Come

Come fare il subentro o voltura del contratto dellacqua?

Stai entrando in una nuova casa e devi accendere il contatore dell’acqua? Scopri come puoi prendere in carico il contratto idrico o la bolletta se il precedente inquilino non ha disdetto l’utenza.

In questa pagina trovi tutte le informazioni utili sul nome del ‘proprietario modifica del contratto idrico o per riattivare un contatore bloccato del precedente inquilino.

Okuma: Come fare la voltura dell’acqua online

Qual è il caso in cui il contratto dovrebbe essere subentrato e quando invece tocca a farlo? Quali dati e documenti sono necessari per presentare la domanda?

Quando dovrebbe essere adottato e trasferito il contratto idrico?

In volgare, questi due termini sono spesso confusi tra loro, anche se ci sono differenze. Prima di tutto, quindi, è necessario capire quale delle due operazioni dobbiamo inviare al gestore. La principale differenza tra i due è che il subentro è richiesto quando il contatore dell’acqua è stato chiuso dal precedente inquilino mentre è ancora attivo il passaggio di consegne, ovvero l’erogazione di acqua.

  1. VOLTURA nel caso in cui lo sportello sia aperto e sia in essere il contratto di fornitura, non ti resta che cambiare il nome dell’utente
  2. TAKE OVER > Se il Contatore esiste ma è chiuso perché il contratto è terminato , devi riattivare l’utente con un accetta >

Quindi, durante il trasferimento, viene cambiato solo il titolare della fornitura e la fornitura del servizio idrico non viene interrotta . Il richiedente deve dimostrare di avere titolo giuridico per registrare il contratto a proprio nome: proprietario o affittuario dell’immobile, oppure coniuge o parente dell’avente diritto.

A chi va indirizzata la domanda di accettazione o cessione del contratto idrico?

Ayrıca bakınız: Sfratto per morosità del locale commerciale: come difendersi – ObiettivoProfitto

Il settore idrico non è stato liberalizzato, quindi ci sarà solo una società che si occupa del servizio idrico in ogni comune. Leggendo questo articolo puoi capire come funziona la filiera idrica e cos’è il sistema idrico integrato. Le aziende del settore sono tante, più o meno grandi, e diverso è anche il modo di presentare la richiesta.

Per effettuare la richiesta, devi contattare l’azienda che gestisce il servizio nella tua zona.

Informazioni sull’approvvigionamento idrico nelle principali città d’Italia

Nella tabella sottostante trovi tutte le informazioni utili sui principali gestori idrici: Contatti e numero verde

strong> , indirizzo e orari di apertura degli sportelli , come trasferire e prendere in consegna , come pagare la bolletta dell’acqua e tanti altri dettagli.

Come faccio a richiedere la presa in consegna o il trasferimento del contratto idrico?

I metodi per inviare tali richieste possono variare da fornitore a fornitore. In genere, i gestori forniscono vari canali ai clienti per eseguire queste operazioni. Il cliente può:

  • contattare il servizio clienti tramite telefono
  • recarsi presso uno sportello dell’azienda
  • Invia la domanda per posta o fax
  • Invia la domanda online

In alcuni il nuovo contratto ti sarà inviato per posta. Una copia del contratto deve essere debitamente compilata e firmata e restituita all’azienda.

Ayrıca bakınız: 3 rimedi per la forfora a cui non hai ancora pensato

In modo che il bonifico o la fattura ) sull’intestazione precedente.

Quali documenti sono necessari per l’acquisizione o la cessione del contratto d’acqua?

Simile alle modalità di presentazione della pratica per l’acquisizione o la cessione, i documenti e il dado richiesti dal Le informazioni sui clienti sono soggette a modifiche a seconda del gestore di riferimento.

  • I documenti richiesti per l’acquisizione o il trasferimento sono:
  • Dati anagrafici del nuovo proprietario nome, cognome e codice fiscale e numero di telefono
  • L’indirizzo della consegna e l’indirizzo della fattura
  • L’uso previsto
  • Numero di serie del contatore dell’acqua o numero del cliente/contratto
  • La lettura del contatore dell’acqua, se comunicata
  • l’identità tessera del richiedente

nel caso di consegne non per necessità domestiche, i dati del legale rappresentante e ovviamente quelli dell’azienda: parti IVA, iscrizione alla Camera di Commercio.In pratica è necessario indicare anche il tipo di contratto richiesto:

  • Nazionale o estero se si tratta di residenza
  • Non- residenziale in caso di commerciale
  • Condominio
  • Cantiere per immobili in costruzione
  • Irrigazione Contatore d’acqua per irrigazione

Quanto costa prendere in consegna o consegnare il contratto idrico

Il costo della presa la consegna o la consegna del contratto Acqua sarà regolata nella prima fattura

I costi per la consegna sono a carico del nuovo inquilino. strong>, che diventa il proprietario della consegna.

Se il cliente paga le bollette tramite vaglia postale, nella maggior parte dei casi verrà addebitata anche la caparra. La caparra verrà restituita al cliente dopo il pagamento o con l’attivazione del domicilio bancario. La caparra è calcolata in base al consumo medio per tipologia di utenza rispetto ad un periodo massimo di un trimestre.

E per Voltura Luce e Gas? Elettricità e Gas Naturale consulta le nostre guide complete a Voltura Luce e Voltura Gas.

Ayrıca bakınız: Come congelare le zucchine crude e cotte: trucchi e consigli per conservarle al meglio

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button