Come

Come ripristinare la flora batterica orale

Qual ​​è lo scopo della flora intestinale?

La flora batterica intestinale e la flora batterica orale sono estremamente intrecciati e sono anche chiamati microbiota o microbioma, è il gruppo di microorganismi che vivono nell’intestino e nella bocca e svolgono funzioni importanti per il benessere generale l’organismo.

Il numero di specie batteriche che abitano la nostra bocca è molto alto: sono circa 700 e vivono in simbiosi con il corpo umano in condizioni normali.

Okuma: Come ripristinare la flora batterica intestinale

La flora batterica dell’intestino svolge le funzioni di base per un organismo sano , ad esempio:

  • mantiene la mucosa intestinale intatta e garantisce la fermentazione del cibo non digerito
  • è colonizzata da batteri, che sono per lo più batteri buoni che proteggono il corpo umano dall’invasione di agenti patogeni
  • produce vitamina B12, vitamina K e altri aminoacidi idi
  • interessa il metabolismo
  • previene molte malattie tra cui colite, diarrea e costipazione

La popolazione microbica in bocca influisce anche sull’azione detergente della saliva, che previene la formazione di placca e protegge la superficie dello smalto e i tessuti orali dalle malattie gengivali. Tuttavia, malattie esterne al cavo orale possono sconvolgere questo equilibrio.

Queste malattie possono essere favorite da:

  • fumo
  • diabete
  • cancro
  • disturbi alimentari
  • uso prolungato di antibiotici
  • interventi ortodontici invasivi

In presenza di questi disturbi, si consiglia di prestare maggiore attenzione alla salute orale mediante scegliere quelli giusti Seguire le procedure di igiene orale domiciliare e rimuovere accuratamente tutto il tartaro e la placca interdentale con uno spazzolino adatto che non danneggi i denti e prevenga la gengivite.

Ad esempio, lo spazzolino GUM® SensiVital® è dotato di setole morbide di due diverse lunghezze per garantire una pulizia accurata che non danneggi le gengive.

Flora batterica intestinale: i rischi

Ayrıca bakınız: ▷ Lavoro nero: consigli per denunciare senza correre rischi

Alcuni cambiamenti nell’equilibrio della popolazione microbica presente nel nostro intestino possono avere diverse conseguenze negative, come ad esempio: B. Disbiosi intestinale.

La disbiosi intestinale consiste in:

  • un cambiamento nella flora batterica intestinale
  • anomalie nelle attività metaboliche dei batteri locali
  • distribuzione anormale dei batteri lungo l’apparato digerente

I sintomi della disbiosi sono:

  • nausea
  • diarrea
  • Vomito
  • Gonfiore intestinale
  • Nelle donne sono comuni anche infezioni genitali come candidosi vaginale

Vediamo quali fattori oltre ai fattori genetici, possono alterare la flora batterica che causa la disbiosi.

Innanzitutto, la disbososi può essere causata dall’uso di antibiotici, che vengono spesso prescritti per eradicare batteri nocivi come gli streptococchi. Gli antibiotici non solo riducono i batteri cattivi, ma agiscono anche sui batteri buoni causando scompenso nel nostro microbiota.

Un altro fattore che tendiamo a trascurare è lo stress , che contribuisce in modo negativo all’equilibrio della flora batterica.

Ultimo ma non meno importante, gli effetti la dieta influisce sulla salute orale e sulla composizione della flora intestinale: prodotti raffinati come farina bianca, zucchero e oli vegetali riducono la quantità di batteri buoni che favoriscono la crescita di batteri patogeni e sostanze infiammatorie nell’intestino.

Ayrıca bakınız: Come aggiungere o rimuovere il PIN di un profilo

Per ridurre il fattore di rischio, ti consigliamo di adottare una dieta mediterranea ricca di carboidrati per favorire la crescita di alcuni tipi di batteri buoni.

Flora batterica intestinale: mezzi per ripristinare

Vediamo ora alcuni rimedi e consigli che puoi applicare per ripristinare la flora batterica la flora ripristina ed evita la disbiosi, le infezioni intestinali e altre malattie dentali.

Per ripristinare il corretto equilibrio della flora batterica intestinale è necessario seguire una dieta sana e assumere abbondanti fermenti lattici vivi o probiotici vitali i microrganismi che vivono nell’intestino colonizzano l’intestino e mantengono o migliorano la flora batterica intestinale. Sono principalmente i diversi ceppi di lattobacilli che resistono all’acido gastrico e mantengono la loro vitalità dopo l’ingestione producendo sostanze antimicrobiche e antipatogene.

La nutrizione è il canale principale per garantire il ripristino della flora batterica intestinale in modo naturale. Per questo è necessario assumere quotidianamente prodotti integrali e naturali per ripristinare il microbiota. Si consiglia quindi di consumare molta verdura, cereali e legumi, mantenersi sempre idratati ed evitare di fumare e consumare alcolici.

Ricorda inoltre che è importante lavarsi i denti sempre almeno tre volte al giorno dopo i pasti per rimuovere tutte le cellule patogene dalla bocca. Per fare ciò, si consiglia di utilizzare un collutorio a base di clorexidina per una pulizia accurata e completa dell’intero cavo orale. GUM PAROEX® collutorio per la cura, rimuove tutte le placche esistenti e previene la loro comparsa altre patologie per mantenere le gengive sane.

Flora batterica intestinale: come mantenerla

Per mantenere la flora batterica intestinale equilibrata nel tempo, si consiglia di proseguire anche dopo che i sintomi sono scomparsi prima annullato una modifica, continua a alimentare correttamente . È importante prevenire ulteriori squilibri nella flora che possono influire sulla salute.

Fai uno spuntino con yogurt senza zucchero e con kefir, bevanda ricca di probiotici nota per il ripristino della flora batterica intestinale .

Puoi anche aiutarti con integratori alimentari specifici per il cavo orale, che contengono una grande quantità di probiotici per mantenere in equilibrio il microbioma orale. Le compresse GUM® PerioBalance® sono integratori alimentari specifici per il cavo orale unici nel loro genere che legano 200 milioni di Lactobacillus Reuteri Prodentis ® principi attivi della mucosa orale e della saliva, mantenendo nel tempo i benefici di una pulizia ortodontica professionale, ma non solo: gli effetti benefici si ripercuotono anche sulla salute delle gengive grazie alle proprietà antinfiammatorie.

Ayrıca bakınız: Una preghiera prima dellalba | finale | trama | la storia vera di Billy Moore

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button