Come

Il bacio di Klimt – Emanuele Aloia – Il significato delle canzoni

INTERPRETAZIONE #1

Klimts Kuss” è l’ultimo singolo di Emanuele Aloia, artista giovanissimo e Sicuramente non molto noto (ad oggi), ma che sta riscuotendo un enorme successo grazie al suo ultimo brano, che ha scalato le classifiche di Spotify e iTunes e ha milioni di visualizzazioni su YouTube.

Okuma: Siamo eterni come il bacio di klimt

Un brano decisamente originale, diverso per genere e testi da quello che siamo abituati a sentire: tanti i riferimenti nei brani a cominciare dalla poesia di Eugenio Montale – “I sono sceso, ti do il mio braccio, almeno un milione di gradini“, che è il tema di tutto il testo della canzone. Nel dettaglio, è lo stesso artista a spiegare cosa ha voluto trasmettere con questa canzone: “Klimt’s Kiss affronta il tema della solitudine: le citazioni dal famoso ”Assenzio” di Edgar sono Nr coincidenza Degas e I fiori del male di Charles Baudelaire. Il verso “Per te giuro che potrei aver fatto un milione di gradini” è un omaggio alla poesia di Eugenio Montale. Ho aggiunto il “forse” perché l’amore di un ventenne non può essere l’amore che Montale provava per sua moglie, è un caloroso richiamo a una delle più belle poesie italiane, che però, con questo dubbio, rispetta il grandezza di questo lavoro e di questo così grande amore”.

Ayrıca bakınız: Pagamento con carta di credito: come funziona e perché è vantaggioso

Il brano è uscito durante il periodo di quarantena causato dal COVID-19, ea questo Emanuele Aloia ha aggiunto: “Mai venire in questo momento l’amore è nel Il silenzio di una stanza rinchiusa, si è lontani, risuonano i ricordi, mentre la solitudine è diventata una vecchia amica, a cui si offre di bere l’assenzio come se fosse un quadro di Degas”. Durante la pandemia , il videoclip del singolo con l’Editing di Marco Mannini. Protagonista del video, insieme alla stessa cantautrice, è Anna Ciati, celebre influencer di TikTok.

TEXT

Dimmi, per cosa sei venuto n sono se vuoi restare o partire ma quanto è dura la malinconia ma quanto costa mentire e abbiamo parlato dei tuoi esami all’università eri come colori e forme per Cézanne Anche se fuori è buio ora un giorno si fermerà Con te anche una lucciola si è sentita sola Di tutti quelli che ho incontrato, tu sei l’unico che mi ha rubato l’anima senza fare niente Se vuoi tenerla bene, ma un giorno vuoi riportarla indietro Tienila Dimmi cosa per cui sei venuto Se vuoi restare o andare Ma quanto pesa la malinconia Ma quanto costa dire una bugia Come un quadro nella notte verrò a cercarti Per te giuro sono caduto forse un milione di rampe di scale. Prendi la mia mano prima che cada Tutti i girasoli ora sono fiori del male. Se vuoi da bere ti offro da bere o niente alcol Cambia argomento, parliamo di qualcos’altro Dimmi che ora è Dimmi che ora è Siamo un’ora indietro di te lo sai Il resto vediamo dopo il il passato esiste ma il futuro è incerto Mentre perdi le tue parole cerchi gocce nel mare Come pioggia di ricordi che non vanno via Guardi nei tuoi sospiri Ti senti sempre più solo, bevendo assenzio che se fossi un dipinto di degas dimmi per cosa sei venuto se vuoi restare o andare ma quanto è pesante la malinconia ma quanto costa dire una bugia come un dipinto nella notte verrò a cercarti per te giuro che sono andato giù Forse un milione di passi Prendi la mia mano prima che cada Tutti i girasoli sono fiori del male ora Siamo persi per riprenderci Siamo scelti per non scegliere Ma raramente st tra mille anni sarò ancora qui siamo per sempre come il bacio di Klimt sei venuto a fare se vuoi restare o andare ma quanto è pesante la malinconia ma quanto costa dire una bugia come un dipinto nel notte verrò a cercarti. Per te, giuro che ho fatto forse un milione di gradini. Prendi la mia mano prima che cada. Tutti i girasoli ora sono fiori del male

Ayrıca bakınız: Togliere la colla dalla carrozzeria: che la guerra abbia inizio! – JustMolla

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button