Come

Come aumentare lautostima: i nostri 7 consigli | VitaVi

Tutti ad un certo punto hanno avuto l’autostima sotto i piedi e non riuscivano a ricordare il proprio valore. Poi tutto di te diventa grigio e offusca la tua visione delle tue qualità, le minimizza o le mette in un angolo. È ora di passare dalla scala di grigi alla tavolozza arcobaleno e impara ad avere più autostima con questi 7 fantastici suggerimenti!

Spiegare cos’è l’autostima non è facile vista la moltitudine di elaborazioni teoriche in merito, ma la letteratura sembra essere d’accordo nell’includere almeno tre aspetti nella sua definizione:

Okuma: Come avere autostima di se stessi

  1. la capacità dell’individuo di potersi osservare e quindi di riconoscersi dall’interno;
  2. la possibilità di valutare la tua persona;
  3. il lato affettivo che ti permette di descriverti in positivo o in negativo.

In altre parole, l’autostima è un paradigma che racchiude l’autocompiacimento, la percezione del proprio valore e la fiducia nelle proprie capacità, che vengono sviluppate e migliorate attraverso specifiche strategie cognitive ogni giorno può . Dipende quindi sia dal modo in cui vengono interpretate le nostre scelte e le nostre qualità, sia dall’interazione che si fa con le altre persone e l’ambiente in una sorta di valutazione istintiva.

Si crea una connessione più o meno sottile tra il vero sé e il sé ideale: il primo corrisponde a una visione oggettiva di ciò che siamo veramente; il secondo è come la persona vuole essere. In questo contesto chi è in grado di lavorare sulla propria autostima vede le differenze tra il reale e l’ideale come una spinta al miglioramento continuo; chi al contrario sta perdendo la propria autostima vedrà il divario tra ciò che sono e ciò che vogliono essere come un ostacolo insormontabile .

Capita infatti a molte persone, soprattutto donne (circa 7 italiani su 10), di avere una percezione di sé negativa che alla fine diventa incondizionata, pervasiva e duratura. La bassa autostima femminile, che poi presenta le stesse caratteristiche del maschio, è poi dovuta a fattori ambientali quali:

  • Episodi di abbandono, esclusione o bullismo nell’infanzia o nell’adolescenza;
  • Critiche da persone di riferimento;
  • Appartenente a minoranze culturali e sociali;
  • Episodi di bullismo sul posto di lavoro;
  • eventi traumatici;
  • stress persistente.

Questi fattori che abbassano l’autostima minano anche la personalità dell’individuo , che quindi inizia a provare poca fiducia nei propri talenti e nelle possibilità che il mondo offre, sviluppare una dipendenza dal giudizio degli altri, mancanza di motivazione per le scelte di vita, sentirsi più inclini a disturbi d’ansia e assumere un tipo di comportamento passivo. Inoltre, le persone con bassa autostima tendono a essere emotivamente dipendenti dagli altri, a sentirsi indecise e insicure fino a quando è più probabile che cadano in disturbi alimentari, sbalzi d’umore o effetti di stress prolungato.

In questi casi è quindi possibile aumentare l’autostima con 7 esercizi utili per avere più fiducia in se stessi ed evitare un ulteriore calo dell’autostima!

Ayrıca bakınız: Come collegare un lettore DVD esternoMedia

Migliorare l’autostima è prima di tutto un obiettivo per il proprio benessere psicosociale e parte dalla consapevolezza che non è impressa nel DNA ma può cambiare a nostro piacimento.

Allora impegniamoci a trovare le giuste strategie per aumentare l’autostima e smettere di svalutarci!

Come migliorare l’autostima? Basato sul tuo giudizio interiore! In effetti, la tua mente può iniziare a giocare brutti scherzi quando ti poni sfide da superare o obiettivi che ostacolano il tuo percorso con la convinzione che non ce la farà. Questo è un vero auto-sabotaggio che dovrebbe essere evitato e sostituito con un bel complimento a te stesso quando finalmente raggiungi i tuoi obiettivi! Questo non significa frasi che aumentano l’autostima ed espressioni prive di significato da persuadere, ma solo lavorare per dare coraggio quando ripetuto ad alta voce. Quindi prova a sostituire frasi motivanti come “Mi amo”, “Avrò successo” e “Sono una brava persona” con convinzioni più concrete e tangibili che si riferiscono alle tue vere capacità e abilità focus , come “Ho fatto un buon progetto al lavoro e mi hanno riconosciuto. Non ho motivo di sentirmi insicuro o impreparato per il prossimo incarico”.

Lavorare sull’autostima è già abbastanza complicato, meglio allora circondati di persone che ti apprezzano per quello che sei e non ti giudicano per le tue azioni

forte >. Questo non significa solo affidarsi a loro – come spesso accade con le persone con bassa autostima – ma trascorrere del tempo con persone che fanno stare bene te e il tuo benessere psicosociale. Inoltre è utile imparare a complimentarsi anche con gli altri : giudicarlo non è altro che un giudizio su se stessi.

Un altro buon esercizio per aumentare l’autostima è creare un elenco di obiettivi realistici e concreti da raggiungere; in secondo luogo, lottare per ottenerli senza essere condizionati da possibili errori e non procrastinare, attività che, tra l’altro, aiuta a combattere la stanchezza mentale . Una volta raggiunto questo obiettivo, è bene riconoscere le proprie capacità e prendere coscienza delle proprie capacità per costruire fiducia in se stessi.

