Come

Tre doti per diventare un avvocato di successo – Giuridica.net

Queste note sono destinate a giovani avvocati che lavorano in grandi studi legali o sono pronti ad avviare un proprio studio.

Si crede comunemente che per essere un avvocato di successo e qualificato, basti essere intelligenti e competenti. Ma non è così, guardati intorno. In tutte le aree delle libere professioni, la classifica dei primi dieci migliori professionisti non corrisponde a quella dei professionisti (di affari) di maggior successo.

Okuma: Come diventare un avvocato di successo

Il successo ha le sue caratteristiche, che sono separate dalla professionalità indispensabile prestazioni ma non sono sufficienti per il successo. Questo si basa sulla padronanza di tre abilità critiche: marketing legale, crescita e sviluppo del business, leadership. Queste qualità sono a loro volta favorite dalla capacità di capire le persone con chi? Dipendenti, colleghi e clienti: tu lavori. È anche importante per un avvocato capire come interagire al meglio con i clienti, come servirli al meglio e come attrarre nuovi clienti interessati ai servizi legali offerti. Quando inizi la tua attività legale, non devi mettere la testa nei libri per studiare casi, regolamenti o qualsiasi altra cosa. Il segreto del successo sta nella comprensione delle persone e nella padronanza delle tre abilità cruciali: marketing legale, sviluppo del business e corporate governance.

Marketing legale

Ayrıca bakınız: Rối rắm đăng ký tài khoản định danh điện tử: Phần mềm quá tệ! – Tuổi Trẻ Online

Il marketing non è solo comunicazione. Il fulcro sta nello scoprire i problemi che i clienti hanno e per i quali stanno cercando una soluzione. L’errore di marketing più comune è concentrarsi su se stessi e padroneggiare determinate situazioni legali invece di concentrarsi sui clienti che possono essere aiutati. È un errore indirizzare gli sforzi di marketing verso la vendita dei loro servizi piuttosto che promuovere la soluzione che i clienti stanno cercando.

I clienti non cercano un avvocato civile o penale, ma un avvocato che possa fornire una soluzione al loro problema. Comunicare che hai la soluzione che i tuoi clienti stanno cercando è il modo più efficace per commercializzare i servizi forniti.

Il marketing va oltre la semplice trasmissione del messaggio, inizia con una strategia per identificare una buona nicchia di mercato che agirà come leader e sarà riconosciuta come sostenitrice fornendo ai clienti risposte concrete per l’azienda o la loro situazione personale.

La nicchia può essere costruita attorno a: 1. un problema specifico (es. cambi di città, permessi, recupero crediti, custodia dei figli); 2. una specifica tipologia di cliente (musicisti, società di logistica, produttori di alimenti freschi, produttori di frutta e verdura); 3. Una combinazione specifica di cliente e problema (genitori single con problemi di affidamento, start-up che necessitano di assistenza in materia di brevetti, banche che cercano conformità per la loro proposta di investimento o risparmio); 4. Una nicchia economica (prendendo ad esempio il private banking)

La chiave è trovare una nicchia con un numero sufficiente di clienti per garantire un fatturato sufficiente a remunerare l’intera attività dell’azienda e coprire le spese. Quindi, quando gestisci nuovi casi per tipo o parli con altri avvocati a una conferenza, è sempre necessario identificare potenziali opportunità di nicchia. Una volta trovata una potenziale nicchia, è importante elaborare un messaggio di marketing per raggiungere le persone e verificare le risposte che ottieni. L’alternativa alla specializzazione nei servizi offerti e nei clienti ricercati è seguire il “vento del mercato” e accettare qualsiasi proposta di incarico.

Ayrıca bakınız: Orecchio tappato? 4 rimedi naturali per contrastarlo

È una scelta proficua, ma redditizia solo per un breve periodo. Quando la tendenza cambia, le difficoltà per lo studio si aggravano. I giovani avvocati dovrebbero esplorare una nicchia e sforzarsi di diventare il leader di quella nicchia. Tuttavia, molti respingono la nicchia a priori, vedendola come una perdita di opportunità di lavoro piuttosto che come un’opportunità per attirare nell’azienda una base di clienti soddisfatti, di ritorno e fedeli.

Sviluppo del business

strong> >

Troppi giovani avvocati entrano in uno studio legale dopo essere stati ammessi all’albo degli avvocati e si dedicano pienamente ai compiti loro assegnati e non guardano più al mercato e ai cambiamenti in atto. Dopo cinque o dieci anni, quando pensano di conoscere il lavoro, provano ad aprire un proprio studio o ad entrarne in uno importante, ottengono una spiacevole sorpresa: si rendono conto che devono cercare dei clienti; senza di loro non c’è studio legale. Trovare clienti è una necessità fin dall’inizio della professione di freelance, anche se hai uno stipendio in un grande studio. Si può dire che non è mai troppo presto per avviare lo sviluppo del business. Ecco alcuni consigli pratici: 1.Rimani in contatto con l’università e con gli altri studenti. Forse all’inizio della loro attività, quando hanno scelto il mondo degli affari o della pubblica amministrazione, possono esserti di scarso aiuto, ma dopo qualche anno diventano una preziosa fonte per identificare nuovi clienti o possono rappresentare un collegamento importante quando costruendo la tua rete. 2. Collaborare attivamente con organizzazioni professionali e non. Unisciti a comitati e gruppi di studio e accetta altri ruoli di leadership. Una cosa è fare amicizia con altri avvocati; tutt’altra è lavorare fianco a fianco con loro verso un obiettivo comune. Quando ti danno un lavoro, sanno cosa aspettarsi da te, inclusa la tua etica del lavoro, l’attenzione ai dettagli e la capacità di “fare e fornire”. Otterrai la loro fiducia e saranno in grado di segnalarti con sicurezza ai loro clienti importanti. 3. Resisti alla tentazione di incontrare nuove persone e dire quanto sei bravo. Invece, abituati a esprimere genuina curiosità ponendo domande intelligenti, non solo interessate. Ascolta le loro risposte e apprezza le loro attività, passione o impegno per la comunità. Prenditi cura dei tuoi clienti locali: sono per lo più persone che ti piacciono e questo atteggiamento sarà ricambiato.

Leadership in ufficio

All’inizio i giovani che studiano non devono limitarsi a farsi guidare e credere che solo dopo potranno avranno l’opportunità di dimostrare la loro leadership. Dovrebbero infatti impegnarsi fin da subito ad apprendere, coltivare e mettere in pratica capacità di leadership, consapevoli che rappresentano sia la leadership futura che la continuità dello studio stesso. C’è da dire che la leadership non è legata ai tratti della personalità ma dipende dalle abilità che si possono apprendere. Ancora una volta, essere un buon avvocato non garantisce il successo, e ora con tutto questo in mente, guardati intorno e identifica gli avvocati di maggior successo nella tua città. Troverai facile filtrare i tratti del marketing legale, dello sviluppo del business e della leadership che hanno in comune e di essere buoni avvocati.

Ayrıca bakınız: Come nascondere la lavatrice in bagno – Ideagroup Blog

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button