Come

FAQ – Società Nazionale di Salvamento

FAQ – Domande frequenti: trova la tua risposta nelle domande più frequenti.

Voglio fare il bagnino, cosa devo fare? Devi ottenere la licenza di bagnino. Per fare il bagnino in Italia è obbligatorio avere una certificazione rilasciata da alcune associazioni autorizzate dallo Stato italiano.

Posso contattare la Società di Salvezza Nazionale? Sì. La Società Nazionale di Salvamento (SNS) è stata la prima associazione autorizzata a rilasciare il brevetto valido per le spiagge (1929 – Ministero delle Comunicazioni – Marina Mercantile).

Okuma: Come prendere il brevetto di bagnino

Quindi il brevetto “Lifeguard Lifeguard” rilasciato dal SNS ha validità legale? Sì: come già accennato, la legge italiana prevede che non si possa fare il bagnino se non si è titolari di questo brevetto; prevede inoltre che il concessionario o gestore di alcune attività – ad esempio l’esercizio di una concessione balneare demaniale (di uno stabilimento balneare) o di una piscina aperta al pubblico – debba avvalersi dell’opera di uno o più bagnini. Soccorso (ex Art. 359 StGB)

Cosa devo fare per ottenere la licenza “Bagnino Bagnino”? Devi frequentare un corso per bagnino e superare il relativo esame. I corsi sono organizzati dalle Sezioni Territoriali del SNS e condotti da istruttori esperti (“Istruttori in Arti Marine per il Soccorso”, in breve IAMAS). Cliccando su Sezioni puoi trovare la sezione della zona più vicina con maggiori informazioni: registrazione, luogo, inizio, orari dei corsi, ecc.

Quali requisiti devo avere per frequentare il corso per poter accedere? È richiesto: – essere un membro della Società di Salvezza Nazionale; – avere abilità natatorie (sebbene non sia richiesto il nuoto agonistico); – possedere condizioni psicofisiche idonee, certificate da un medico (preferibilmente il medico di famiglia); – avere un’età compresa tra 16 e 55 anni; – essere cittadino italiano dell’Unione Europea o essere titolare di permesso di soggiorno come cittadino extracomunitario.

Un cittadino extracomunitario può quindi accedere al corso e ottenere il brevetto rilasciato tramite SNS? Sì, purché, come detto, sia in possesso di regolare permesso di soggiorno (o sia in possesso di carta d’identità rilasciata da un comune italiano).

Una copia del certificato medico per l’iscrizione al corso? No: Il certificato medico deve essere l’originale oppure la copia deve essere “autocertificata” (“autocertificato” significa che il paziente stesso deve apporre sul certificato la seguente dicitura: “Dichiaro che questo certificato è una copia fedele dell’originale “E firmo io stesso”.

Posso operare in qualsiasi contesto con il brevetto “Bagnino”? No. Ci sono due diversi “Bagnino bagnino” brevetti Proprio con il primo, il brevetto che ti permette di esercitare questa professione in mare (bagnino “di mare”), puoi fare il bagnino ovunque (in spiaggia in riva al mare, in lago o fiume, in piscina) . ; con la seconda (bagnino “piscina”) si può lavorare solo in una vasca.

La presenza di un “bagnino” è obbligatoria in ogni vasca? Purtroppo lo è non è possibile lavorare per rispondere inequivocabilmente in tutta Italia: Solo nelle “piscine pubbliche” (es comunale) il bagnino deve essere presente durante tutto l’orario di apertura al pubblico della struttura; negli altri dipende da specifiche leggi regionali che hanno dato diverse regolamentazioni sul territorio nazionale. Quindi se hai dei dubbi o hai domande più complicate (es. quanti bagnini sono necessari in una piscina?), ti consigliamo di contattare il direttore di uno dei nostri reparti di zona o, se non è in grado, di fornire una specifica rispondi, puoi farci la domanda inviandoci una domanda specifica specificando il tipo di piscina e la regione in cui si trova (clicca qui per contattarci).

Quanto dura un corso bagnino bagnino?

Il corso Bagnino “Mare” prevede almeno: 12 lezioni teoriche (che necessariamente riguardano i seguenti argomenti: il mare e le spiagge, nozioni di base di meteorologia, annegamento, tecniche di sorveglianza, salvataggio natatorio tecniche, uso di mezzi di salvataggio, nodi marinari di base, aspetti legali della professione di bagnino, piscine); almeno 9 unità didattiche in pronto soccorso e BLS (Basic Life Support), anche sotto la supervisione del medico di sezione e mediante apposito manichino formativo; almeno 20 ore di nuoto in acqua salvavita; almeno 6 ore di voga su slitte di salvataggio. Totale: almeno 47 lezioni! La durata del corso dipende poi dalla frequenza settimanale delle lezioni: normalmente il corso dura non meno di due mesi. Il corso bagnino “Piscina” non prevede lezioni sul mare e quindi ha una durata inferiore.

