Come

Coltivare zucchine: come, dove e quando piantarle

Le zucchine sono un alimento gustoso e facile da preparare, ed è un alimento che quest’estate non manca mai in tavola. Coltivare le zucchine non è difficile, basta seguire alcune semplici regole e potrai piantarle in giardino per averle sempre fresche e genuine a tua disposizione. Ecco tutti i dettagli sulla coltivazione delle zucchine.

Propagazione delle zucchine: ottenere piantine

La propagazione delle zucchine può essere fatta da seme o trapiantando piantine già formate ottenute in semenzaio o acquistate in uno

Okuma: Come piantare le zucchine nell orto

Se si decide di produrre da soli le piantine di zucchine in semenzaio, sarà necessario anticipare la semina di alcuni mesi rispetto al periodo in cui devono essere messe a dimora, in modo da permettere alle piante il tempo di germogliare. Se invece decidete di trapiantare le piantine acquistate direttamente dal vivaio, basta procurarsele nel periodo in cui andranno a dimora.

Quando piantare le zucchine

Per determinare il mese per piantare le zucchine bisogna prima di tutto fare riferimento al clima e tenere conto delle temperature minime . Questa è una precauzione essenziale in quanto la pianta è molto sensibile al freddo e non deve essere esposta a basse temperature.

La coltivazione delle zucchine in inverno è sconsigliata perché la pianta soffre sotto i 10 gradi e il freddo può ostacolare la crescita della pianta. Occorre quindi fare attenzione alle temperature notturne e quando torna il freddo è consigliabile coprire le piante con teli di vello.

Ayrıca bakınız: Supplì al telefono : la Ricetta originale dei Suppli di riso (passo passo)

Il periodo ideale per il trapianto è generalmente quello che inizia intorno a metà aprile o maggio . Dopo il trapianto primaverile, le zucchine possono essere piantate anche nei mesi successivi fino a metà agosto per sostituire le piantate con piante più giovani.

Come accennato prima, se volete acquistare le piantine al vivaio si possono piantare, ma se decidete di seminarle in vaso dovrete aspettare che siano pronte per piantarle. La coltivazione in semenzaio può essere iniziata già a marzo seminando un seme profondo 1 cm per ogni vaso e facendo attenzione che la punta sia rivolta verso l’alto. La pianta è pronta per il trapianto quando si sono formate 3 foglie vere, che di solito avviene due o tre settimane dopo la germinazione.

Un altro metodo per coltivare le zucchine è seminarle in piena terra e piantare a una profondità fino a 100 cm circa 1,5 cm 3 semi invece di uno. Tuttavia, è importante sapere che se le temperature scendono sotto i 10°, la pianta potrebbe rimanere nana.

Come coltivare le zucchine nell’orto

Prima di mettere a dimora le piantine di zucchine è importante utilizzare coltivatori manuali: il terreno va infatti sgombrato dalle erbacce e dissodato con cura. Poi bisogna concimarle, preferibilmente con concimi organici, e dopo aver scelto dove piantare le zucchine, si può procedere con il trapianto.

Come tutte le zucche, queste piante amano un clima mite e il luogo ideale per loro è soleggiato ma allo stesso tempo ben ventilato. La distanza da mantenere tra le piante di zucchine è di 50-60 cm e devono essere interrate fino a 5-6 cm sottoterra.

Ayrıca bakınız: Conservare frutta e verdura: 5 dritte per non sprecare tempo e cibo

Le piante devono essere disposte a file per ottenere un ordine raccogliere e poter raccogliere comodamente i frutti. I filari devono essere distanziati di circa 1-1,5 m.

Durante la crescita si consiglia di utilizzare macerato di ortica per concimare il terreno. Per evitare la formazione di fiori maschili per lo più sterili, va annaffiato abbondantemente; bisogna però fare attenzione a non bagnare le foglie per evitare la comparsa di malattie parassitarie.

Durante la stagione estiva, ma soprattutto quando fa molto caldo, vanno annaffiate lentamente e direttamente ogni giorno. annaffiando la terra.

Zucchine e fiori si possono raccogliere per tutta l’estate. Nelle zone con clima ancora più favorevole, la raccolta prosegue all’inizio della stagione autunnale. Le zucchine vanno raccolte quando raggiungono i 15-20 cm di lunghezza e prima che il fiore si apra completamente.

Alcuni segreti per coltivare le zucchine

Ecco alcuni segreti affinché le zucchine crescano rigogliosamente e ottengano un ottimo raccolto:

  • Prima Se sei trapiantando le zucchine, tenere le piantine in vaso all’esterno per due o tre giorni per acclimatarle al clima esterno.
  • Nella buca di impianto, aggiungi una manciata di humus di lombrico, che è costituito da sostanze e microrganismi utili alla crescita di piante forti e sane.
  • Crea un anello di raccolta dell’acqua attorno alla pianta che sia più basso del terreno in modo che l’acqua vada alla pianta e non scivoli via.
  • D’ estate ombreggia le piantine con foglie o reti, soprattutto a mezzogiorno e nei luoghi dove il sole è più forte, come nel sud Italia.

Con tutti questi consigli e suggerimenti, coltivare le zucchine sarà un gioco da ragazzi!

Ayrıca bakınız: Come indossare una cintura: la guida definitiva – The Fashion Cherry Diary

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button