Come

Come pulire le plastiche interne dell’auto | Prodotti da usare

La manutenzione dell’auto è importante per mantenerla in buone condizioni nel tempo, ma molto importanti sono anche le operazioni di pulizia, sia per motivi igienici che per migliorarne la bellezza.

Dovrete quindi curare gli interni ed in particolare le parti in plastica, che dovranno essere trattate con prodotti idonei affinché rimangano sempre lucide ed in perfette condizioni. Come si pulisce la plastica all’interno dell’auto? Ecco alcuni suggerimenti sui prodotti che puoi utilizzare per rimuovere graffi e sporco e farli tornare come nuovi.

Okuma: Come pulire interni auto in plastica

Perché la plastica è danneggiata nell’auto

L’auto viene utilizzata a lungo ogni giorno, sia per lavoro che per svolgere altre attività. Mantenere puliti gli interni è quindi fondamentale poiché accolgono persone diverse e polvere e sporco possono provocare allergie e malattie di vario genere.

Proprio per la loro grande diffusione, ciò significa che le auto sono esposte alle intemperie per lunghi periodi di tempo e in particolare quelle che non vengono tenute al chiuso subiscono gli effetti delle intemperie e dei raggi UV.

Con il tempo i materiali plastici dell’auto si deteriorano e con essi le parti plastiche interne, che tendono a sbiadire e screpolarsi, soprattutto per effetto del calore. Fortunatamente, ci sono prodotti professionali sul mercato progettati specificamente per rimuovere i graffi e ripristinare le plastiche degli interni delle auto per farle tornare come nuove.

Sostituzione della plastica all’interno dell’auto: ecco come funziona

Ayrıca bakınız: Cemento Armato: Definizione, come si fa, prezzo e durata

Per pulire la plastica all’interno dell’auto, il primo passo è pulire con una microfibra umida panno per rimuovere quanto più sporco possibile da rimuovere. Ha anche senso aspirare se c’è troppa polvere, ma anche peli di animali, avanzi di cibo o altro.

Pulisci di nuovo il panno in microfibra umido sulla plastica interna e poi uno completamente asciutto per rimuovere eventuali residuo di sporco. Per una pulizia più approfondita è inoltre possibile utilizzare una spazzola appositamente studiata per gli interni delle auto, ideale per rimuovere i granelli di polvere che a volte si annidano nelle fessure delle parti in plastica.

Infatti capita spesso che non se ne vadano né con il panno né nemmeno con l’aspirapolvere, quindi la spazzola sarà molto utile per eliminarli. La spazzola ideale è la piccola spazzola con setole morbide per essere delicati durante la pulizia ed evitare di graffiare le parti in plastica. Una volta utilizzato, deve essere sempre perfettamente e accuratamente pulito, soprattutto prima del successivo utilizzo.

A questo punto è necessario scegliere prodotti professionali adeguati per rimuovere graffi di plastica all’interno dell’auto, sono al meglio a base di cere vegetali e privi di sostanze nocive per l’uomo e gli animali.

I prodotti spray sono estremamente funzionali e basta spruzzare sulle parti in plastica e stendere con un panno in microfibra pulito e asciutto per ottenere un effetto lucentezza istantaneo . In pochi minuti, la plastica degli interni dell’auto tornerà a brillare e anche l’estetica dell’auto ne trarrà vantaggio.

L’obiettivo è quello di ravvivare la plastica negli interni delle auto e renderli il più nuovi possibile, eliminando la vecchia patina che lo sporco si è formato nel tempo.

Come ravvivare la plastica all’interno dell’auto

Ayrıca bakınız: Come scegliere il pesce fresco: le 10 regole per non sbagliare

Le parti in plastica all’interno dell’auto sono il cruscotto, le basi in plastica dei sedili, i vani portaoggetti, i pannelli delle portiere, le guarnizioni delle portiere e tutto il resto altri elementi in plastica che si trovano nell’abitacolo.

Se trattate con i prodotti giusti, tutte queste parti in plastica sono come nuove. Tra i prodotti altamente professionali per il rinnovo della plastica all’interno dell’auto troviamo i prodotti Ma-Fra, specifici per pulire, pulire e far tornare come nuovi tutti i componenti in plastica dell’auto.

Il trattamento Plastics 3in1 rinnova efficacemente le plastiche dell’auto , rivitalizza e protegge il cruscotto e tutte le parti in plastica dell’auto, eliminando i cattivi odori e lasciando le superfici lisce al tatto. Il prodotto agisce anche creando contemporaneamente una barriera antistatica e UVA.

Facile da stendere sulla superficie da trattare, si consiglia di asciugare la parte con un panno in microfibra Heavy Work per una perfetta pulizia e un’ottima lucidatura. Inoltre, non lascia aloni e ha un’elevata resistenza all’usura. Questo panno è realizzato con fibre incredibilmente morbide, resistenti e con un potere assorbente particolarmente elevato.

Per rivitalizzare gli interni delle auto e quindi anche le plastiche, un’ottima scelta è Deterjet di Ma-Fra, uno sgrassante universale per disinfettare e pulire Pulisci a fondo tutte le superfici lavabili dell’abitacolo dell’auto.Questo prodotto ha un ottimo effetto pulente ed elimina anche i cattivi odori.

Per la rigenerazione delle plastiche negli interni delle auto, invece, è imbattibile Diamant Plast Satin di Ma-Fra, lucidatrici per materie plastiche ad effetto lucido che esercitano un eccezionale potere protettivo e ulteriore effetto lucidante sulla plastica dell’auto. Oltre alla protezione rinnova perfettamente anche cruscotti e plastiche sbiancate dal sole. Ha una speciale formulazione con filtro anti UVA, non unge e lascia un gradevole odore di talco nell’abitacolo.

Ayrıca bakınız: Come aprire un B&B – Le leggi sul Bed and Breakfast

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button