Come

Vermi e parassiti del gatto: sintomi e cure – Royal

La presenza di parassiti interni è molto comune nei gattini a causa delle loro difese naturali ancora in evoluzione.

Ci sono due tipi di parassiti interni con cui il tuo gattino può entrare in contatto, vale a dire:

Okuma: Come capire se il gatto ha i vermi

  • Protozoi
  • Vermi
  • ul>

    Cosa sono i protozoi?

    I protozoi sono protozoi che possono causare diarrea nei gatti.

    I gattini sono principalmente colpiti da due tipi specifici di microrganismi, entrambi responsabili di grave diarrea e digestione incompleta che possono portare a disidratazione e perdita di peso, vale a dire:

    • Giardia: microscopici protozoi che si attaccano al rivestimento dell’intestino tenue.
    • Coccidi: protozoi che entrano nel corpo del cane per ingestione, soprattutto topi, sui cui tessuti presentano cisti.

    Alcuni di questi parassiti sopravvivono molto bene in determinati ambienti e sono persino resistenti all’umidità.

    Come può un gatto essere infettato da protozoi?

    Un gatto o un gattino possono essere infettati in uno dei seguenti modi:

    • Ingerendo la forma infettiva del parassita sotto forma di cisti.
    • Leccando il pelo contaminato dalle feci.
    • Condividendo i servizi igienici sporchi.
    • Ingerendo cibo contaminato con feci.

    Sintomi di infezione da protozoi nei gatti

    Ayrıca bakınız: Disegno in scala: come si legge | Studenti.it

    Solo il tuo veterinario può identificare questi parassiti e prescrivere il trattamento appropriato. Tuttavia, i gatti infetti possono mostrare una serie di sintomi a cui prestare attenzione, tra cui:

    • diarrea
    • sangue nelle feci
    • gonfiore e arrossamento intorno al ano
    • Muco o oocisti nelle feci

    Se sei preoccupato per il tuo gatto perché mostra uno dei sintomi sopra indicati, assicurati di portarlo dal veterinario .

    Come trattare i protozoi nei gatti?

    Il veterinario prescriverà farmaci antiparassitari da assumere per via orale.

    Esiste un vaccino contro la Giardia felina, ma vista l’efficacia dei trattamenti orali, è prescritto raramente.

    Vermi

    I vermi sono parassiti che infestano l’intestino di un gatto o di un gattino.

    Ci sono due tipi di vermi che si trovano comunemente nei gatti:

    • Nematodi: questi vermi si trovano nell’intestino tenue del gattino, dove formano palline e possono causare ostruzione intestinale. La presenza di uova nelle feci del gatto o nella zona anale conferma la presenza dei parassiti.
    • Vermi piatti: questi vermi si attaccano alle pareti dell’intestino e provocano gonfiore, diarrea e talvolta danni al mantello. La loro presenza può essere rilevata nelle feci. Sembrano chicchi di riso.

    Come può un gatto essere infettato dai vermi?

    Ayrıca bakınız: Come fare un bonifico online? Guida passo passo – Valoreazioni.com

    L’infezione può variare a seconda del tipo di verme. Tuttavia, il modo più comune in cui un gatto o un gattino contraggono i vermi è attraverso il contatto con le loro uova o con le feci di un altro gatto infetto.

    Alcuni gatti che vivono fuori casa possono cacciare vermi e diventare roditori infetti attraverso le larve di vermi che vivono nei tessuti dell’animale.

    Le cucciolate di gattini possono sviluppare vermi se la madre è infetta. Ciò si verifica durante l’allattamento, quando le larve di vermi vengono trasmesse ai gattini attraverso il latte materno.

    Sintomi dei vermi nei gatti

    Non è possibile dire ad occhio nudo se un gatto o gatto I gattini hanno i vermi, ma l’infezione è solitamente accompagnata da vari sintomi, come

  • vomito
  • sangue nelle feci
  • addome gonfio
  • letargia
  • vermi visibili nelle feci o intorno all’ano

Trattamento e prevenzione dei vermi nei gatti

Il tuo gatto o gattino deve essere sverminato regolarmente dopo la prima vaccinazione.

Il veterinario consiglierà un programma di sverminazione regolare basato sullo stile di vita del tuo gatto e in particolare sulla sua eventuale abitudine di uscire di casa e socializzare con altri gatti.

Per garantire che il gattino rimanga sano mentre si sviluppano le difese naturali del gattino, è importante consultare il veterinario per quanto riguarda il protocollo di vaccinazione da seguire e gli eventuali programmi di trattamento contro i parassiti interni.

Ayrıca bakınız: Bonus cultura 2022: cos&039è, a chi spetta, come richiederlo

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button