Come

Infezioni delle vie urinarie: sintomi, cause e rimedi – Cure-Naturali.it

Le infezioni delle vie urinarie si dividono in infezioni inferiori e superiori a seconda dell’area in cui è presente l’infiammazione.

Quando le vie urinarie inferiori sono interessate > Avremo un’infiammazione dell’uretra e della cisti e parleremo di uretrite e cistite; se il tratto urinario superiore saremo responsabili dei reni e degli ureteri e parleremo di nefrite .

Okuma: Come disinfettare le vie urinarie in modo naturale

Le infezioni delle basse vie urinarie sono meno gravi e più facili da curare, mentre queste ultime hanno un’importanza clinica più sostenuta.

Ayrıca bakınız: Come pescare le orate dalla spiaggia – Aqua De Mâ

Ayrıca bakınız: Reel Instagram: come fare e come funziona

Sintomi delle infezioni delle vie urinarie

h3>

I sintomi che potresti provare Pensi di avere un’infezione delle vie urinarie Ce ne sono molti ma essenzialmente sono sensazioni di disturbi al momento della minzione.

Un disagio oppure una sensazione di bruciore può essere propria o durante la minzione o fastidio nell’area sovrastante dell’osso pubico e dell’area addominale.

Inizialmente, il primo sintomo di un’infezione del tratto urinario è l’urgenza di urinare più frequentemente e con urgenza o la sensazione di non avere svuotato completamente la vescica.

I sintomi possono poi peggiorare con persistente ruciore e dolore un’infezione in corso; In alcuni casi, il sangue può comparire anche nelle urine, a volte visibile ad occhio nudo, a volte può essere valutato solo mediante un’analisi microscopica delle urine.

Il test delle urine è la migliore analisi clinica per diagnosticare la presenza di un’infezione delle vie urinarie, in quanto verifica la presenza di un’infezione valutando il numero di globuli bianchi e leucociti nelle urine, che aumenta proprio in caso di infezione. / p>

Un ultimo sintomo di infezione può essere la presenza di brividi o febbre combinata con dolore nell’area renale, che fa pensare immediatamente alla Presenza di pensare che l’infiammazione sia più spesso associata al tratto urinario superiore e quindi colpisca i reni.

Ayrıca bakınız: Come pescare le orate dalla spiaggia – Aqua De Mâ

Ayrıca bakınız: Reel Instagram: come fare e come funziona

La colica renale è generalmente dovuta alla presenza di calcoli e infiammazione delle vie urinarie: scopriamo cosa fare

Ayrıca bakınız: Come pescare le orate dalla spiaggia – Aqua De Mâ

Ayrıca bakınız: Reel Instagram: come fare e come funziona

Cause delle infezioni delle vie urinarie

Le IVU sono solitamente dovute alla presenza di batteri nei dotti o nelle aree delle vie urinarie, che si moltiplicano e scatenano l’infezione.

Questi batteri sono comunemente presenti nel nostro corpo sia nell’intestino che in altre aree vicine al tratto urinario e da questi luoghi possono migrare, moltiplicarsi e causare infezioni del tratto urinario. I batteri più comuni che causano le infezioni delle vie urinarie sono Stafilococco ed Escherichia Coli.

Le infezioni del tratto urinario sono abbastanza comuni sia nelle donne che negli uomini. Tuttavia, nelle donne, la percentuale di incidenza è molto più alta, poiché la forma anatomica femminile dell’uretra consente una facile penetrazione dei batteri patogeni responsabili delle infezioni.

Oltre alla presenza endogena di batteri che possono migrare e scatenando l’infezione, ci sono altre cause che creano un habitat adatto allo sviluppo delle infezioni delle vie urinarie; Il pH del corpo è fondamentale e più è acido, maggiore è il rischio di infiammazione ed è influenzato da vari fattori, in particolare dieta, fumo e stress.

