Come

Assegno Unico anche senza ISEE: come fare domanda per l&039importo minimo

L’Indennità Unica Universale per i figli può essere richiesta anche senza presentare l’ISEE. Perché come misura “universale”, si applica a tutte le famiglie con figli a carico dal settimo mese di gravidanza fino all’età di 21 anni e senza limiti di età per i figli con disabilità. Hanno diritto all’assegno unico anche le persone con ISEE superiore a 40.000 euro. Se richiedi la borsa senza modello ISEE o con un reddito superiore a 40.000 euro, riceverai l’importo minimo: ovvero 50 euro per figlio; come illustrato anche dall’avviso del 9 febbraio 2022 pubblicato sul sito INPS.

Sebbene l’assegno unico sarà pagato da marzo, hai fino al 30 giugno per richiederlo a presentare l’ISEE: in questo caso, gli arretrati dal mese di marzo verranno adeguati. Se il modello viene presentato dal 1 luglio, non si otterranno gli arretrati, ma solo il numero corrispondente ai valori dell’indicatore. Per le domande presentate a gennaio e febbraio, l’assegno verrà assegnato tra il 15 marzo e il 22 marzo 2022 . E’ possibile presentare immediatamente il documento accedendo al servizio di domanda online sul sito dell’INPS.

Okuma: Assegno unico senza isee come fare domanda

Nel nostro articolo rispondiamo alle domande più frequenti sulla borsa di studio vedi domanda, importi Assegno Unico senza Isee e quando arriveranno i primi pagamenti.

Come richiedere l’Assegno Unico senza Isee: i documenti richiesti

Ayrıca bakınız: Come chiedere le ferie al datore di lavoro – Jobiri

L’Assegno Unico può essere richiesto da tutti i dipendenti, ma anche dai disoccupati e pensionati con figli. In particolare, chi non ha bisogno del nuovo ISEE 2022 può ora fare domanda per l’assegno unico. Puoi farlo online accedendo all’apposita sezione del sito INPS con:

  • SPID almeno livello 2
  • Carta di Identità Elettronica 3.0 (CIE)
  • Carta Nazionale dei Servizi (CNS)
  • A questo punto, clicca sulla dicitura “Divisa e assegno generale per figli a carico“.

In alternativa, il provvedimento può essere richiesto tramite gli enti promotori e i loro servizi telematici gratuiti, oppure chiamando il numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o il numero 06 164.164 (da rete mobile a tariffa della compagnia telefonica)

I documenti necessari per la domanda anche senza modello Isee sono:

  • Dati dei figli a carico (codice fiscale, eventuale disabilità)
  • Dati dell’altro genitore, se disponibile (codice fiscale)
  • Dati sul pagamento
  • li>

  • Dichiarazioni di responsabilità e consenso al trattamento dei dati ti

Ayrıca bakınız: Come arrivare a Clinica Padre Pio a Mondragone con Bus o Treno?

Nessuna ulteriore documentazione deve accompagnare la domanda di verifica individuale se non espressamente richiesta al momento della presentazione.

Qual è l’importo minimo per l’assegno unico senza

Senza presentare l’indicatore di equivalenza economica (o se è superiore a 40.000 euro), l’importo pagato con l’assegno unico è 50 euro per ogni figlio minorenne. Se invece presenti il ​​modello, l’importo massimo è 175 euro e si ottiene solo con Isee fino a 15.000 euro. In ogni caso è possibile conoscere quale sarà l’importo dovuto calcolandolo utilizzando il servizio di simulazione disponibile sul sito INPS.

Quando saranno ricevuti i pagamenti?

I pagamenti con assegno unico verranno effettuati a partire da marzo 2022. Nello specifico:

Ayrıca bakınız: Macchie Solari: come si manifestano e rimedi per eliminarle

  • Per le domande presentate nei mesi di gennaio e febbraio 2022, l’assegno verrà pagato tra il 15 marzo e il 21 marzo 2022.
  • Per coloro che hanno presentato domanda dal 1 gennaio al 30 giugno 2022, il pagamento sarà effettuato da marzo con tutti gli arretrati.
  • Per i candidati dopo il 30 giugno 2022 l’esame è in corso Infine, dal mese successivo a quello di presentazione della domanda, viene utilizzato l’ISEE.

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button