Chi sostiene l’esame?

Ayrıca bakınız: Come dire ad una ragazza che ti piace senza rischiare un rifiuto

Secondo la Circolare Prot. n. 23054 del 10.03.2010 del Comando Generale delle Autorità Portuali, modificata dalla Circolare n. 059/Int. del 31/03/2010, avente ad oggetto “Esami per il rilascio di attestati di idoneità al servizio di soccorso – modalità e composizione della commissione”, la commissione di esame per gli esami di “bagnino” è composta da: – un ufficiale del Corpo dell’Autorità Portuale, almeno del grado di Luogotenente di Nave, con funzioni di Presidente; – un Istruttore in Arti Marine per il Soccorso (I.A.MA.S.) rappresentante della Società Nazionale di Soccorso dove si è svolto il corso; – un medico che rispetti la citata Circolare n. 059 / Int. dal 31.03.2010 o Sezione Medici; – un sottufficiale del Corpo dell’Autorità Portuale, di grado almeno di 3° classe, con funzione di segretario.

La Commissione esaminatrice per gli esami di “Bagnino in piscina” è composta da: – il Presidente nazionale o un delegato della Presidenza del SNS con funzioni di Presidente; – un istruttore in Arti Marine per il Soccorso – I.A.MA.S.; – un dottore; – una segretaria.

Chi rilascia il brevetto “Bagnino bagnino”?

Il brevetto viene rilasciato una sola volta dall’Ufficio Nazionale del SNS (Genova) dopo la ricezione del verbale di esame debitamente compilato. La Sede Nazionale garantisce quindi l’autenticità e la validità del brevetto.

Qual ​​è la validità del brevetto “Bagnino bagnino”?

Il brevetto è valido per tre anni solari. Scade nel terzo anno di validità il 31 dicembre. La data di scadenza è sempre riportata sul brevetto stesso.

Se ho un brevetto “piscina”, come ottengo il brevetto “mare”? p>

E’ necessario sostenere l’esame del timone davanti alla commissione prevista per il brevetto “mare”, che viene poi gestito dalla Capitaneria di porto.

Il mio brevetto è scaduto da “Bagnino”, cosa devo fare per rinnovarlo?

A partire dalla campagna di rinnovo dei brevetti in scadenza il 31/12/2015, è possibile seguire la procedura di rinnovo online.

È obbligatorio frequentare un corso di aggiornamento per il rinnovo del brevetto “Bagnino bagnino”?

Purtroppo no, ma ti invitiamo a farlo. Per fare ciò, contatta la tua sezione di area

Posso rinnovare il brevetto in una sezione di area SNS?

Assolutamente no: solo l’Ufficio Nazionale SNS è autorizzato a rinnovare il brevetto.

Ayrıca bakınız: Come lucidare il marmo rovinato? | Marbec

Il certificato medico che devo conservare per il rinnovo deve essere l’originale?

Come già detto, sì: deve essere l’originale.

Sono uno studente delle superiori, come posso beneficiare della licenza di bagnino?

Il brevetto si applica all’attribuzione del credito formativo per gli esami di stato della 2° classe di scuola secondaria di secondo grado (DPR 23/07/1998 n. 323 art. 12 e DM n. 49 del 24/02/2000) .

Se faccio parte delle forze dell’ordine (sono un militare o un poliziotto), posso trasferire la licenza “Bagnino” sulla scheda di iscrizione?

Sì. Il brevetto è un titolo meritorio in termini di registrazione del personale della Bundeswehr. e PS (vedi i permessi nel menu Moduli).

Quali altri vantaggi posso ottenere dal possesso del brevetto?

La licenza di bagnino equivale anche alla “prova di nuoto e di canottaggio” richiesta per il rilascio del libretto di navigazione – iscrizione all’iscrizione al corso “Marinai” (dp. Prot. N. ° 4135556 del 17.06.1998 Min. Trasporti e Navigazione – Direzione Generale Lavori Marittimi e Portuali).

Se possiedi il Lifeguard Lifeguard, sono anche membro di SNS?

Sì. Diventerai membro del SNS se la domanda viene accettata da una sezione di area.

Quanto devo pagare per diventare socio della SNS Sede Nazionale?

La quota associativa è inclusa nella quota del corso. La quota viene poi versata dal Direttore dell’Assessorato al Territorio al Centro Nazionale al momento dell’invio del verbale di verifica. Sei socio per l’intera durata del brevetto, ovvero per tre anni. La quota associativa annuale è attualmente di 20 euro.

Se non hai trovato la risposta alla tua domanda in questa pagina… contattaci via email o telefono.

Ayrıca bakınız: Imparare linglese da soli: consigli e risorse per lapprendimento individuale!! | FluentU English Italian

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button