Come

Siti per vendere online: le 8 migliori piattaforme nel 2022 | Shopify Italia

Quali sono i migliori siti di vendita online? Che si tratti di liberare il tuo armadio vendendo i vestiti che non indossi più o vendendo oggetti usati, ci sono molti siti web di vendita online dove puoi trovare potenziali acquirenti interessati ai tuoi articoli.

I numeri parlano da soli: in Italia le vendite online hanno raggiunto il record di 40 miliardi nel 2021 e le prospettive di crescita suggeriscono che continueranno a crescere per tutto il 2022 e negli anni a venire aumenteranno. In altre parole, vendere online è un ottimo affare.

Okuma: Come vendere su internet cose usate

I siti di trading si dividono principalmente in due categorie: “mercati orizzontali” dove puoi vendere qualsiasi tipo di prodotto e “mercati verticali” specializzati in categorie come vestiti o automobili.

Per aiutarti a scegliere i siti di vendita più adatti, in questo articolo scopriremo quali sono i migliori siti per la vendita online su cui troverai persone che potrebbero essere disposte per pagare i tuoi oggetti usati (e altro).

Pronto per lanciare il tuo negozio online? Inizia la tua prova gratuita di 14 giorni con Shopify. Nessuna carta di credito richiesta.

Le 8 migliori piattaforme per la vendita online

1. eBay

 Siti per la vendita online: eBay

Tra i siti per la vendita dell’usato eBay ce n’è uno tra i più conosciuti e affidabili per gli articoli tra privati: fondata nel 1995, conta oltre 170 milioni di utenti attivi nel mondo (di cui oltre 6,6 milioni in Italia) e 1,5 miliardi di articoli in vendita. I prodotti più venduti sulla piattaforma sono collezionabili e collezionabili, ma puoi vendere praticamente di tutto: basti pensare che il primo oggetto venduto su eBay è stato un puntatore laser rotto per la somma di 14,83$!

Gli articoli in vendita su eBay è fino a 150 articoli pubblicati al mese senza una quota di inserzione: se questa soglia viene superata, il costo per inserzione è di 0,35 euro. Inoltre è prevista una commissione del 5% sul prezzo finale di vendita fino a 2.000 euro e del 2% sull’importo eccedente, escluse le spese di spedizione con limite massimo di 200 euro. La vendita di auto, moto e altri veicoli ha costi diversi. Per saperne di più, eBay ha preparato una pagina panoramica sui prezzi per i venditori non professionisti.

2. Subito.it

Siti per la vendita online: Sofort .it

Ayrıca bakınız: Fiat 500 cambia da sola – Prove su Strada Corriere.it

Con oltre 11 milioni di utenti attivi ogni mese, stiamo parlando del sito di commercio online probabilmente più famoso d’Italia: Subito.it. In questa pagina puoi pubblicare annunci di vendita in tutte le categorie, dall’usato come smartphone, tablet o scarpe alle auto, moto e immobili. L’inserimento degli annunci è gratuito, ma puoi pagare per aumentare la visibilità dell’annuncio (utile quando hai fretta di vendere qualcosa).

3. AutoScout24

Siti web per la vendita online: AutoScout24

Naturalmente, vendere un’auto online non è tecnicamente corretto, poiché la vendita vera e propria avviene offline. In ogni caso, AutoScout24 ti offre due opzioni per vendere la tua auto usata: pubblicare un annuncio privato o offrire l’auto in vendita ai rivenditori locali sul sito web. In entrambi i casi, il posizionamento dell’annuncio è gratuito.

4. Mercato di Facebook

Siti per la vendita online: Facebook Marketplace

Facebook Marketplace è la sezione del popolare social network dedicata alla compravendita di oggetti usati tra privati. L’inserimento di annunci di vendita è gratuito e il vantaggio di Facebook Marketplace è che puoi mettere in vendita gli articoli senza creare account aggiuntivi che già utilizzi per accedere al tuo profilo Facebook. In altre parole, è uno dei migliori siti per vendere oggetti che non usi più e integrare il tuo stipendio.

5. Shopify

Vendere sui mercati online è un’ottima idea se vuoi sbarazzarti delle cose che non usi più, ma se ci pensi Vendere online seriamente e creare il tuo negozio potrebbe essere la soluzione migliore. Anche perché molto spesso le aziende di successo nascono quasi per caso.

sites per vendere online: Shopify

Per questo ti serve uno strumento come Shopify, la piattaforma che ti permette di creare un sito e-commerce potente, completo e con tutte le funzionalità essenziali per l’online Venduto dotato di non sono richieste competenze di programmazione o progettazione.Ciò ti consente di vendere i tuoi articoli usati indipendentemente dalle restrizioni imposte dai mercati.

Pronto per avviare il tuo negozio online? Inizia la tua prova gratuita di 14 giorni con Shopify. Non hai bisogno di una carta di credito.

Ayrıca bakınız: Lo zucchero di canna fa male? Il parere dell&039esperto

I costi per creare il tuo negozio con Shopify partono da $ 29 al mese, con una prova gratuita di 14 giorni, senza carta di credito.

6. Vinted

Siti Web da vendere online: Vinted

Con oltre 45 milioni di utenti, Vinted è uno dei migliori siti Web per la vendita di vestiti di seconda mano online. L’operazione è molto semplice: per elencare gli articoli in vendita è sufficiente scaricare l’app e creare un annuncio caricando fino a 20 foto del prodotto. La pubblicazione degli annunci è gratuita, non ci sono commissioni di vendita e le spese di spedizione sono a carico dell’acquirente: ciò significa che puoi riscuotere tutti i proventi della vendita.

7. Wallapop

Siti per vendere online: Wallapop

Sbarcato in Italia nel 2021, Wallapop si è rapidamente affermato come una delle migliori piattaforme per la vendita di oggetti usati online. Per elencare gli articoli in vendita è sufficiente scaricare l’app, allegare le foto e pubblicare l’annuncio. Non ci sono costi di commissione e le spese di spedizione sono a carico dell’acquirente.

8. Etsy

Sito per la vendita online: Etsy

Etsy è il mercato leader per la vendita di oggetti artigianali e fai-da-te. Il sito ha oltre 82 milioni di acquirenti e 4 milioni di venditori, quindi differenziarsi è molto importante per vendere con successo. La vendita su Etsy costa 0,18 € per inserire l’annuncio e una commissione del 5% sul prezzo di vendita finale. Se stai pensando di vendere oggetti di artigianato, l’inserzione su Etsy può essere un ottimo trampolino di lancio per avviare il tuo negozio.

Ricapitolando, ecco i migliori siti per vendere online:

  • eBay: miglior sito per vendere oggetti da collezione e da collezione;
  • Subito.it: il miglior sito per vendere ogni tipo di oggetto;
  • Autoscout24: miglior sito per la vendita di auto e moto;
  • Facebook Marketplace: miglior sito per la vendita di beni usati;
  • Shopify: miglior sito web per creare un negozio online;
  • Vinted: miglior sito per la vendita di abiti usati;
  • Wallapop: la migliore app per la vendita di oggetti usati;
  • Etsy: il miglior sito per vendere oggetti di artigianato o fai-da-te.

Siti per la vendita online: conclusioni

Oggi vendere oggetti online è molto semplice: usa questo elenco di siti di vendita online consigliati come guida per scoprire la piattaforma Trova rma best adatto alle tue esigenze e vendi subito il tuo usato. Conosci altri siti consigliati? Dillo nei commenti!

Ayrıca bakınız: Come Sostituire la Panna: ricette alternative | Chef

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button