Come

3 rimedi per la forfora a cui non hai ancora pensato

Rimedi contro la forfora: la fine di un problema!

La forfora è una patologia del cuoio capelluto che è il risultato della desquamazione della superficie cutanea, che porta alla formazione di piccole squame bianche. Un problema molto comune che colpisce sia uomini che donne e che può causare veri e propri disagi estetici. Ma quanti rimedi antiforfora hai provato finora? Quali sono le cause e le possibili soluzioni per sbarazzarsene?

Okuma: Come eliminare la forfora con il bicarbonato

Le cause della forfora

Tutti sono inclini alla forfora, anche se gli uomini sono più suscettibili alle donne rispetto alle donne a causa degli ormoni. In generale, questa patologia del cuoio capelluto si manifesta principalmente nel periodo da aprile a ottobre. Prima di analizzare i rimedi contro la forfora, esaminiamo le cause, che possono dipendere da diversi fattori, come ad esempio: Es.:

– stress

– dieta sbagliata

– ereditarietà

– lavare i capelli troppo spesso

Ayrıca bakınız: Come pulire il marmo per esterni

– dermatite cutanea

Quali rimedi ci sono per combattere la forfora?

I mezzi per combattere questa patologia del cuoio capelluto sono numerosi e anche facili da trovare. Ecco la nostra lista:

– Bicarbonato di sodio

Ancora una volta questo prodotto è utile non solo per pulire la casa ma anche contro gli effetti sgradevoli della forfora : le scaglie bianche sulle loro spalle. Prendi qualche cucchiaino e dopo aver bagnato i capelli, usalo per massaggiare il cuoio capelluto (5-8 minuti vanno bene). Il segreto del bicarbonato di sodio è che combatte i funghi che causano la forfora. Dopo pochi utilizzi, tornerà ad avere una pelle più sana che non produce più (o molto meno) scaglie bianche, fonte di fastidio.

– Limone

Per un effetto ancora più intenso di modifica del valore del pH, puoi aggiungere del limone al bicarbonato di sodio . Anche in questo caso è necessario massaggiare intensamente il cuoio capelluto con l’emulsione ottenuta (ricordarsi di non strofinare troppo forte, che provocherà ulteriore bruciore e fastidio).

– Rosmarino

Ayrıca bakınız: Palline di grasso intorno agli occhi: come toglierle | Prof. Antonino di Pietro

Facilissimo da trovare, profumare e applicare “a secco” quindi senza dover bagnare i capelli. Strofinando una manciata di rosmarino, anche con l’aggiunta di sale fino in egual quantità, sul cuoio capelluto per diverse settimane (1-2 volte a settimana), vedrai presto i primi risultati.

– Aspirina

Sì, la solita aspirina ha proprietà antimicrobiche e antimicotiche e stimola l’ossigenazione cellulare . Grazie al principio attivo che contiene (acido salicilico), garantisce ottimi risultati contro forfora e capelli secchi. Basta schiacciare le compresse in polvere e mescolarle con aceto o uno shampoo speciale. Applicare quindi la maschera ottenuta sul cuoio capelluto e coprire i capelli per 30 minuti massaggiando bene ed infine risciacquare. Naturalmente, a seconda della lunghezza dei tuoi capelli, dovrai aggiustare la dose di aspirina di cui hai bisogno (in media due compresse sono sufficienti).

I prodotti giusti per la forfora grassa e secca

Prima Quando scegli un prodotto e capisci quali sono i rimedi antiforfora più adatti, dovresti prestare particolare attenzione al tipo di pelle, soprattutto se soffri di capelli debolezza, sia secca che grassa.

Nel primo caso, hai scale secche, riconoscibili dal colore della scala di grigi perduta. Può essere pruriginoso e può essere rimosso con prodotti come lo shampoo DermoCapillaire di Eucerin, che, oltre alla sua azione antiforfora, idrata il cuoio capelluto, riducendo secchezza e prurito .

Se pensi di avere una pelle grassa, noterai che le squame sono gialle e grasse. Purtroppo, in questo caso, le squame non cadono, ma rimangono intrappolate nei capelli, diventando così un ostacolo al normale apporto di ossigeno alla pelle. In commercio esistono anche prodotti specifici per pelli grasse, come Vichy Dercos Shampoo, da applicare per qualche minuto e poi risciacquare. I trattamenti consigliati durano 4 settimane e grazie alle tecnologie DS Selenium, permette di riequilibrare il microbioma (i microrganismi normalmente presenti sulla pelle) del cuoio capelluto.

Prima di fare qualsiasi ipotesi, è bene capire quali sono le cause e le cure per la forfora (e quindi trovare le soluzioni adeguate) si consiglia di consultare un medico specializzato o un farmacista a cui rivolgersi.

Ayrıca bakınız: Come arrivare a Azienda Ospedaliera San Giovanni-Addolorata (Presidio S.Giovanni) a Roma con Bus, Metro o Treno?

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button