Come

Presbiopia: sintomi, difettivi visivi correlati e soluzioni

La presbiopia si manifesta con avanzare dell’età e rende difficile la grave focalizzazione precisa.

È un difetto visivo che colpisce tutti, come accade con il normale invecchiamento: è caratterizzato dalla perdita di accomodazione dell’obiettivo, che non è più in grado di mettere a fuoco gli oggetti vicini.

Okuma: Come si chiama quando non vedi da vicino

Presbiopia

La presbiopia è un difetto che compare intorno ai 40 anni e progredisce lentamente, stabilizzandosi intorno ai 60.

È caratterizzato da un progressivo indurimento del cristallino che perde la capacità di modificare la sua struttura per deviare i raggi di luce sulla retina: di conseguenza, si ha una progressiva difficoltà a vedere gli oggetti per mettere a fuoco con precisione. Nelle fasi iniziali è comune la tendenza ad allontanare gli oggetti per vederli

All’inizio del difetto, la tendenza ad allontanare gli oggetti per concentrarsi loro è comune consueto.

Sintomi di presbiopia

Sintomi di presbiopia

Non vedere chiaramente è il sintomo principale della presbiopia, poiché la lente indurita non ha più l’opportunità di cambiare la sua consistenza, accompagnata da:

  • ulteriori difficoltà nella messa a fuoco di oggetti in condizioni di scarsa illuminazione;
  • mal di testa;
  • Affaticamento degli occhi.

Sali lentamente al punto successivo, che è il punto AF più vicino che ha la massima capacità di ospitare.

Dato che una buona parte della popolazione italiana ha una precedente disabilità visiva (il 30% della popolazione italiana, ad esempio, è miope), credo sia opportuno illustrare le differenze che esistono all’esordio di presbiopia che, come dicevo, colpisce tutti.

Presbiopia

ipermetropia e presbiopia

L’ipermetrope spesso non si accorge del suo difetto visivo , soprattutto quando è lieve : In In in questi casi, l’accomodazione del cristallino compensa l’errore tanto che in alcuni casi viene fatta una diagnosi.

Con l’esordio della presbiopia, però, mancano gli sforzi accomodanti per accentuare il già esistente ametropia.

Molto spesso, i pazienti vengono in studio per una visita di emergenza per questo motivo, solo per capire perché la loro vista si è deteriorata così drasticamente in un breve periodo di tempo.

Questo deterioramento è proprio dato dal Coe

Presbiopia e miopia

Ayrıca bakınız: Lavorare nel mondo dello spettacolo: come iniziare e a chi rivolgersi?

Tuttavia, con la miopia, si verifica il fenomeno opposto : il già Il difetto esistente compensa parzialmente la presbiopia. In effetti, questi pazienti devono solo alzare gli occhiali per vedere chiaramente.

Presbiopia e astigmatismo

Nei casi in cui il paziente ha astigmatismo, entrambi gli occhi sono difetti visibili si sommano e il paziente è quindi costretto a indossare gli occhiali da indossare per la distanza e uno per vicino.

Soluzioni per la presbiopia

Come per qualsiasi difetto visivo, la presbiopia può Correggere il difetto della vista con:

  • occhiali
  • lenti a contatto
  • chirurgia refrattiva

occhiali

Gli occhiali da presbiopia possono essere suddivisi in 2 tipi fondamentali:

  • Occhiali con lenti monofocali;
  • Occhiali con lenti multifocali.

Questi dovrebbero essere selezionati principalmente in base allo stile di vita del paziente e alle sue esigenze.

Le lenti monofocali sono consigliate per le persone che molto spesso necessitano di una visione ravvicinata e non hanno altre disabilità visive.

Questi occhiali vanno quindi indossati solo quando si legge o si lavora al computer.

Le lenti multifocali, invece, consentono di ridurre entrambi distanza e presbiopia corrette.

Sono una buona soluzione per i pazienti che, oltre alla presbiopia, hanno altri disturbi visivi e quindi hanno bisogno di mettere a fuoco da distanze diverse e con frequenza.

Chirurgia della presbiopia

Ogni difetto visivo richiede una modifica strutturale specifica e nel caso della presbiopia è la correzione del difetto visivo già esistente nell’occhio dominante e la correzione della presbiopia nell’altro occhio.

Si consiglia di eseguire l’operazione dopo 45 anni o comunque quando la lente è completamente polimerizzata.

I trattamenti chirurgici attualmente utilizzati per correggere la presbiopia sono:

  • FemtoLasik ;
  • PRK ;
  • Lenti fachiche o pseudo-fachiche.

Lasik

Ayrıca bakınız: Come collegare WordPress a Google Analytics

FemtoLasik è un trattamento presbiopia molto efficace che permette all’azione di 2 laser di rimodellare il profilo corneale.

Nello specifico utilizziamo:

  • il laser a femtosecondi, che crea il cosiddetto lembo corneale, punto di accesso per la procedura vera e propria;
  • il laser ad eccimeri che modifica la cornea e permette la rifrazione dei raggi luminosi sulla retina.

Il trattamento stesso dura pochi minuti e viene eseguito su entrambi gli occhi nella stessa sessione: è stato progettato anche per ridurre significativamente il dolore postoperatorio (che si traduce solo in un lieve disagio) e i tempi di recupero.

Infine, per potersi sottoporre a questo trattamento, è necessario non avere malattie degli occhi come la cataratta o il cheratocono.

PRK

La PRK è una tecnica che comporta solo l’uso del laser ad eccimeri.

Allo stesso modo, la cornea viene rimodellata mediante vaporizzazione cellulare, aumentando o diminuendo la curvatura corneale secondo necessità.

Con gli stessi risultati di FemtoLasik, la PRK purtroppo provoca un maggiore disagio postoperatorio, più doloroso e più lungo, ma consente di trattare pazienti con cornee sottili e con risultati evidenti. catriciale.

Anche in questo caso il paziente presbite non deve soffrire di patologie oculari.

Lenti fachiche o pseudofachiche

In alcuni casi selezionati di presbiopia , il trattamento più efficace può essere l’impianto di una lente nell’occhio, nota come lente fachica diventa.

Le lenti fachiche vengono utilizzate quando il paziente non è idoneo a sottoporsi a chirurgia laser corneale.

Questa operazione richiederà circa 20 minuti.

La lente pseudofachica sul D’altra parte si può curare il paziente presbite affetto da cataratta o ipermetropia grave (a partire da 7 diottrie).

Di Certo, la soluzione più opportuna va valutata nella pratica dopo un’attenta visita dall’oculista per poter fornire tutte le risposte del caso.

Ayrıca bakınız: Acconciature Fai da te: 60 Tutorial da fare in poco tempo

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button