Nel caso di infezioni delle vie urinarie, la costipazione è un altro fattore di rischio perché la presenza di feci nelle vie urinarie può rilasciare sostanze tossiche e batteri che dovrebbero essere escreti e rimanere invece nell’organismo. Ancora una volta, una corretta alimentazione gioca un ruolo importante contro questa causa di UTI.

Altre cause di UTI sono legate a una predisposizione genetica e sono quindi specifiche di tale soggetto. Infine, la presenza di altre patologie che richiedono l’uso di farmaci in grado di modificare la flora batterica interna dell’organismo, o malattie come il diabete sono anche cause alle quali possono essere un collegamento alla possibile insorgenza di infezioni del tratto urinario.

Ayrıca bakınız: Come pescare le orate dalla spiaggia – Aqua De Mâ

Ayrıca bakınız: Reel Instagram: come fare e come funziona

Rimedi per le infezioni del tratto urinario

Ayrıca bakınız: Come scegliere il titolo della tesi: la guida passo dopo passo

Il primo rimedio per le infezioni del tratto urinario è quello di aumentare i fluidi corporei per aiutare a purificare il corpo e promuovere l’escrezione di sostanze e batteri infetti.

Bere molto è il primo passo: aumentare ad almeno 2 litri di acqua naturale nell’arco della giornata ed eventualmente dividere in 2 bicchieri ciascuno. Inoltre, sarà ottimo aggiungere estratti o centrifugati di frutta e verdura fresca per apportare vitamine e aumentare i fluidi corporei e la disintossicazione generale dell’organismo e aumentare l’alcalinizzazione. Gli alimenti acidificanti da fermare durante le infezioni sono tutti gli alimenti di origine animale (carne, pesce, uova, latte e latticini), nonché alcol, zucchero bianco e bevande nervose come il caffè.

D’altra parte, tutti gli alimenti vegetali alcalinizzanti dovrebbero essere aumentati, dando il via libera a frutta e verdura. In particolare andrebbero aumentati gli alimenti ricchi di vitamina C (kiwi, fragole, agrumi, rosa canina e acerola) proprio perché questa vitamina attiva il sistema immunitario, è importante nella reazione antinfiammatoria e anche porta al di equilibrare il corretto pH nelle urine e di creare un ambiente che non permetta ai batteri di moltiplicarsi.

Alcuni cibi sono anche curativi, quindi sono conosciuti come supercibi; Un esempio è il mirtillo, sia rosso che nero, ottimo rimedio antinfiammatorio clinicamente studiato per alleviare le infezioni delle vie urinarie. Bere un bicchiere di succo di mirtillo rosso o mangiare la frutta fresca è la migliore prevenzione contro la proliferazione di batteri patogeni nelle infezioni del tratto urinario. Il mirtillo infatti è considerato un antibiotico naturale che previene l’insorgere di cistiti e uretriti.

In ambito erboristico possiamo chiedere aiuto a rimedi naturali come l’uva ursina consigliata per le infezioni delle vie urinarie e in particolare per le infezioni della vescica: tintura madre in gocce è la forma migliore di somministrazione ed è sufficiente se 40 gocce sciolte in mezzo bicchiere d’acqua. strong> per risolvere l’infezione delle vie urinarie.

Ottimi anche il gambo di ciliegio e la graminacea, sia sotto forma di tisana da bere che come tintura madre >.

Altre piante utili per le infiammazioni sono le erbe drenanti (tarassaco, asparago, betulla e finocchio) e le erbe aromatiche disintossicanti (cartamo, boldo e carciofo). La forma di assunzione di queste erbe può essere in tisane da una a due tazze al giorno o in fitoterapici liquidi o solidi in dose singola.

Ayrıca bakınız: Come pescare le orate dalla spiaggia – Aqua De Mâ

Ayrıca bakınız: Reel Instagram: come fare e come funziona

Infezioni delle vie urinarie in gravidanza , Cause e rimedi

Ayrıca bakınız: Come pescare le orate dalla spiaggia – Aqua De Mâ

Ayrıca bakınız: Reel Instagram: come fare e come funziona

Per ulteriori informazioni:

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button