti gli annunci pubblicitari (soprattutto su YouTube). Verifica sempre l’affidabilità dei programmi che installi e ricorda la nostra massima: “Se qualcosa è troppo bello per essere vero, probabilmente non lo è”. Durante il tentativo di bloccare gli annunci su Internet, a volte installiamo adware e altre minacce informatiche che intasano i nostri computer con annunci invasivi.

Si spera che i nostri suggerimenti ti aiutino a bloccare la maggior parte degli annunci e a vedere gli annunci online sotto una luce diversa. Se hai qualcosa da aggiungere a quello che abbiamo detto, lascia un commento e facci sapere cosa ne pensi.

Divertiti a navigare senza pubblicità!

Ayrıca bakınız: Il cane abbaia troppo? | Hill’s Pet

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button