Come

Errtoomanyredirects: come risolvere

Navigare sul Web non è sempre facile e potresti riscontrare diversi tipi di errori. Tra i più comuni e allo stesso tempo fastidiosi, impossibile non citare quello conosciuto con il nome di “err_too_many_redirects “, conosciuto soprattutto dagli utenti che normalmente utilizzano Google Chrome come browser. Pur trattandosi dello stesso tipo di anomalia, i messaggi di errore variano a seconda del browser utilizzato: il già citato Chrome, ad esempio, parla di “redirect loop”, mentre il suo concorrente Mozilla Firefox parla di “page redirection”.

In ogni caso, siamo di fronte a una situazione che potrebbe confondere molti, ma che fortunatamente può essere risolta senza troppi grattacapi. Come forse avrai capito, in questa guida andremo a capire insieme come correggere l’errore err_too_many_redirects su Chrome e tutte le altre principali piattaforme incluso Safari. Non solo, sarà utile comprendere meglio la natura di questo errore di rete che si verifica quando il sito Web viene interrotto in un ciclo di reindirizzamento infinito.

Okuma: Err too many redirects come risolvere

Che cos’è un errore err_too_many_redirects

Ayrıca bakınız: Ecco il modo migliore per togliere la carta da parati dal muro

L’errore “err_too_many_redirects” deriva generalmente da una configurazione del sito errata che stiamo utilizzando. Se anche solo uno degli elementi del portale non è configurato correttamente, può generare l’errore incriminato, creando così un vero e proprio circolo vizioso. Un loop, per così dire, che può essere tradotto come un inoltro automatico ciclico da una pagina all’altra che non finisce mai. Questo a sua volta si traduce in due o anche tre pagine che si aprono costantemente tra le quali il sito ci fa “saltare”. Il risultato finale è l’oggetto anomalia della nostra guida, che si attiva quando il sito Web tenta di sbloccare il server.

Fortunatamente, come per altre anomalie di navigazione, anche in questo caso possiamo intervenire e cercare di trovare una soluzione. Infine lascia che il browser funzioni di nuovo. Le cause di questo errore sono molteplici: può essere causato da plugin incompatibili, dal download di nuovi temi, dalla versione del browser installata o da problemi legati all’hosting. Soprattutto, i più comuni fanno rima con anomalie nella programmazione della pagina o con la cache e i cookie del browser stesso.

err_too_many_redirects: Come correggere l’errore

Ora che abbiamo capito qual è l’errore “err_too_many_redirects”, possiamo fare il passo successivo. E quindi intraprendere un’azione correttiva in base all’elemento che l’ha innescata. Se il problema è legato ad un errore di programmazione, l’unica cosa che possiamo fare è attendere che il gestore del sito risolva il problema attraverso un intervento personale. Se invece il problema è relativo al nostro browser, possiamo correggere l’errore di reindirizzamento semplicemente cancellando la cache e i cookie. I cookie corrotti o obsoleti possono effettivamente essere la causa di loop, considerando che consentono al browser e ai siti Web di monitorare la nostra attività online e memorizzare alcune informazioni come password e nomi di account. Questa procedura di “pulizia” molto banale può essere effettuata dal PC così come da smartphone e tabletin pochi minuti.

Ayrıca bakınız: Rimedi naturali per avere pancia piatta – Non sprecare

Sembra appropriato quindi Avvia la nostra riparazione eliminando i cookie nel nostro browser. Per fare ciò, devi pulire la cronologia e persino scegliere quali siti conservarli o meno. Sebbene la procedura sia semplice, deve essere seguita seguendo tutti i passaggi, mantenendo l’errore “err_too_many_redirect” in Chrome come riferimento. “Gioca” su Google, procedi come segue:

Tenendo aperto il browser, fai clic sul menu, che è il pulsante in alto a destra dello schermo ed etichettato da >tre punti verticali, e posizionarci subito con la freccia del mouse sul punto “Cronologia” cliccandoci sopra. In questo modo, Chrome aprirà una pagina con un elenco di tutti i siti Web che hai visitato, insieme alla data e all’ora. A questo punto, è il momento di fare clic su Cancella dati di navigazione. Nel campo di ricerca dei cookie possiamo anche inserire il nome del sito web di cui non vogliamo eliminare i cookie ed eliminarli cliccando sul cestino.

Tuttavia, è importante notare che prima di avviare la pulizia della cache e l’eliminazione dei cookie, è consigliabile selezionare la scheda “Avanzate”, alla voce “Intervallo di tempo” spuntare “Ogni” e quindi spuntare le caselle relative ai cookie e alla cache. Ora tutto ciò che devi fare è iniziare a cancellare i dati semplicemente facendo clic sul pulsante Cancella dati.La cancellazione della cache costringe il browser che stiamo utilizzando a recuperare una copia più recente del sito Web nella sua memoria temporanea, cosa che generalmente dovrebbe avvenire automaticamente ma non sempre, da qui l’errore di reindirizzamento.

Ayrıca bakınız: Mousse: Ricetta e Origine – Come si Prepara una Deliziosa Mousse | Président

Se abbiamo eseguito correttamente i passaggi precedenti, la pagina che mostrava l’errore “err_too_many_redirect” dovrebbe funzionare di nuovo. Segnaliamo inoltre che è possibile eliminare i cookie anche da Firefox e Safari. Nel primo caso, vai su “Impostazioni”, quindi su “Privacy”.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button