Come

Come arredare la casa di campagna: le idee più belle – Grazia.it

Il ritorno in città ti ha già fatto venire voglia di un weekend tranquillo e idilliaco e hai la fortuna di possedere un piccolo rifugio in campagna? Il momento è perfetto per pensare ad arredare la tua casa vacanza e darle quel romantico fascino rustico da condividere con la famiglia e gli amici. Di seguito abbiamo raccolto le più belle ispirazioni e consigli per rendere sognante l’atmosfera della tua casa: Dalla cucina alla camera da letto, qui scoprirai come arredare la tua casa di campagna, ispirandosi all’inglese cottage e con un’enfasi su strong>legno, stampe floreali e mobili da soffitte e mercati.

Stile country classico o stile country moderno?

Non è pensabile che la componente del gusto personale influisca sulla scelta dei mobili per la tua casa di campagna. Tuttavia, il nostro consiglio è anche quello di aggiungere valore all’immobile di tua proprietà. Con una casa d’epoca è preferibile mantenere la maggior parte delle caratteristiche architettoniche già presenti, in particolare muri in pietra e travi a vista, che conferiscono agli ambienti un tocco raffinato e suggestivo, perfetto se completato con i giusti mobili e tessuti. Se ami lo stile moderno e la tua casa lo permette, puoi sempre optare per un design più minimalista ed essenziale. In questo caso, il segreto è puntare sugli spazi, mettendo in risalto in particolare le pareti, i pavimenti e i soffitti originali.

Okuma: Come arredare una casa di campagna

Focus su legno e ferro

A proposito, i materiali che sono i protagonisti assoluti della casa di campagna sono sicuramente il legno e il ferro battuto. Caldo e con un forte richiamo al verde circostante, il legno è l’elemento che non può mancare nella vostra casa, dal tavolo in soggiorno al letto in camera da letto, passando per le librerie e il bagno. A te la scelta della tipologia: naturale e nel colore originale, intarsiato, dipinto o tinto. Non abbiate paura di lasciarlo nella struttura architettonica e di utilizzarlo nell’arredamento, puntando su mobili, cassapanche, comò e cassettiere di ogni tipo. Infine, non dimenticate di alternarlo con un altro elemento importante delle case di campagna, il ferro battuto, perfetto per i letti delle vostre zone notte, oltre ad appendiabiti, lampadari e accessori vari.

Mobili e materiali di riciclo

Proprio come lo stile, i mobili rispecchiano il tuo gusto e l’immagine che vuoi trasmettere alla tua casa di campagna. Ci piace pensare a questi ambienti come a luoghi caldi e dal ritmo lento che offrono spazi per il relax, la famiglia e le vacanze, e che accolgono gli amici per lunghi pranzi e cene. Sì, poi ad un sapiente mix di mobili nuovi e ben studiati alternati ad oggetti d’antiquariato, magari ripescati negli appartamenti dei nonni o trovati in qualche mercatino delle pulci. Del resto il paese è il luogo deputato al rispetto della natura e allo svago, e quale modo migliore per enfatizzare queste qualità se non con uno specchio d’altri tempi, cesti di vimini, valigie della nonna e quadri vintage?

Tutti i tessuti

Ayrıca bakınız: Come staccare un adesivo dal vetro dellauto? – IL MIO VEICOLO

Anche i tessuti giocano un ruolo fondamentale nell’arredamento delle case di campagna. L’obiettivo è creare un ambiente caldo e accogliente ma soprattutto colorato. Sono quindi vietati il ​​nero, il bianco e i tessuti sintetici e tecnici, privilegiando le fibre naturali in tutte le sfumature naturali per tende, tappeti, coperte e cuscini in ogni stagione, dalle romantiche stampe floreali ai colori accesi delle foglie autunnali, dalle linee sobrie e idilliache textures.

Fiori freschi in ogni stagione

Se i singoli steli vengono raccolti dal prato vicino e posti in vasi con forme e colori vivaci o con mazzi di fiori in porcellana antica, fiori freschi aggiungono un tocco romantico e sofisticato alla tua casa. Il consiglio aggiuntivo? Preferisci sempre quello che la natura offre stagione dopo stagione.

La cucina

Nessuna stanza nella casa di campagna rappresenta più della cucina, che rappresenta la vita contadina lontana il caos della città. Forse è per questo che molte persone lo considerano caldo, invitante e inondato di luce. La tua cucina è obsoleta nel tempo e nella muratura? Sei già a metà. In alternativa potete sempre optare per una cucina in legno massello nel colore che più vi aggrada. Non dimenticate di riservare un posto a cappe aspiranti, fornelli e bollitori: che siano già nella vostra zona o che possiate recuperarli di seconda mano, daranno alla vostra cucina un’atmosfera d’altri tempi. Infine, gli ultimi ritocchi sono la dispensa a vista, vecchi armadi intarsiati per sfoggiare le porcellane e le pentole di rame appese alle pareti (inframezzate, perché no, da alcune erbe aromatiche essiccate).

L’ingresso

La panca in legno con scarpe da trekking e stivali di gomma, l’armadio con trench e cappelli e tanti accessori e foto che ricordano momenti speciali nella famiglia vissuta. Anche quell’angolo perfetto potrebbe sembrare strappato da qualche film o rivista patinata, ma ricreare un tale ingresso nella tua casa di campagna non è affatto complicato. Pertanto, dai a questa parte della casa l’importanza che merita, utilizza materiali e tessuti naturali e non dimenticare uno specchio con cornice, una cassettiera o una panca antica.

La camera da letto

Ayrıca bakınız: Recinto per cani fai da te, cosa serve e come costruirlo – Giornale di informazione online – notizie su gossip, moda e spettacolo – J11

Una perfetta casa di campagna si riconosce anche dalla camera da letto. Anche in questo caso, sei tu a definire lo stile, ma non dimenticare di puntare su legno e ferro battuto (soprattutto per il letto e i lampadari), mobili e accessori di recupero. Tende, plaid e cuscini sono la tela perfetta per abbandonarsi a colori e fantasie bucoliche di ispirazione vintage. Rifiniture: morbidi tappeti colorati adagiati a terra ai lati del letto.

Il soggiorno e gli spazi comuni

Proprio come la cucina Il soggiorno è una zona centrale della tua casa di campagna e deve integrarsi perfettamente con lo stile delle altre stanze. Password di configurazione: Comfort. Gli elementi in legno come tavoli e ante si alternano infatti a morbidi e comodi divani e poltrone su cui accomodarsi per una piacevole lettura o in compagnia, e sedie a dondolo per le giornate piovose trascorse in casa davanti al camino. Se il tuo ambiente non è dotato di quest’ultimo, una stufa a legna in ghisa andrà benissimo.

Il bagno

Per concludere meravigliosamente una trascorsa giornata autunnale Tra campi e boschi Non c’è niente di meglio di un bagno dal sapore rustico e vintage in cui coccolarsi con benessere. L’ambiente è adatto per divertirsi con uno stile shabby chic o avventurarsi in uno più antico di ispirazione vittoriana, forse tutto incentrato su un pediluvio con artigli roll-top, tessuti morbidi per tende e asciugamani e scale e sgabelli vintage, che erano usati per conservarli in bella vista. Tutto quello che devi fare è preparare l’acqua e immergerti in un lungo bagno rilassante.

Foto di copertina: Jeremy Phillips

Ayrıca bakınız: Come riconquistare la fiducia di una ragazza: 6 step da seguire

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button