La bassa autostima rende le persone più vulnerabili all’impatto. incontri ogni giorno: diventi più incline alla frustrazione e alla delusione, credi nel fallimento, non sei in grado di affrontare la paura. Oltre a provare rimedi naturali per lo stress, è importante sapere come costruire una sorta di sistema immunitario che agisca da barriera contro quei cattivi pensieri seguendo alcune strategie interiorizzate per aumentare l’autostima stima. Potresti aspettarti un aumento della fiducia in te stesso, una buona consapevolezza di te stesso, un pensiero positivo e un aumento dell’umorismo e dell’amore per te stesso.

Ayrıca bakınız: Come tonalizzare i capelli con la tinta?

La diminuzione della fiducia in se stessi molto spesso coincide con il rimanere in una soffocante comfort zone può portare . Se vuoi mantenere l’autostima, è importante avere il coraggio di sperimentare e improvvisare più spesso. Un esercizio utile potrebbe essere quello di dare peso al tuo punto di vista: se hai qualcosa da dire, non perdere l’occasione di parlare pubblicamente e di far sentire la tua voce! D’altra parte, la razionalizzazione, l’analisi di tutti i dettagli e l’ossessione per la possibilità che gli eventi possano andare storti porta a disturbi d’ansia presi di mira.

È importante sapere che per acquisire autostima devi rilassarti! Grazie al rilassamento mentale e fisico, anche i pensieri ossessivi possono essere scacciati e non minacciano più la fiducia in se stessi. Tra le tecniche di rilassamento per corpo e mente, l’ascolto di suoni armonici occupa un posto di tutto rispetto e rimarrai stupito che ci sia musica per aumentare l’autostima ! È in grado di influenzare positivamente l’umore, trasmettere un sentimento positivo e creare un legame empatico con le persone che lo ascoltano. Sebbene la melodia sia universalmente percepita, intervengono fattori personali e sociali che portano la musica o le sue parole ad essere interpretate in base alle esperienze e alle emozioni vissute. In breve, la musica è un prezioso regolatore emotivo da usare quando hai l’autostima sotto i piedi!

Oltre alla musica, ci si può rilassare anche attraverso l’attività fisica e il fitness, perché anche gli sport per aumentare l’autostima sono ormai un fatto a tutti gli effetti. Come afferma anche la psicologa dello sport Graziana Oliverio: “Ogni sport ha caratteristiche che mirano da un lato ad aumentare le capacità della persona, dall’altro a migliorare gli aspetti del carattere che possono portare ad una maggiore fiducia in se stessi [. ]. Seleziona e poi un’attività della squadra (pallavolo, calcio, basket) per migliorare il tuo rapporto con gli altri o uno sport da praticare da solo (nuoto, equitazione) quando hai difficoltà a concentrarti sui tuoi obiettivi. Quindi non dimentichiamo che attività come lo yoga o la meditazione sono ottime anche per rilassare il corpo e la mente, permettendoti di concentrarti sul presente e sul tuo io interiore, magari abbinato a quelle benefiche tecniche di respirazione. contro ansia e stress .

7.Prenditi cura del tuo aspetto esteriore e interiore

Senza cadere nella maschera delle apparenze, prenderti cura del tuo aspetto esteriore è un ottimo modo per ritrovare la tua autostima: guarda bene- curato e sentirsi bene Attraverso la tua stessa leggerezza ti farà guadagnare ancora più fiducia negli occhi degli altri e acquisirai più fiducia in te stesso.

Oltre a saldare il legame tra estetica e autostima che le giovani donne in particolare bisogno di apprezzare, la fiducia in se stessi cresce quando ci sentiamo bene anche dentro. Ad esempio, ci sono ingredienti che possiamo incorporare nella nostra dieta che possono alzare l’umore, come lo zafferano e farci sentire più rilassati e in pace con noi stessi e sentirci come melissa. Il suo estratto infatti è stato confermato da diversi studi clinici come un ottimo supporto alle prestazioni cognitive, poiché agisce direttamente sul rilassamento mentale e sul benessere psicofisico.

Si tratta di sostanze non proprio facili da ingerire. . regolarmente assunti con il cibo, VitaVi ha pensato ad un integratore per il rilassamento e il benessere mentale da inserire nella propria formula per migliorare la percezione di sé stessi e degli stimoli esterni. A completare questo scopo ci sono anche altri ingredienti come il triptofano, un aminoacido precursore della serotonina (ormone che regola l’umore), la vitamina B6 e il magnesio > forte >. strong>, che contribuiscono al normale funzionamento del sistema nervoso riducendo stanchezza e affaticamento.

Ci sono molti consigli su come aumentare l’autostima e avere più fiducia in se stessi, ma funzionano solo se il la volontà è buona per il miglioramento è disponibile. Quindi ricordati di non farti influenzare dal tuo giudizio, che a volte è troppo severo, e di lasciar andare i cattivi pensieri che ti impediscono di agire. Respira, ascolta te stesso e acquisisci la giusta consapevolezza del tuo essere! In questo modo, la lotta alla bassa autostima sarà solo un’altra vittoria da annoverare tra gli obiettivi raggiunti 😊

Ayrıca bakınız: I migliori sistemi naturali per depurarsi dai metalli pesanti – Lombardi Naturopata

.

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button