Come

Pecorelle di martorana (Agnello Pasquale): ricetta siciliana passo passo

La pecora Martorana (o agnello pasquale ) è il simbolo della Pasqua siciliana ; Dolci a forma di pecora (o agnelli) a base di pasta di mandorle, decorati con fiocchi e bandiere che simboleggiano la Pasqua. Insieme ai Pupi con l’uovo (o Cuddura), la pecora Martorana è il baluardo di una antica tradizione diffusa in tutta la Sicilia. A seconda della provincia, gli agnelli pasquali possono essere più o meno ricchi di decorazioni. La Pecora di Favara fatta di vello opulento, riccio e tanti ornamenti è famosa in tutta la Sicilia.

Okuma: Come colorare le pecorelle di pasta reale

Preparare la pecora Martorana è semplice e divertente. Per realizzarli è importante disporre di stampi in gesso simili a quelli dei Frutti di martorana (a meno che non si abbiano spiccate doti artistiche!). La pasta di mandorle ancora fresca viene messa negli stampi e dà vita alle vostre pecorelle. Una volta finite, devono asciugare per circa 24 ore e poi procedere alla colorazione e decorazione. Di seguito ti mostrerò il tutorial passo dopo passo con trucchi e consigli per evitare errori!

Come fare la pecora Martorana

Prepara la pasta di mandorle . Ricorda che lo stampo finito va usato immediatamente poiché tende ad asciugarsi.

Prendi lo stampo in gesso e ricoprilo con un pezzo di pellicola trasparente.

stampo in gesso per pecora

In realtà lo stampo dovrebbe essere ricoperto di zucchero a velo, ma il procedimento è più macchinoso. Uso questo metodo, che è davvero molto semplice!

Okuma: Come colorare le pecorelle di pasta reale

Mettere nello stampo un pezzetto di pasta di mandorle

Okuma: Come colorare le pecorelle di pasta reale

Coprire con un’altra pellicola e coprire con l’altra parte dello stampo.

Ayrıca bakınız: Arco cartongesso: Tutto quello che devi sapere | DIMA

chiudi lo stampo

Aprire lo stampo in gesso, togliere la pellicola e pulire la pecora Martorana in eccesso. L’ho ritagliato con una punta di coltello.

Rimuovi la pasta di mandorle in eccesso

Posiziona la pecora sul palmo della mano sinistra e correggi eventuali imperfezioni con la destra.

Togli la pecora dallo stampo

Ecco come dovrebbero essere le pecore.

Organizza Metti le pecore su un vassoio ricoperto di carta e lasciale asciugare a temperatura ambiente per 24 ore. Questa operazione è fondamentale per asciugare l’esterno delle pecore in modo che possano essere verniciate. Se le spennellate ancora delicatamente, la pasta di mandorle assorbirà troppo colore.

Lasciate asciugare per 24 ore

Trascorso questo tempo si può procedere alla colorazione.

Tingere le pecore

Per tingere le pecore basta un po’ di colorante alimentare marrone in polvere . Versarne un pizzico in un piattino da caffè e diluire con qualche goccia di vino liquoroso tipo Marsala (o acqua). Sfuma il vello della pecora leggermente marrone con un pennello. Usa un colore marrone più concentrato per gli zoccoli.

Ayrıca bakınız: Compilare una busta da lettera: come farlo correttamente

Per gli occhi posso usare l’apposita matita marrone per disegnarli oppure 2 usare chiodi di garofano come me!

Per la bocca puoi usare la vernice rossa e un pennello fine o una penna rossa.

Applica Rimetti le pecore sul vassoio e lasciale asciugare per altre 24 ore.

Decora le pecore

A questo punto le tue pecore possono essere decorate e messe nei recinti.

Versate un po’ di zucchero a velo in un piattino e aggiungete qualche goccia d’acqua.Avrai bisogno di una specie di colla zuccherata. Versane una goccia sul fiocco e attaccalo al collo della pecora. Spalmate un po’ di colla di zucchero sulla parte inferiore delle pecore e mettetela nel recinto. Puoi anche usare lo zucchero per attaccare le uova di cioccolato al recinto. Per quanto riguarda le bandiere, sono bucate con uno stuzzicadenti (io non ne avevo!).

Ed ecco pronte le vostre pecorelle Martorana, ideali da avvolgere in carta trasparente e regalare ad amici e parenti.

pecorelle di martorana

Pecora di Favara

Questa sotto è la pecora di Favara (in provincia di Agrigento). In questo caso, dopo aver realizzato la forma iniziale della pecora, si realizza una pasta di mandorle più morbida (con più acqua), posta in un sacchetto con bocchetta a stella e si crea il vello opulento. .

Per quanto riguarda le decorazioni, non ci sono limiti: confetti, uova, bandiere, fiocchi e fiori!

Okuma: Come colorare le pecorelle di pasta reale

Ayrıca bakınız: Come si fa a non farsi togliere i punti dalla patente?

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button