Come

Google Maps: come condividere la posizione e l&039orario di arrivo

Scopriamo due interessanti funzionalità di Google Maps: come condividere la posizione in tempo reale e come condividere l’ora di arrivo stimata

Tra le tante utili funzionalità di Google Maps anche ti consente di condividere la posizione in tempo reale con altre persone, nonché l’orario di arrivo in un luogo specifico. Due operazioni molto interessanti attivabili gratuitamente sia negli spostamenti quotidiani che in viaggio. Scopriamo quindi come condividere la posizione con Google Maps e quali sono i limiti.

CHI PUÒ CONDIVIDERE LA POSIZIONE CON GOOGLE MAPS

Grazie a questo servizio di Google Maps puoi condividere la tua posizione e anche scegli , con chi e per quanto tempo. Tuttavia, ci sono casi in cui la funzione potrebbe non essere disponibile, vediamo quali:

Okuma: Come inviare la posizione di un luogo

– Vivi o ti trovi in ​​un Paese o in un’area geografica in cui non è possibile condividere la posizione

forte > (fortunatamente l’Italia non è tra questi);

– La condivisione della posizione non è disponibile per il dominio Google Workspace (ex G Suite) dell’utente;

Ayrıca bakınız: Perdite d&039acqua dalle tubazioni: come intervenire e risolvere

Restrizioni di età (es. in Italia devi avere almeno 14 anni per condividere la tua posizione). Tuttavia, vorremmo ricordarti che il genitore o tutore di un minore può gestire la condivisione della posizione e impostare altre restrizioni, ad esempio, tramite l’app Family Link.

COME CONDIVIDERE LA TUA POSIZIONE CON GOOGLE MAPS

Fatta questa doverosa premessa, procediamo a descrivere come condividere la tua posizione con Condividi Google Maps.

Desktop

Ovviamente, devi utilizzare un dispositivo mobile (smartphone o tablet) per condividere la tua posizione in in tempo reale, ma dal desktop (PC fisso) puoi controllare alcune impostazioni:

Se un altro utente sta condividendo la sua posizione, apri Google Maps sul tuo computer per trovarlo e fai clic su Menu e poi su Condividi posizione, quindi seleziona l’utente. D’altra parte, se non vuoi che la posizione in tempo reale di qualcuno venga mostrata sulla mappa, puoi nasconderla e riattivarla in qualsiasi momento seguendo questi passaggi: Google Maps su PC , fai clic su Menu Menu e poi su Condividi posizione , quindi tocca l’icona dell’utente e seleziona Nascondi sulla mappa (per riattivare: Mostra sulla mappa). Infine, per interrompere la condivisione: vai su Condivisione posizione e fai clic su Rimuovi per la persona con cui non vuoi più condividere la posizione.

Dispositivi mobili Android o iOs

Ayrıca bakınız: Addominali scolpiti in un mese: verità o falso mito? 

La procedura per condividere la posizione con Google Maps è abbastanza simile, sia su dispositivo mobile dispositivi con S.O. Android e iOs:

La condivisione da smartphone (o tablet) è possibile per entrambi gli utenti che hanno un account Google (in questo caso è necessario aggiungere il proprio account Gmail indirizzo ai propri contatti per semplificare le cose) e a coloro che non li hanno inviando il link alla posizione tramite SMS, e-mail o invio di un’altra app di messaggistica. In ogni caso, dovrai aprire Maps , accedere al tuo account Google e toccare la tua immagine del profilo (o la prima lettera del tuo nome) nella barra di ricerca in alto a destra. Quindi nella finestra corrispondente devi toccare Condivisione della posizione e seguire le istruzioni nelle schermate seguenti, dove l’utente seleziona inoltre i contatti del destinatario tramite un account Google o SMS / all’email/all’app verrà chiesto di selezionare l’intervallo di tempo in cui desidera rendere pubblica la posizione.

Al termine, Google Maps avviserà l’utente che la funzione di condivisione è abilitata della posizione è attiva , che consente anche di metterla in pausa o continuare a condividerla con altri contatti. La procedura è quasi la stessa anche per visualizzare la posizione di qualcun altro: devi tornare in alcune parti della tua posizione e toccare il profilo della persona che vuoi seguire. È anche possibile richiedere la posizione di qualcuno dello stesso ufficio, se disponibile, toccando Richiedi.

COME CONDIVIDERE L’ORARIO DI ARRIVO CON GOOGLE MAPS

Dopo aver iniziato un viaggio in auto, a piedi o in bicicletta, un utente può scegliere la propria posizione Condividi destinazione e anche orario di arrivo stimato con un’altra persona.Basta aprire l’app Google Maps sul tuo smartphone o tablet, impostare una destinazione e, una volta iniziato il viaggio, toccare Altro e quindi Condividi posizione. A questo punto devi toccare il profilo della persona con cui vuoi condividere la posizione e poi selezionare Condividi. Una volta raggiunto il tuo obiettivo, la condivisione si interromperà. Per interromperli, devi prima toccare Altro e poi Interrompi condivisione.

Ayrıca bakınız: Come arrivare a Istituto Auxologico Italiano a Milano con Bus, Treno, Metro o Tram?

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button